PORTO MANTOVANO – IL COMUNE RENDE OMAGGIO ALLA MEMORIA DI VITTORIO VERONESI, PARTIGIANO E BRACCIANTE

Domenica 16 maggio, alle ore 10:30, l’Amministrazione comunale renderà omaggio alla memoria di Vittorio Veronesi, partigiano e dirigente del movimento bracciantile, assassinato a Bancole il 17 maggio 1950 durante l’ultimo grande ciclo di scioperi nelle campagne del mantovano e del nord Italia.

Per ricordare il sacrificio di Veronesi sarà posta una corona presso la lapide nei giardini tra via Cavour e via Calvi, dove venne ritrovato il corpo senza vita.

Sull’assassinio di Veronesi anche Sandro Pertini scrisse nell’edizione romana dell’“Avanti!” del 18 maggio 1950. A Veronesi, insieme a Giuseppina Rippa, è intitolata la sezione Anpi della Camera del Lavoro di Mantova.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.