AMBIENTE. METTIAMO RADICI PER IL FUTURO: si allarga il corridoio verde dell’Emilia-Romagna grazie alle nuove 580mila piante distribuite gratuitamente dalla Regione

Nonostante l’emergenza sanitaria, superato l’obiettivo alla chiusura della prima fase del programma. Reggio Emilia la provincia più virtuosa. Online tutti i dati sugli alberi piantati, comune per comune. Pronti contributi fino al 75% ai Comuni che si candidano per la realizzazione di progetti di forestazione urbana: domande fino al 1° luglio 2021

Le assessore Lori (sx) e Priolo nel corso della conferenza stampa

L’Emilia-Romagna è sempre più verde. Si rafforza e accelera il progetto “Mettiamo radici per il futuro”, il grande piano green messo in campo dalla Regione per incrementare la superficie boschiva e le aree verdi con la messa dimora di 4,5 milioni di nuovi alberi, uno per ogni abitante, entro i prossimi quattro anni.

Continua a leggere

ARRIVA IN LIBRERIA E NEI DIGITAL STORE “MORMOLICE”, IL NUOVO LIBRO DI LISINKA

MnM print edizioni & Amolà porta in libreria e in tutti i digital store il libro di Lisinka MORMOLICE La bestia nel bosco addormentato. Un’avvincente fiaba gotica che narra la storia d’amore impossibile tra un principe solitario e una fanciulla-lupo venuta dal bosco. Le illustrazioni sono state minuziosamente curate dall’autrice.

Continua a leggere

L’INCANTO DEL FOLIAGE A PARCO DELLE BERTONE. VISITE GUIDATE CON LE GEV DEL PARCO DEL MINCIO

GOITO – Alle Bertone domenica l’appuntamento è con lo spettacolo del foliage, che si può ammirare guardando le chiome delle diverse specie di alberi secolari. Il Centro Visite del Parco del Mincio risplende dei colori dell’autunno che sta rivestendo di oro, rosso e ocra gli imponenti alberi  del giardino romantico dei conti d’Arco.

Continua a leggere

RAVENNA: NELLE CAMPAGNE È RINATO IL BOSCO DI PIANURA. VISITA GUIDATA AL TESORO VERDE DI ADLER ZUCCHERELLI

Adler ZuccherelliA Carraie, nelle campagne ravennati, è tornato il bosco. Da 25 anni Adler Zuccherelli, micologo, docente ai corsi nazionali per “Ispettore micologo”, autore di vari libri sui funghi e membro della Società degli studi naturalistici della Romagna, ha deciso di far tornare una parte dei suoi campi a quello che sarebbe stato il loro aspetto primordiale: un bosco planiziale, ovvero un bosco di pianura.

Non più colture intensive, ma querce, frassini, pioppi, olmi e decini di altre specie arboree e arbustive che caratterizzano la vegetazione spontanea della pianura romagnola. Continua a leggere

MARMIROLO – PRESENTATO IL GIRO DEI PRATI STABILI 2019. NOVITÀ: PERCORSI IN BICI E A PIEDI “DA BOSCO A BOSCO PER I PRATI STABILI”

Si svolgerà Domenica 15 settembre l’edizione 2019 del Giro dei Prati Stabili, manifestazione cicloturistica nata per valorizzare i prati stabili, prezioso habitat che caratterizza i comuni di Cavriana, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Roverbella e Volta Mantovana all’interno del Parco del Mincio. La sede della presentazione della manifestazione è stata Bosco Fontana, ospitata dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Verona. Novità della 3° edizione riguarda anche il territorio della riserva naturale statale di Marmirolo.

Presentazione-Giro-Prati-Stabili-2019.jpgAlla sua 3ª edizione, l’evento si articola infatti in tre tipologie di percorso. Con partenza alle ore 8:30 in piazza Roma a Marmirolo, un itinerario completo di 70 km per i cicloamatori si snoderà attraverso i comuni dei prati stabili, Cavriana, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Roverbella e Volta Mantovana, dove sarà attivo un punto ristoro con la possibilità di effettuare la timbratura del cartellino di gara. Continua a leggere

RAVENNA: NELLE CAMPAGNE È RINATO IL BOSCO DI PIANURA: VISITA GUIDATA AL TESORO VERDE DI ADLER ZUCCHERELLI

Adler ZuccherelliSabato 1 giugno ritrovo alle 10 per scoprire la storia di un micologo che ha scelto di piantare alberi

