CASTEL D’ARIO: SANDRA MANZELLA PRESENTA IL SUO LIBRO DI SUCCESSO “GERUSALEMME, VIAGGIO AL CENTRO DEL MONDO”

GERUSALEMME, VIAGGIO AL CENTRO DEL MONDOIl libro  della scrittrice Sandra ManzellaGERUSALEMME viaggio al centro del mondo – (edizioni Unicopli), sta riscuotendo grande successo di vendite (in un anno, tre ristampe). A tale proposito l’autrice è stata invitata venerdì 7 giugno a Palazzo Pretorio di Castel d’Ario per una nuova presentazione. Modera l’incontro Alfredo Giovanni Balzanelli.

Un concerto, costruito proprio sul testo, precederà la presentazione con musiche in arabo, ebraico e latino, per rappresentare lo spirito di Gerusalemme, interpretato dal Coro da Camera “Orlando di Lasso” diretto dal m° Stefano Roncaia.

L’evento è organizzato dal Comune di Castel d’Ario con il Coro da Camera “Orlando di Lasso”.

Inoltre, il 3 luglio, Sandra Manzella presenterà il libro in Israele, all’Istituto di Cultura Italiana di Haifa e in settembre è stata invitata a partecipare al Festival della Letteratura di Viaggio a Roma.

GERUSALEMME viaggio al centro del mondo è un reportage assai pregevole, che pone particolare attenzione alla complessità storica e sociale della città e delle persone che lì vivono. Le coordinate culturali e l’approccio diretto con persone e cose permettono di capire in modo originale lo spirito della Città Vecchia, i confini invisibili dei suoi quartieri e le complesse problematiche di una convivenza sempre sul filo del rasoio. Interessanti ed originali gli accenni alle nuove scoperte archeologiche, che tendono a “riscrivere” le storie delle città palestinesi e dei loro protagonisti.

Sandra Manzella è nata a Brescia e vive a Mantova. Ha lavorato nel mondo del turismo ed ora insegna Lingua Inglese. È laureata in Lingue e Letterature straniere ed ha conseguito il diploma in Scienze Religiose. Appassionata di archeologia biblica, compie regolarmente viaggi nel Vicino Oriente per approfondire temi storico-sociali. Da sempre si occupa di dialogo interreligioso.

GB

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.