ALL’OSPEDALE DI BORGO MANTOVANO ARRIVA UNA NUOVA COLONNA LAPAROSCOPICA

Da febbraio le strutture di Chirurgia Generale, di Ostetricia e Ginecologia del presidio ospedaliero di Borgo Mantovano possono contare su una nuova apparecchiatura all’avanguardia di laparoscopia con tecnologia 4K HD.

Una tecnologia che permette di ottenere immagini di altissima qualità, nitidezza, particolareggiate e ingrandite, per facilitare ogni procedura chirurgica, rendendola così più precisa ed efficace. 

La nuova strumentazione permette inoltre il passaggio da immagini 2D a 3D. È integrata da un sistema che, passando dalla luce bianca all’infrarosso, consente di evidenziare dopo l’iniezione di verde di indocianina (sostanza che emette fluorescenza) le strutture vascolari e i linfonodi. 

Trova impiego, ad esempio, per la ricerca dei linfonodi sentinella nei tumori dell’endometrio in campo ginecologico, oppure per la valutazione della buona vascolarizzazione delle anastomosi intestinali in campo chirurgico, al fine di ottimizzare e rendere sicuro il gesto chirurgico dell’operatore. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.