LA PIZZA PARTENOPEA TRIONFA A PADOVA CON IL COCA-COLA PIZZAVILLAGE@HOME

La pizza napoletana invade Padova. Quasi 3.500 sono stati gli ordini in prevendita, ancora prima che i forni fossero accesi, effettuati dai cittadini padovani in attesa dell’inizio della manifestazione Coca-Cola PizzaVillage@Home 2022. L’evento, che ha preso il via giovedì sera e che terminerà la sera di domenica 10, vede quattro maestri pizzaioli napoletani preparare i grandi classici della tradizione e proposte gourmet inedite.

Il format vincente dell’evento, che si svolge con la formula delivery offrendo così la possibilità di apprezzare contemporaneamente, sulla propria tavola, diverse pizze realizzate dai top player pizzaioli, ha trovato pieno riscontro in città.

L’hub di produzione è allestito nel padiglione 1 nella Fiera di Padova, dove vengono prodotte le pizze per essere velocemente ricevute a casa, ordinando sull’App di Glovo, il delivery partner dell’iniziativa.

Il raggio di consegna, fissato in massimo 3 km dal centro di produzione, consente ai riders di consegnare le pizze accompagnate da una Special Box ricca di prodotti d’eccellenza in omaggio.

Continua anche a Padova la mission solidale, durante la quattro giorni saranno donate 1.000 pizze a Banco Alimentare per aiutare chi si trova in difficoltà. Il Charity Partner, che lotta contro lo spreco alimentare, opererà a fianco degli organizzatori ricevendo, a fine tappa, le materie prime inutilizzate. 

Sostiene l’iniziativa anche Coca-Cola che, per ogni pizza venduta, donerà un contributo a Banco Alimentare consentendo di distribuire alimenti alle persone in difficoltà pari a un pasto (corrispondente a 500 g. di alimenti) attraverso le strutture caritative convenzionate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.