I LIMONI E LA MALVAROSA. IN LIBRERIA E NEGLI STORE ONLINE IL ROMANZO DI MARIANTONIA CRUPI

È disponibile in libreria e negli store online “I limoni e la malvarosa” (Adhoc Edizioni), il romanzo primo di Mariantonia Crupi.

“I limoni e la malvarosa” è un romanzo al plurale, dominato da un universo di donne che attraversano il tempo nel paese di Acquaro, ai piedi delle Serre calabresi, il paese dell’autrice, narrate attraverso una scrittura evocativa, elegante e intensa, e che esprime, al tempo stesso, i moti dell’anima e gli slanci della natura, il passato e il presente, uniti da una grande casa di pietra, un fiume, una panchina che vive i suoi secoli di vita, declinandoli agli amori, alle passioni, alle perdite, alla speranza.

«“I limoni e la malvarosa” è il titolo, malinconico e suggestivo, un po’ gattopardo, un po’ alla ricerca del tempo perduto di un lungo viaggio di sentimenti e di memoria, di gratitudine, amicizia e solidarietà, di partenze, ritorni e solitudini, la Calabria lontana, voluta e sofferta, bella e passionale», commenta la scrittrice.

Sinossi:

Lina, figlia di un ricco borghese, muore pochi giorni prima del suo matrimonio con Riccardo. Riccardo sposa quindi Diamante, la migliore amica di Lina, nobile e non bella. Vivono, insieme alla madre di lei, nella grande casa di pietra adiacente il fiume.

Per loro lavorano Apollonia, Maruzza e la greca Vasiliki, unite da rapporti di profonda solidarietà, e le loro vicende personali si intrecciano al destino stesso dell’intero paese, tra partenze, perdite, assenze, solitudini, amori impossibili, passioni e tormenti infiniti, sottolineati dal canto d’acqua del fiume, che si assapora, e possiede voci, sensazioni e memorie.

È la giovane Diamante che, al termine di un doloroso percorso di formazione, sa dare voce alle loro esperienze individuali, unendole in una personalissima catarsi, con un ritorno agognato ma sofferto, in una terra non sempre prodiga, mai facile, sempre amata.

Mariantonia Crupi è nata ad Acquaro e vive a Pizzo di Calabria. È stata docente di Lingua e Letteratura Francese presso l’Istituto Tecnico Commerciale di Pizzo e l’Istituto Alberghiero di Vibo Valentia.

“I limoni e la malvarosa” è il suo romanzo di esordio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.