ENRICO INTRA al pianoforte apre il weekend al ParmaJazz Frontiere Festival

Si apre il 21 ottobre il weekend denso di concerti del ParmaJazz Frontiere Festival, con il musicista Enrico Intra al pianoforte, in un piano solo in collaborazione con l’Associazione Segnali di Vita_Il Rumore del Lutto. Appuntamento quindi alle ore 20:30 (Ingresso intero € 15,00 / ridotto € 5,00*) presso la Casa della Musica.

Pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra ma anche organizzatore e ideatore di eventi e situazioni che hanno inciso nel tessuto socioculturale italiano, Enrico Intra ha attraversato da protagonista oltre mezzo secolo di vita musicale. Affermatosi giovanissimo negli anni ’50, è stato tra i primi musicisti italiani ad elaborare un concetto “europeo” di jazz, sviluppando una poetica tesa all’incontro tra il linguaggio più squisitamente jazzistico e la musica europea contemporanea di matrice colta.

Nella sua musica unisce un profondo legame con la tradizione, pervaso da un autentico legame con il blues, all’adesione alle tendenze più radicali della scena musicale. Non a caso l’artista si esibirà in un piano solo dalle stesse caratteristiche: la storia personale e musicale del musicista gli permetterà di spaziare tra libera improvvisazione, canzoni, composizioni originali e omaggi alla musica eurocolta.

ParmaJazz Frontiere Festival, giunto quest’anno alla sua XXVII edizione, è l’appuntamento annuale con la frontiera dei suoni e le proposte elaborate dal direttore artistico Roberto Bonati. Fra il 17 Settembre e il 6 Novembre la città di Parma e i suoi luoghi quali Casa della Musica, Complesso Monumentale della Pilotta-Teatro Farnese e Voltoni del Guazzatoio, Ridotto del Teatro Regio, Abbazia Di Valserena-CSAC, Ape Parma Museo, Lenz Fondazione, Dallara Academy, Associazione Remo Gaibazzi, verranno attraversati dalle suggestioni di un mix calibrato tra grandi ospiti, nuove scoperte e produzioni del Festival. Centrali in questa edizione, che porta il titolo di Movimenti, declinazione all’occidente.

 ParmaFrontiere – Tel. 0521 238158 e 0521 1473786 – info@parmafrontiere.it

Ingresso: Intero € 15,00 / Ridotto € 5,00*

* I BIGLIETTI RIDOTTI sono riservati a under 25 e studenti conservatorio A. Boito di Parma e sono esclusivamente disponibili contattando ParmaFrontiere – Tel. 0521 238158 e 0521 1473786 – info@parmafrontiere.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.