ABUSO DI ALCOL, giovedì 14 la giornata internazionale “Alcohol Prevention Day”. L’impegno di Regione e Aziende sanitarie

Complice la pandemia, nell’ultimo biennio il numero degli assistiti dai Centri regionali si è ridotto di oltre un quarto, assestandosi a quota 8.790 nel 2021

Stop al consumo eccessivo di alcol, vietato abbassare la guardia. Un appello, rivolto anzitutto ai giovani, che RegioneAziende Ausl e professionisti della rete dei Servizi per le dipendenze patologiche (SerDP) rinnovano a pochi giorni dall’Alcohol Prevention Day 2022.

Continua a leggere

UCRAINA. REGIONE E AZIENDE SANITARIE IN CAMPO PER ACCOGLIERE E GARANTIRE ASSISTENZA AI PROFUGHI

Continua in Emilia-Romagna il lavoro per garantire accoglienza e aiuto ai profughi dall’Ucraina. Domattina è previsto un incontro del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, con i Prefetti, i sindaci e i presidenti delle Province per il coordinamento con i territori.

Il carico di farmaci e materiale sanitario inviato dall’Emilia-Romagna
Continua a leggere

NUOVE REGOLE COVID PER LA SCUOLA: NIENTE QUARANTENA PER VACCINATI E GUARITI

Al via anche in Emilia-Romagna le nuove disposizioni per la gestione dei casi di positività delle scuole, previste dal decreto-legge n. 5 del 4 febbraio. E questa mattina, dopo agli incontri tra i tecnici dell’assessorato regionale alle Politiche per la salute, le direzioni delle Aziende sanitarie e l’Ufficio scolastico regionale, è stata individuata una linea d’azione comune.

Continua a leggere

EPATITE C, AL VIA IN EMILIA-ROMAGNA LO SCREENING GRATUITO. L’INVITO È PER 1 MILIONE E 300MILA CITTADINI

L’assessore Donini: “Lo screening strumento prezioso, invito tutti i destinatari ad aderire

Riguarderà i nati dal 1969 al 1989, i soggetti seguiti dai Servizi pubblici per le Dipendenze (SerD), indipendentemente dall’anno di nascita e dalla nazionalità, e i detenuti in carcere: 1 milione 300mila persone circa, in Emilia-Romagna.

Continua a leggere

ALLATTIAMO INSIEME: tanti eventi in Emilia-Romagna per la Settimana mondiale dell’allattamento

“Indossa una maglietta bianca e vieni anche tu ad allattare”. È l’invito aperto a tutte le mamme in tanti spazi dell’Emilia-Romagna, dove da domani, venerdì 1 ottobre, e fino al 7 sono in programma eventi, incontri, mostre e il flashmob regionale Allattiamo insieme, giunto alla nona edizione. L’iniziativa, promossa dalla Regione per la Settimana mondiale dell’allattamento, è organizzata in collaborazione con le Aziende sanitarie, i centri per le famiglie e le associazioni di volontariato. 

Continua a leggere

Vaccinazioni anti Covid: si parte anche con lavoratori e operatori del comparto turismo. Obiettivo mille al giorno

Approvata in Giunta la Convenzione tra Regione e associazioni di categoria. Registrazioni sul sito della Regione https://candidaturacovid.lepida.it/ e poi chiamata diretta delle Ausl. E sempre dal prossimo lunedì prenotazioni aperte per gli under 40: si parte dai ragazzi tra i 12 e 19 anni e si procede a scaglioni, con le finestre aperte che restano tali anche nei giorni successivi

Si parte. Da oggi, lunedì 7 giugno, i lavoratori e gli operatori del comparto turistico regionale potranno registrarsi sul sito della Regione https://candidaturacovid.lepida.it/ per aderire alla campagna di vaccinazione loro dedicata. Saranno quindi contattati direttamente dalle Ausl e vaccinati negli hub e punti vaccinali delle aziende sanitarie.

Continua a leggere

“Comunicare” il vaccino anti Covid-19, Emilia-Romagna promossa nello studio di Agenas e del Laboratorio MeS della Scuola Superiore Sant’Anna

‘indagine, presentata questa mattina a livello nazionale, ha coinvolto i siti di 108 Aziende sanitarie locali e 21 Regioni/Province Autonome. Per il sito https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/ 8 bollini verdi su 12

Comunica bene ai cittadini le differenti categorie di utenti che hanno diritto alla vaccinazione anti Covid-19, tanto da essere considerato un esempio di “buona pratica”. E si contraddistingue per la semplicità di lettura dei testi (il cosiddetto “Indice READ-IT”), che lo portano in testa alla classifica.

Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA: si parte coi 50-59enni. Al via le prenotazioni per i 55-59enni attraverso i canali regionali, da giovedì 13 maggio per i 50-54enni dal proprio medico di base

Vaccini anti Covid, in Emilia-Romagna via alle prenotazioni per tutti i 50enni, cioè i nati dal 1962 al 1971 compresi. Tutto nell’arco di quattro giorni. Da lunedì 10 maggio si aprono infatti le agende per gli appuntamenti, con data, luogo e ora del vaccino fissati, per tutti i cittadini che hanno tra i 55 e i 59 anni (nati dal 1962 al 1966). Potranno prenotare utilizzando i consueti canali regionali – dai CUP alle farmacie passando per web e telefono – e ricevere la somministrazione in uno degli oltre 140 punti vaccinali gestiti dalle Aziende sanitarie nelle province. In totale sono circa 310mila persone, senza contare chi ha già ricevuto il vaccino perché rientrante in un’altra categoria.

Continua a leggere