A MANTOVA NASCE IL MUSEO DIFFUSO DEL RISORGIMENTO. DA BORGO VIRGILIO A VOLTA MANTOVANA ECCO IL MuDRi

Provincia di Mantova nei mesi scorsi ha presentato ai comuni dell’area geografica interessata dalle campagne militari del Risorgimento un’idea progettuale per la costituzione del MuDRi (acronimo di Museo Diffuso del Risorgimento). Un’iniziativa che risponde al bisogno di sistematizzare e strutturare un’offerta culturale legata al patrimonio materiale e immateriale del Risorgimento che avrà anche ricadute dal punto di vista turistico.

Battaglia di Curtatone
Continua a leggere

ASOLA/VOLTA MANTOVANA: SANZIONI AMMINISTRATIVE PER VIOLAZIONI MISURE SANITARIE CONTENIMENTO DEL VIRUS COVID-19

I Carabinieri della Stazione di Asola e Volta Mantovana, nel contesto degli incessanti controlli di prevenzione contro la diffusione del virus Covid-19, hanno sanzionato sei persone. I militari, durante l’espletamento di mirati servizi di controllo del territorio, notavano le persone, in orario notturno, senza giustificato motivo, ovvero senza alcuna autorizzazione, fuori casa nonostante il “coprifuoco”.

Continua a leggere

PRATI STABILI DEL MINCIO: nuova destinazione di turismo green che accende l’interesse di tour operator italiani e stranieri

PARCO DEL MINCIO, ROVERBELLA, VOLTA MANTOVANA, GOITO, MARMIROLO, PORTO MANTOVANO

MANTOVA – Presentati in videoconferenza i risultati conseguiti con il progetto di destination marketing Naturalmente Stabili, per natura dinamici, coordinato dal Parco del Mincio in qualità di capofila del parternariato composto dai Comuni di Marmirolo, Goito, Porto Mantovano, Volta Mantovana e Roverbella, compresi nella fascia territoriale dell’Alto e Medio Mincio e caratterizzati dalla presenza dei “Prati stabili”.  

Continua a leggere

AMBIENTE E PANDEMIA: IL PARCO DEL MINCIO A SOSTEGNO DELLE SCUOLE DEI COLLI MORENICI

MANTOVA – Sono stati consegnati questa mattina, martedì 26 gennaio, alle scuole dell’Istituto Comprensivo delle Colline Moreniche del Garda i nuovi dispositivi digitali che il Parco del Mincio ha messo a disposizione della popolazione scolastica per assicurare il diritto allo studio. Si tratta di 30 tablet e 50 webcam destinati ai plessi di Monzambano, Ponti sul Mincio e Volta Mantovana.

Continua a leggere

CAMMINI DI PACE – UN PROGETTO PER LA VALORIZZAZIONE DELL’ENTROTERRA DEL BASSO GARDA

Da teatro di guerre a territorio simbolo di pace: il Parco del Mincio mobilita 10 comuni per far nascere un ecomuseo nell’entroterra del Garda. L’opportunità da un prossimo bando del Gal Garda e Colli Mantovani

MAURIZIO PELLIZZER PRESIDENTE PARCO DEL MINCIO.jpg

Mantova, 21 luglio – “Puntiamo a fare sistema per far nascere un ecomuseo all’aperto nei territori delle battaglie risorgimentali, fra natura, storia e sapori della ruralità: l’area è quella delle Colline Moreniche e coinvolge 10 comuni dell’area del omonimo Gal, un’area ricca di testimonianze storiche, paesaggi incontaminati, produzioni d’eccellenza, habitat di pregio e che è a ridosso di un serbatoio turistico, il Garda, spesso congestionato” così Maurizio Pellizzer sintetizza il progetto di valorizzazione turistica che è in cantiere, al termine di un incontro, che ha visto presenti i Sindaci ed amministratori dei dieci comuni, oltre all’Amministratore Unico del GAL. Continua a leggere

EPIDEMIA VIRUS: IN ISOLAMENTO VUOLE USCIRE DI CASA E AGGREDISCE LA FAMIGLIA. ARRESTATO DAI CARABINIERI

Volta Mantovana, 25 marzo

CARABINIERI VOLTA MANTOVANA

È il tardo pomeriggio di ieri 25 marzo quando i Carabinieri della Stazione di Volta Mantovana, già in servizio di perlustrazione teso in particolar modo a far rispettare le norme stabilite con il Decreto Legge 8 marzo 2020 e successivi, emanati per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19, intervengono, a seguito di una chiamata di soccorso, in un’abitazione del centro dove un ragazzo, in evidente stato di agitazione, voleva uscire a tutti i costi in casa. Continua a leggere

14 PERSONE DENUNCIATE PENALMENTE DAI CARABINIERI PER INOSSERVANZA ALLE NORME CORONAVIRUS

Castiglione delle Stiviere, 14 Marzo – I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, nella giornata di ieri 13 marzo, hanno effettuato un ulteriore capillare controllo del territorio con l’impiego di tutte le pattuglie disponibili impegnate a far rispettare le norme stabilite con il Decreto Legge 8 marzo 2020, concretizzato per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19.

carabinieri castiglione delle stiviere

Durante l’intera giornata sono stati controllati complessivamente 116 veicoli e 123 persone. Quattordici sono i denunciati in stato di libertà per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria (art. 650 del Codice Penale). Continua a leggere

CRONACA NERA – RAPINA A MANO ARMATA IN ABITAZIONE A VOLTA MANTOVANA. IL LADRO SUBITO ARRESTATO DAI CARABINIERI

 

compagnia carabinieri castiglione delle stiviere.jpg

Nella notte ha visto il ladro in azione in casa e sotto la minaccia di un coltello da cucina, si è vista costretta a consegnare tutti gli averi, ma i Carabinieri prontamente arrestano il rapinatore mentre torna a casa.

dinna aggredita dal malvivente.JPG

Donna italiana sola in casa con una figlia di tre anni, residente nell’alto mantovano, stava dormendo quando viene svegliata da certi rumori provenienti dal piano terra, pensava fosse il compagno di rientrato dal turno di lavoro, ma invece, la sorpresa: come in un incubo si vede davanti un uomo incappucciato con un coltello in mano. Sotto la minaccia del grosso coltello da cucina viene trascinata per tutta la casa per farsi consegnare soldi e gioielli, e se non lo avesse fatto avrebbe fatto del male a lei e anche alla bambina. Continua a leggere

FURTI IN ABITAZIONE A MARCARIA E VOLTA MANTOVANA: I LADRI SCAPPANO CON LA REFURTIVA

furti

In Marcaria, i militari della locale Stazione Carabinieri, stanno indagando su un furto avvenuto nel pomeriggio di ieri 19 Novembre 2019, all’interno di un’abitazione sita nel centro cittadino.

Ignoti malviventi, previa la forzatura della porta del bagno posta nella parte posteriore dello stabile, si sono introdotti all’interno ed hanno asportato alcuni monili in oro e del denaro contante. Nella circostanza, il danno complessivo è ancora in fase di quantificazione. Continua a leggere