MANTOVA – ASTRATTISMO TOTALE ALLA GALLERIA ARIANNA SARTORI

Successo di pubblico alla presentazione della mostra ASTRATTISMO TOTALE con dipinti dei componenti dell’omonimo Gruppo, Giuseppe Crotoneo, Mario Lanzione e Antonio Salzano che si è tenuta sabato 19 ottobre alla Galleria Arianna Sartori di Mantova.

A fare gli onori di casa, la gallerista Arianna Sartori che ha presentato gli artisti al folto pubblico presente per l’occasione e successivamente la parola è passata al portavoce e artista Mario Lanzione il valore della nascita del “Gruppo Astrattismo Totale”. Formatosi a Benevento nel 2012, con l’intento di rinnovare l’arte astratta attraverso la fusione dei valori aniconici essenziali espressi dalle correnti artistiche del ‘900: dall’informale, all’astrattismo geometrico. Continua a leggere

MANTOVA – GRUPPO ASTRATTISMO TOTALE: Giuseppe Cotroneo, Mario Lanzione, Antonio Salzano alla Galleria Arianna Sartori

La Galleria Arianna Sartori di Mantova, nella sala di via Ippolito Nievo 10, presenterà la mostra del Gruppo Astrattismo Totale dipinti di Giuseppe Cotroneo, Mario Lanzione e Antonio Salzano, dal 19 ottobre al 7 novembre 2019. L’inaugurazione si terrà Sabato 19 ottobre alle ore 17.30, alla presenza dei tre artisti.

GRUPPO ASTRATTISMO TOTALE, formato dagli artisti Giuseppe Cotroneo, Mario Lanzione e Antonio Salzano nasce nel 2012 a Benevento, con l’intento di rinnovare l’arte Astratta attraverso la “fusione” dei valori aniconici essenziali espressi dalle correnti artistiche del ‘900; dall’Informale all’Astrattismo Geometrico. Continua a leggere

MANTOVA – OP ART: “L’ARTE COME EFFUSIONE DEL RITMO PATICO INTERIORE”. Mostra personale di DOMENICO FATIGATI alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Sabato 15 giugno alle ore 18.00, la Galleria Arianna Sartori, nella sede di via Ippolito Nievo 10 a Mantova, inaugura la mostra personale del maestro Domenico Fatigati dal titolo “L’arte come effusione del ritmo patico interiore”. L’artista napoletano sarà presente all’inaugurazione.

La mostra, a cura di Arianna Sartori, resterà aperta al pubblico fino al 27 giugno 2019.

FATIGATI 1.jpg

Scrive Aniello Montano – Mimmo Fatigati è affascinato dalle geometrie e dal colore. Le sue composizioni artistiche rispondono a un bisogno totalmente diverso da quello che sollecita qualsiasi pittore in dialogo con il mondo. Pur esprimibile in un linguaggio concreto, fatto di forme o astratto, costituito da pura materia cromatica priva di qualsiasi forma oggettiva o immaginaria, la pittura in dialogo con il mondo naturale o umano risponde sempre a una precisa domanda. Continua a leggere