Vicenda Assmann/Direzione Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova: la presa di posizione del Comitato scientifico

Peter-AssmannIn relazione alla vicenda che ha portato all’annullamento, da parte del TAR del Lazio, della nomina del Direttore del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova, riceviamo e riportiamo di seguito una dichiarazione, indirizzata alla stampa locale e nazionale, sottoscritta da tutti i membri del Comitato Scientifico. La dichiarazione è stata contestualmente inviata per conoscenza al Ministero dei Beni Culturali.

Il Comitato Scientifico del Complesso Museale del Palazzo Ducale di Mantova esprime la propria solidarietà nei confronti del direttore Mag. Dr. Peter Assmann in merito ai noti fatti relativi all’annullamento della nomina.

 

Tale situazione, che si auspica in via di risoluzione, porta a riflettere sulla fragilità e sull’importanza del patrimonio storico artistico italiano, nonché sulla necessità di intraprendere seri percorsi di tutela e valorizzazione. Il Comitato Scientifico, inoltre, ritiene opportuno sottolineare come uno degli obiettivi dell’attuale direzione sia stato proprio l’approfondimento della storia e delle opere d’arte non solo del museo ma anche del territorio. Ricordiamo, ad esempio, gli studi scientifici svolti sulla Pala della Santissima Trinità di Rubens, e i già preventivati approfondimenti sulle opere di Tintoretto e Pisanello, ma anche il riallestimento di numerose sale e la riapertura di altre, chiuse dal tempo del terremoto (2012). A questo si aggiunge la progettazione di mostre di alto profilo scientifico, come quella sui disegni di Giulio Romano (che ha come partner il Museo del Louvre e che si terrà nel 2019), senza dimenticare quelle già svolte su Dürer e sullo spettacolo del mangiare nel Rinascimento (Ecco il Gran Desco Splende). Consolidata poi è la collaborazione con musei e istituzioni di indiscusso prestigio, italiani ed europei. In questo periodo, inoltre, sono state notevolmente incrementate le attività didattiche, con nuovi percorsi, e l’apertura verso l’arte contemporanea, con la creazione di spazi dedicati e attraverso il costante dialogo con l’antico. Un’attività intensa e attenta, che segna in modo positivo il procedere del museo e la novità, rispetto al passato, dell’attuale direzione.

Il Comitato Scientifico auspica che il direttore Mag. Dr. Peter Assmann possa rimanere a lungo, nel segno di una accorta continuità e della promozione sia del museo sia della città, e come esempio di un approccio maturo e fattivo, che sta portando contemporaneamente al recupero di uno dei maggiori musei del mondo e allo sviluppo dei flussi turistici, con benefici sociali ed economici per tutto il territorio.

Mantova, 7 giugno 2017

Il Comitato Scientifico
del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

Paolo Bertelli
Beatrice Buscaroli
Paolo Carpeggiani
Augusto Morari

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.