DAL 16 NOVEMBRE UN NUOVO IMPIANTO DI RILEVAZIONE AL SEMAFORO DI BRUNETO

REGGIOLO – Un nuovo sistema di rilevazione elettronica di passaggio con il rosso all’impianto semaforico lungo la strada provinciale di Brugneto.

L’installazione del rilevatore, che sarà attivo da lunedì 16 novembre, è il risultato di una richiesta arrivata dai residenti della frazione. I cittadini, infatti, segnalavano i rischi collegati al traffico sulla strada e il problema della sicurezza per i pedoni e i ciclisti, evidenziando quindi la necessità di trovare soluzioni per arrivare al rallentamento dei mezzi in transito

Il progetto è stato condiviso con il corpo unico di Polizia municipale Unione Bassa Reggiana, che ha seguito il percorso di ascolto con la cittadinanza.

Il sistema di rilevazione installato, dotato di telecamere con lettura delle targhe, valuterà la velocità delle auto che passeranno all’incrocio con il semaforo rosso. Un controllo che sarà anche una deterrente ad accelerare a ridosso del semaforo.

Gli indisciplinati sono dunque avvertiti, sia quelli che attraversano l’intero incrocio sia quelli che si fermano oltre la linea di arresto, quelli che frenano all’improvviso dopo aver visto il cartello che segnala la videocamera o coloro che – specie motociclisti – pensano di guadagnare due metri posizionandosi davanti alla prima auto. Questi comportamenti scorretti sono infrazioni al Codice della strada e possono avere anche gravi conseguenze per sé e per gli altri. Sulle strade urbane, ce lo ricorda il rapporto annuale Aci-Istat, la prima causa di incidenti resta il mancato rispetto di precedenza o semafori, seguito dalla guida distratta.

L’apparecchiatura entrerà in funzione e registrerà il filmato dell’attraversamento solo al superamento della striscia di arresto con il semaforo a luce rossa. Non verranno registrati filmati con veicoli che superano la striscia di arresto mentre il semaforo è giallo. Nell’installazione degli impianti gli attuali tempi di durata del giallo non saranno modificati.

I conducenti di veicoli che non rispetteranno il segnale rosso del semaforo avranno una sanzione di 167,00 euro e una decurtazione di 6 punti sulla patente di guida.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.