IL TRENO DI DANTE: Da Firenze a Ravenna nei luoghi del Sommo poeta, numeri record in 28 giorni oltre 3.200 turisti da tutto il mondo

Sono stati davvero tanti quelli che sono saliti sul Treno di Dante. Lo dicono i dati del bilancio dell’iniziativa voluta dalla Regione in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta e che nei fine settimana dal 3 luglio al 10 ottobre ha fatto viaggiare un treno storico da Firenze a Ravenna, con sosta nei luoghi d’esilio dell’Alighieri.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA, UNA REGIONE DA GUSTARE IN TUTTI I SENSI: lungo la Via Emilia 8 appuntamenti estivi per unire cibo, vino, cultura e tradizione

Dalla Motor Valley Fest alla Notte Rosa, da Tramonto di Vino ad Al Meni e al Meeting di Rimini per proseguire con le fiere di Cibus Parma, Macfrut Rimini e Sana Bologna, accompagnati dai 44 prodotti Dop e Igp nell’agroalimentare e i 30 a denominazione d’origine in quello vitivinicolo: un tesoro da solo che dalla terra alla tavola, vale oltre 3,5 miliardi di euro l’anno

Continua a leggere

Mobilità. La Regione chiama l’Ue per il dossier aeroporti. L’assessore Corsini: “Infrastrutture strategiche per agganciare la ripartenza del turismo.

La Regione chiama l’Ue per cercare di risolvere la difficile situazione degli aeroporti regionali in profonda crisi da pandemia. Perché se è vero che il turismo sarà un driver fondamentale per la ripartenza, gli aeroporti sono vettori strategici per agganciare il rilancio dell’Emilia-Romagna sui mercati nazionali ed esteri.

Ne hanno parlato oggi Andrea Corsini, assessore regionale a Infrastrutture e Turismo, incontrando le parlamentari europee, Elisabetta Gualmini (Pd) e Alessandra Bosso (Lega), presenti i rappresentanti dei quattro scali regionali di Bologna, Parma, Rimini e Forlì

Continua a leggere

STRADE SICURE: : l’Emilia-Romagna investe 4 milioni di euro per migliorare le proprie strade. CORSINI: “Interventi necessari, dobbiamo garantire sicurezza”

Le risorse destinate alle province serviranno per la risistemazione delle pavimentazioni stradali, l’installazione di barriere di sicurezza e lavori urgenti per situazioni di particolare degrado. Il riparto dei fondi

Strade di qualità per viaggi sempre più sicuri. È con questo presupposto che la Regione Emilia-Romagna continua a investire nel miglioramento della rete viaria mettendo a disposizione delle otto Province e della Città metropolitana di Bologna un finanziamento complessivo di 4 milioni di euro per l’anno 2021.

Continua a leggere

TURISMO, COMMERCIO, RISTORAZIONE, subito misure del Governo a sostegno di imprese e lavoratori. Corsini: “Intervenire ora per non trasformare la pandemia sanitaria in pandemia sociale”

“Ora bisogna che il Governo acceleri le risorse per i settori che stanno soffrendo di più come quelli del turismo, del commercio e della ristorazione, se non vogliamo che la pandemia sanitaria si trasformi in pandemia sociale. E occorre anche un cambio di passo nel sistema dei ristori”. Così l’assessore regionale a Turismo e Commercio, Andrea Corsini, torna sulle misure contenute nel decreto legge ‘Sostegni’.

Continua a leggere

L’EMILIA-ROMAGNA SI PREPARA AD ACCOGLIERE SULLE SPIAGGE I TURISTI TEDESCHI

Corsini: “Oggi più che mai puntiamo su servizi a misura di famiglia, nella massima sicurezza e nel totale rispetto delle misure igienico-sanitarie

Sole, mare, natura e cibo buono. Sono gli ingredienti base dell’estate 2021 che l’Emilia-Romagna propone ai turisti tedeschi per una vacanza a misura di famiglia da trascorrere in sicurezza sulla Riviera Romagnola.   Con un investimento complessivo pari a 300mila euro, che svilupperà azioni di comunicazione per un valore di oltre 1 milione di euro, la Regione, attraverso Apt Servizi Emilia-Romagna, sta per lanciare una massiccia campagna di comunicazione rivolta al mercato tedesco, uno dei segmenti più interessanti per l’industria turistica della nostra Costa. 

Continua a leggere

GUIDA SICURA E CONSAPEVOLE: DALL’11 FEBBRAIO AL VIA NOVE SEMINARI ONLINE

L’educazione alla sicurezza stradale, in Emilia-Romagna non si ferma. Continuano le iniziative di comunicazione nonostante la diversa modalità, non più in presenza, che ha cambiato lo stile degli incontri.

Da domani, giovedì 11 fino a martedì 23 febbraio, dalle 10 alle 11,30, si terranno nove webinar, uno per ogni ambito provinciale – già svolto a Bologna – sulla piattaforma Zoom. Oltre al presidente dell’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale della Regione Emilia-Romagna, Mauro Sorbi, interverranno rappresentanti di Polizia Stradale, Arma dei Carabinieri, Polizie Locali, e le voci di soccorritori sanitarimondo della scuola e dell’associazionismo.

Continua a leggere

TRASPORTO PUBBLICO E COVID-19. Potenziare la vigilanza alle fermate per evitare gli assembramenti sui bus: la Regione incontra i Prefetti dell’Emilia-Romagna

BOLOGNA – Garantire i trasporti in sicurezza sui bus dell’Emilia-Romagna per tutta la durata del servizio: dall’attesa alle fermate, alla salita a bordo, durante il viaggio e fino a fine corsa. Prosegue l’impegno della Regione sul delicato tema del trasporto pubblico locale a un mese dall’apertura delle scuole, in periodo di convivenza col virus.

Continua a leggere

RAVENNA: da Anas 90 milioni già stanziati per la tangenziale della città e per la Ravegnana da Classe al porto

L’assessore Corsini: “Occasione storica per la città e la viabilità. Obiettivo aumentare percorribilità e sicurezza” dopo l’incontro oggi in città con il sindaco e presidente della Provincia, de Pascale, e il responsabile Anas per l’Emilia-Romagna, Aldo Castellari

BOLOGNA – Per la viabilità di Ravenna e dintorni si tratta di una vera e propria svolta. Si metterà mano, riqualificandole, a due arterie strategiche per il territorio: la tangenziale, che si snoda tra la statale 309 Romea e la 16 Adriatica (Classicana)e il tratto della statale Ravegnana che va da Classe al porto.

Continua a leggere

GLI ITALIANI PREMIANO LE VACANZE SULLE SPIAGGE DELL’EMILIA-ROMAGNA

I dati dell’Osservatorio turistico regionale elaborati da Trademark evidenziano una netta ripresa del turismo nazionale in Riviera

BOLOGNA – Gli italiani premiano la vacanza sicura in Emilia-Romagna. Dopo le anticipazioni sulla ripresa ad agosto delle preferenze per la Riviera con numeri positivi per arrivi (+1,2% sul 2019) e presenze (+3,1%), settembre fa registrare un nuovo balzo in avanti con gli arrivi che segnano un +4,6% e le presenze un +5,1% rispetto all’anno scorso, anno record per il turismo regionale con quasi 60 milioni di presenze turistiche contate da Piacenza a Rimini. 

Continua a leggere