GOITO – UNA PERLA PER “ESTATE ALLE BERTONE 2018”: il soprano DIANA ROSA CARDENAS migliore interprete della canzone cubana

Musica, teatro, fitness e attività per i bambini: è denso il programma delle iniziative promosse dal Parco del Mincio e dall’associazione Amici Di Palazzo Te per l’estate 2018 nella cornice naturale del Parco delle Bertone, parco giardino romantico che fu residenza estiva dei Conti D’Arco ed oggi è location esclusiva di natura e cultura. Le proposte musicali sono accomunate dalla multiculturalità e dalla contaminazione di generi, in omaggio all’esotismo del luogo, popolato da piante provenienti da tutto il mondo e abitato dalle maestose cicogne bianche.

ROSA CARDENAS

Si comincia venerdì 22 giugno (ore 21:30) con il concerto di musica cubana contemporanea “Note di colore nel cuore della musica”, che vedrà protagonisti Diana Rosa Cardenas Alfonso (soprano) , Alberto Ferrarini (chitarra), Maurizio Bellini (pianoforte) che  riproporranno con nuovi arrangiamenti alcuni brani della tradizione popolare cubana e del repertorio degli standard d’oltre oceano degli anni 40.

Diana Rosa Cardenas Alfonso è nata all’Avana, dove si è diplomata in canto lirico come soprano. Si è poi perfezionata ed esibita in vari Paesi, dalla Turchia alla Germania, all’Italia. Nel 2015 si è diplomata al Conservatorio “Lucio Campiani” di Mantova.

La sua splendida voce le ha permesso di ricevere quest’anno il titolo di soprano verdiano per eccellenza nel concorso internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, realizzato sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica, giunto alla 56ma edizione. Oltre al repertorio operistico, Cardenas Alfonso possiede un ampio repertorio fra lieds, musica latinoamericana e spagnola e ha avuto riconoscimenti come migliore interprete della canzone cubana.

E proprio questo repertorio legato alla sua terra sarà presentato nel concerto Note di colore nel cuore della musica  che si terrà venerdì 22 nel suggestivo parco giardino delle Bertone.

Accompagnano Diana Rosa Cardenas due eclettici musicisti mantovani di grande talento, Alberto Ferrarini alla chitarra e Maurizio Bellini al pianoforte, ben conosciuti e molto amati dal pubblico mantovano proprio per la loro capacità di dar vita alle più raffinate atmosfere musicali.

MAURIZIO BELLINI

Maurizio Bellini, pianista/organista e cantante, ha studiato nei Conservatori di Parma e Mantova e

Nell’ambito della musica pop ha collaborato con diversi cantanti nazionali di successo. Ha fatto parte di gruppi musicali del periodo beat degli anni 60: coi Fuggiaschi come bassista e coi Profeti come organista. Ha realizzato successi discografici e partecipazioni televisive di rilevanza nazionale.

Dal 1987 è cantante e pianista dei Ribelli.

ALBERTO FERRARINI

Alberto Ferrarini, chitarrista e polistrumentista, è anche un importante consulente informatico per applicazioni musicali. Nel corso della sua carriera ha collaborato con artisti di diversa estrazione musicale, da Adriano Celentano a Bobby Solo, a Patty Pravo, a Fausto Leali, a Mauro Negri, a Billy Cobham, ai Ribelli di Gianni Dall’Aglio.

L’ingresso serale alle Bertone è di € 4,00 (gratuito fino a 12 anni e over 70) e durante la serata sarà aperto il bio garden bar. Il concerto inizia alle 21.30.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.