BEBO REBUZZI A VERONA PRESENTA IL SUO NUOVO ROMANZO “IL KILLER DEI SAPIENTI”

Martedì 5 aprile, alle ore 17:30, l’autore Bebo Rebuzzi presenterà il suo nuovo romanzo giallo ambientato a Mantova “Il killer dei sapienti” (Il Rio Edizioni) presso la Società Letteraria di Verona, in piazzetta Scalette Rubiani 1.

Mantova: una serie di delitti misteriosi legano il presente a fatti di sangue lontani di secoli e coinvolgono alcune delle menti più brillanti della città. In questa nuova sfida, il commissario Pilati capirà presto che il killer lo sta invitando a una sorta di partita a poker dove, alla fine, l’ultima carta di questa sua “scala reale” «rivelerà al mondo le verità celate», riscrivendo la storia di Mantova. Tra colpi di scena e vendette secolari, riuscirà il commissario a fermare questa scia di sangue prima che sia troppo tardi?

Un giallo che possa definirsi tale necessita di una chiave di lettura che si volga al mistero, lasciando tuttavia sul palcoscenico virtuale sul quale si recita la “commedia”, una pur flebile traccia che consenta al lettore di partecipare attivamente alla “ricerca” e scoprire anzitempo il colpevole. In questo breve romanzo, anomalo e fuori dagli schemi consueti, la parola chiave è Storia, ovvero il filo d’Arianna atto a giungere alla soluzione finale, alla quale non sarebbe dato approdare senza una sufficiente conoscenza di una saga prettamente mantovana, incardinata su sangue e tradimenti, che si perpetuano fino a giungere ai nostri giorni. Il mistero è fitto, ma il desiderio di svelarlo trasuda da ogni riga. (GIANCARLO MALACARNE)

Alberto “Bebo” Rebuzzi è nato e vive a Suzzara (MN). Laureato in Ingegneria, ha da sempre la passione per la scrittura, il cinema e lo sport, in particolare l’atletica leggera che ha praticato in gioventù. Ama il noir e, dopo La difesa Philidor (Curcio 2017) e la Scacchiera sospesa (Il giovane Holden 2019), ha ricevuto vari premi e riconoscimenti. Il killer dei sapienti è il terzo giallo della serie del commissario Pilati. Per Zerotre ha firmato il giallo in rima per l’infanzia Zaccaria e il guazzabuglio (2020). Con Il Rio ha pubblicato Sport × gioco (2020, con Adalberto Scemma).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.