BOBBY & AMY CON MARGHERITA VARRICCHIO E MAURO LAMANTIA IL 23 GENNAIO A CARPENEDOLO

Il regista Silvio Peroni torna a Carpenedolo, all’interno della rassegna teatrale Circuito Contemporaneo, con lo spettacolo Bobby e Amy di Emily Jenkins – Domenica 23 gennaio Carpenedolo, ore 17:00 – con Mauro Lamantia e Margherita Varricchio.

Siamo alla fine degli anni Novanta: Take That, Tamagotchi e caramelle alla frutta. Quando Bobby e Amy, entrambi di 13 anni, si incontrano, centinaia di mucche punteggiano i campi e il sole splende sempre ma quando l’afta epizootica colpisce le comunità agricole nell’Inghilterra rurale, le mucche iniziano a morire e la sonnolenta città di Cotswold deve affrontare una catastrofe che cambierà la loro vita per sempre. Due attori interpretano il colorato mix di personaggi – esattamente 18 – della cittadina di provincia, trasformando la banale realtà quotidiana in un paesaggio onirico, poetico e nostalgico. Dal proprietario di un bar al farmacista, dai genitori ai bulli della scuola. Un affresco di vite e storie che gravitano attorno ai due protagonisti Bobby e Amy. Entrambi emarginati; Bobby non riesce a sviluppare interazioni sociali, Amy si è chiusa in sé stessa dopo la morte del padre. Queste due solitudini sono destinate ad incontrarsi e quando si uniranno per aiutare un contadino nel suo lavoro, la vita in due diventerà un po’ più facile. Bobby e Amy parla di amicizia, forse d’amore ma soprattutto di quello che succede quando il nostro modo di vivere è minacciato da chi non lo capisce.

Circuito Contemporaneo, la rassegna che vede coinvolte le città di Toscolano Maderno e Carpenedolo, con un’appendice a Brescia, rappresenta un punto di riferimento per coloro che amano il teatro e sono interessati a temi di profonda attualità. La direzione artistica di Renga e Borsari anche quest’anno punta a giovani compagnie professioniste che stanno riscuotendo in Italia e talvolta all’estero grande successo in festival e importanti rassegne teatrali.

Gli spettacoli scelti per la stagione 2021/2022 raccontano il nostro presente, proponendo il confronto con temi che appartengono alla quotidianità. Quello che Chronos3 si pone come obiettivo è aprire nuovi pensieri al pubblico, far riflettere, ma mai consegnare verità assolute. la complessità del mondo e della realtà si riflette sugli spettacoli che sono al tempo stesso comici e drammatici, profondi e leggeri, superando gli stili di commedia e tragedia che hanno caratterizzato il teatro fino alla metà del secolo scorso.

Informazioni e prenotazioni: Domenica 23 gennaio ore 17.00 Carpenedolo – Palazzo Laffranchi Biglietti 8 euro

Per info e prenotazioni 333 2535576

prenotazionichronos3@gmail.com

Prenotazione e super green pass obbligatori

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.