MANTOVA – VITTIME DELLE FOIBE: IL GIORNO DEL RICORDO

giorno del ricordo.jpg

Venerdì 10 febbraio la città di Mantova ospiterà alcune iniziative per il “Giorno del Ricordo”, per commemorare le vittime delle foibe (1943-1945). Alle 16,30 sarà depositata una ghirlanda d’alloro nei giardini dedicati alle vittime e ai profughi istriani, fiumani e dalmati vicino al Castello di San Giorgio. Alle 17, al teatro Bibiena, in via Accademia 47, si svolgerà la cerimonia commemorativa. All’evento è prevista la partecipazione congiunta dei consiglieri comunali e provinciali di Mantova.

L’incontro sarà presieduto dal presidente dei consiglio comunale Massimo Allegretti. Interverranno il sindaco di Mantova Mattia Palazzi e il presidente della Provincia Beniamino Morselli.

La prolusione, che avrà per titolo “L’esodo istriano, fiumano e dalmata nel Giorno del Ricordo. Il dovere civile della memoria e della presa di coscienza”, sarà pronunciata dal professor Roberto Capuzzo.

Annunci

Rispondi