TUESDAY CLUB – Il talismano della felicità, continua la programmazione nelle sale italiane

Continua la programmazione nelle sale italiane con WANTED CINEMA di TUESDAY CLUB – Il talismano della felicità”, la commedia di Annika Appelin che apre nuove prospettive su amore ed equilibri familiari nel secondo tempo della vita.

L’elenco della sale aderenti, in continuo aggiornamento, è consultabile su https://wantedcinema.eu/tuesday-club/.

Karen (Marie Richardson) è una donna di mezza età che conduce una vita esemplare, con una famiglia felice e una bella casa, ma quando, alla festa del suo 40° anniversario di matrimonio, scopre che il marito Sten (Björn Kjellman) la tradisce, tutto cambia. Dopo una vita trascorsa a prendersi cura degli altri, la protagonista si dà una seconda possibilità e, con l’aiuto delle amiche, inizia a seguire un corso di cucina orientale creativa tenuto dal famoso chef Henrick Moliner (Peter Storemare).

Tra un sushi e una tartare, Karen risveglia i sogni messi nel cassetto da ragazza e riscopre le lusinghe della seduzione, sepolte dalla routine familiare, l’amore e la rinascita come donna nuova. La ricerca del piacere, in amore come a tavola, muove il racconto con divertenti colpi di scena e una non banale analisi psicologica dei sentimenti umani.

Oltre a mostrare un approccio ai rapporti familiari senza dubbio molto aperto e civile, “Tuesday Club” strizza l’occhio a tutti gli appassionati di cucina e di buon cibo, perché è tra i fornelli che si innescano e si risolvono tutte le intriganti vicende raccontate dal film svedese. Una spumeggiante colonna sonora e alcune scene di ballo nei punti chiave della trama, rendono il film quasi un musical dei sentimenti senza età.

Con il suo fortunato esordio alla regia, la sceneggiatrice Annika Appelin (“Il sospetto”) firma una deliziosa commedia che vanta un cast di ottimi attori come Marie Richardson (“Daybreak”; “Evil”; “Eyes Wide Shut”) e Peter Stormare (“Fargo”; “Minority Report”), Ida Engvoll (“Mr. Ove”; “Rebecka Martinsson”; “Love & Anarchy”), alcuni dei quali hanno alle spalle esperienze teatrali di primo piano con Ingmar Bergman e altri registi svedesi. La loro splendida prova corale rende la vicenda magica e realistica ad un tempo, per un film adatto a diverse generazioni.

«La mia ambizione era fare un film appassionante e divertente su tutte le “normali” donne invisibili, sulla loro amicizia e l’amore. Volevo fare un film in cui riconoscersi, un film che solletica l’immaginazione, che fa ridere e piangere allo stesso tempo. Dopo il film, spero che nessuno voglia tornare a casa, ma voglia abbracciare la vita e con un sorriso sulle labbra, amare un po’ di più e mangiare del buon cibo!» – Annika Appelin (video dichiarazione: https://youtu.be/HSiV0O66ZYQ)

«“Tuesday Club” è un film fenomenale: pensate che sono quasi l’unico uomo in un cast tutto di donne bravissime. Lo abbiamo girato durante il lockdown con enormi difficoltà, ma nessuno si è ammalato e anzi ciò ha dato qualcosa di magico e molto vitale a questa storia sull’amore e sul piacere. È un film che mostra come reagire alle difficoltà, seguendo ciò che più conta nella vita: i nostri sogni» – Peter Stormare (video dichiarazione: https://youtu.be/Ft7g91VD-w8)

Wanted è una casa di distribuzione dedicata al cinema indipendente di qualità, per definizione “ricercato”: selezioniamo solo documentari capaci di far riflettere ed emozionare o storie di finzione legate alla realtà e con temi forti e importanti. Nuovi linguaggi, nuovi autori, nuove suggestioni narrative, per il pubblico più attento ed esigente che vuole ritrovare ad ogni visione la grande magia del cinema.

http://wantedcinema.eu/ – www.instagram.com/wantedcinema/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.