Vita autonoma ed inclusione sociale per tutte le persone con disabilità – convegno alla Sala degli Stemmi

MANTOVA – Venerdì 24 giugno alle 9.30, nella sala degli Stemmi di Palazzo Soardi in via Frattini 60 è in agenda un dibattito pubblico su vita autonoma ed inclusione sociale per tutte le persone con disabilità, con il professor Giovani Merlo di Ledha Milano, su iniziativa di Fondazione Futuro, associazione Genitori Casa del Sole e associazione Nelumbo oltre che col patrocinio del Comune di Mantova, Consorzio Progetto Solidarietà, associazione Casa del Sole Vittorina Gementi e Coop Fiordiloto.

L’incontro verterà anche sul relativo progetto di legge presentato in Regione Lombardia proprio da Ledha e da altre realtà. L’iniziativa nasce dalla necessità di incentivare gli incontri di formazione ed informazione rivolti ai genitori sulle nuove opportunità di vita indipendente per tutte le persone con disabilità, anche con quelle con maggiori problemi sia di mobilità che relazionali che il progetto di legge presentato appunto da Ledha in consiglio regionale, intende affrontare.

Al dibattito prenderanno parte anche la presidente di Fondazione Futuro Laura Amadei, l’assessore al Welfare del Comune di Mantova Andrea Caprini, la consigliere regionale Barbara Mazzali, coordinati dall’avvocato Giulio Gobbati. Durante l’evento si terrà un coffee break a cura di Trattoria Isidora, l’Aps mantovana gestita da ragazzi con disabilità affiancati dagli operatori. Per prenotare la partecipazione: 339 1261712 – 340 5307243.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.