BASSANO DEL GRAPPA, ISTITUTO SCALABRINI: I FANATICI DELL’APOCALISSE. Conferenza con la professoressa FRANCESCA VERONESE

ponzioIl secondo ciclo del XXI anno di attività del Centro Studi Medievali Ponzio di Cluny è dedicato ad un tema di particolare interesse e che, sia pure trattato a livello storico, ha numerose implicazioni legate al contemporaneo. Gli incontri si tengono a Bassano del Grappa presso l’Istituto Scalabrini (viale Scalabrini 3) con inizio alle ore 17,30. Le conferenze (2 marzo- 6 aprile) sono dedicate agli Ebrei nel corso del periodo medievale, osservati sia nella loro storicità a livello universale sia nella loro presenza a livello locale.

L’argomento della conferenza di sabato 30 marzsarà Antiebraismo medievale. Da Agostino d’Ippona all’elaborazione delle accuse di omicidio rituale e di profanazione dell’ostia tenuta dalla professoressa Francesca Veronese.

A partire dall’affermarsi del Cristianesimo come religione ufficiale dell’Impero, gli ebrei iniziarono ad essere gradualmente discriminati, anche attraverso la teoria della sostituzione di stampo agostiniano, che vedeva nel popolo cristiano il “vero Israele”, che aveva sostituito definitivamente gli ebrei nel ruolo di popolo scelto da Dio per l’alleanza. Secondo Agostino d’Ippona, era inevitabile la conversione degli ebrei alla fine dei tempi, anche se era dovere di ogni buon cristiano tentare di convincerli – senza violenza, ma con l’arte della persuasione – della verità della fede cristiana. L’atteggiamento tutto sommato abbastanza tollerante della Chiesa nei confronti della minoranza ebraica si irrigidì soprattutto a partire dall’XI secolo. Nell’immaginario cristiano si fanno strada nuove rappresentazioni dell’ebreo, che portano – sul finire del Medioevo – alla diffusione di accuse quali quella di omicidio rituale e di profanazione dell’ostia, e ad una percezione del popolo di Israele come di un elemento estraneo alla società cristiana, in qualche modo anche estraneo all’idea stessa di umanità. Si cercherà oggi dimostrare quali siano state le tappe di questo percorso, con esempi provenienti da varie parti d’Europa.

Bassano del Grappa (V), sabato 30 marzo 2019, Istituto Scalabrini

Maggiori informazioni www.ponziodicluny.it

GB

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.