GT OTTICA MODENA: START-UP DI OTTICA RIPARTE DOPO ANNI DIFFICILI

Sembra un racconto surreale, ma purtroppo è la realtà che ha dovuto affrontare questa azienda modenese.

Ma facciamo qualche passo indietro: la start-up di ottica nasce nel lontano 2013 dall’idea di Alessandro Garau, dopo anni lavorativi passati da dipendente in vari centri nella provincia di Modena,  Alessandro decide di fare il passo ed aprire la sua attività, dopo anni di lavoro costante si espande con 2 centri ottici tra Modena e Bomporto.

Ecco però, che la ruota della fortuna subisce una sterzata nel 2018, quando è vittima di un mega furto a Bomporto, causando notevoli perdite economiche nonché sconforto e delusione alla mente trainante.

Alessandro Garau comunque non si da per vinto e si rimette all’opera, fondando nel 2018 GT Ottica Modena, per rilanciare il progetto di startup con tutto lo staff rinnovato e molte idee innovative, ma dopo pochi anni arriva il Covid-19, che riapre uno scenario con effetti devastanti per molte aziende commerciali di tutta Italia.

Oggi, passato il periodo più difficile, Alessandro Garau, 44enne di ordine sarda continua a tenere in piedi questa realtà a lui molto cara, proponendo una nuova realtà di ottica proprio sulla Piazza di Modena, in zona Parco Ferrari, con nuove tecnologie e strumenti per la visione e lo sport, cercando di offrire proprio una reale alternativa di settore, nel mondo dell’ottica e dell’optometria.

Nonostante il periodo vissuto abbia portato lui, come molti altri, a scelte drastiche, la RI-PARTENZA è vista con grande positività, puntando su i 2 centri di Modena e Ravarino, in modo da mantenere la dislocazione dei servizi ad un pubblico più amplio, quale obiettivo fondamentale per GT Ottica Modena.

La grande esperienza maturata in questi 9 anni porta i centri GT Ottica Modena a vantare gli standard più quotati della città, con la gamma di servizi optometrici per la tutela della visione e lo sport max100.

Ed inoltre la miglior selezione di lenti oftalmiche e montature a marchio curata ad arte proprio da Alessandro Garau, un rinnovato design interno, nuova struttura all’avanguardia per strumentazione e gestione di contatto col cliente anche in forma digitale col nuovo sito web raggiungibile all’indirizzo www.gtotticamodena.com, nei profili social omonimi come Facebook, Instagram e YouTube.

Per Alessandro Garau questa è stata una sfida che non ha mai voluto mollare, un esempio per molti che dovrebbero, con coraggio, prendere in mano le redini della situazione e seguire i propri progetti anche in scenari del tutto fuori dalla norma.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.