A Carraie, nelle campagne ravennati, è tornato il bosco. Da 25 anni Adler Zuccherelli, micologo, autore di vari libri sui funghi e membro della Società degli studi naturalistici della Romagna, ha deciso di far tornare una parte dei suoi campi a quello che sarebbe stato il loro aspetto primordiale: un bosco planiziale, ovvero un bosco di pianura. Non più colture intensive, ma querce, frassini, pioppi, olmi e decini di altre specie arboree e arbustive che caratterizzano la vegetazione spontanea della pianura romagnola. Con gli alberi sono tornati anche i fiori, tra tutti le delicate orchidee, indicatori biologici importanti per la qualità dell’ambiente e del terreno. Continua a leggere

PARCO BERTONE: DOMENICA 5 MAGGIO LEZIONI GRATUITE DI BIO-PILATES A CIELO APERTO CON ELISA PENNA

Ritorna l’appuntamento fitness alle Bertone: la radura che fronteggia la villa nobiliare dei Conti D’Arco è la “palestra” a cielo aperto che domenica 5 maggio ospiterà la seconda edizione delle lezioni di Bio-Pilates nel parco romantico.  L’attività si svolgerà dalle ore 10.30 alle 11.30 e consisterà in esercizi finalizzati ad acquisire una postura corretta e a tonificare corpo e mente: circondati dal verde delle piante secolari e dalle fioriture dei glicini, tra i colori e i profumi del bosco e i suoni degli uccelli che lo abitano, i partecipanti saranno guidati dall’insegnante Elisa Penna in attività finalizzate a riconquistare armonia ed equilibrio fisico e interiore.

bio pilates  2018.jpg

La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria: per informazioni e adesioni, è possibile contattare il cell. 340.3073929. I prossimi appuntamenti con il Bio-Pilates a Parco Bertone sono in programma domenica 23 giugno e domenica 7 luglio.

Domenica 5 maggio il Parco delle Bertone sarà aperto dalle 10.00 alle 19.00 ai visitatori che potranno ammirare i rituali delle cicogne nella stagione della cova e prendere parte alle visite guidate gratuite alla scoperta dei tesori di natura e delle vicende legate alla residenza estiva dei Conti D’Arco.

Le visite, condotte dai volontari dell’associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, si svolgeranno alle ore 11.00 e alle ore 16.00

All’interno delle Bertone sarà inoltre possibile consumare un aperitivo o una merenda biologici e a Km zero presso il Gingko Garden Bio Bar.

Sabato 4 maggio il Parco sarà invece aperto al pubblico dalle ore 15:30 alle 19.00

Biglietto d’ingresso: € 2,00, gratuito per i bambini fino ai 12 anni e visitatori over 70.

(foto Parco del Mincio)

GOITO – RIAPRE PARCO DELLE BERTONE: VISITA GUIDATA ALLA VILLA E RILASCIO DI DUE CICOGNE

È in programma alle ore 11.15 il rilascio di cicogne con cui si apre la nuova stagione al Parco Bertone di Goito. Domenica 31 marzo Il centro visite del Parco del Mincio riapre al pubblico dopo la consueta pausa invernale, e lo fa con uno spettacolo dedicato alle signore dei cieli ospiti del Centro di reintroduzione della cicogna bianca.

Due esemplari adulti, ponti a nidificare, saranno rimessi in libertà dal responsabile scientifico del Centro, il biologo Cesare Martignoni, che illustrerà le operazioni al pubblico presente. Si raccomanda la massima puntualità per non perdersi le fasi cruciali della liberazione, l’unica prevista nel 2019. Continua a leggere

MANTOVA – ASPETTANDO SEGNI New Generations Festival: Mercoledì 3 Ottobre incontro con gli attori LUIGI RIGNANESE e SARA ZOIA

Nell’attesa della XIII edizione di SEGNI New Generations Festival, in programma dal 27 ottobre al 4 novembre, tanti sono i modi di prepararsi all’evento internazionale dedicato al teatro e all’arte per spettatori di tutte le età, così come diverse le possibilità per essere protagonisti.

storie13.jpg

Tra le novità di quest’anno, per i ragazzi fra i 14 e i 18 anni, il workshop gratuito di teatroUn patrimonio da raccontare. 13 Storie 13” condotto dal narratore francese Luigi Rignanese e dall’attrice Sara Zoia nel corso del quale viene creata una performance che va in scena proprio a SEGNI (1 novembre ore 11:00, 16:00 e 21:00) coinvolgendo i giovani aspiranti attori. Continua a leggere

MANTOVA – APERTA LA BIGLIETTERIA di SEGNI New Generations Festival

aquila - segno 2018.jpgA partire da oggi, lunedì 24 settembre, presso Palazzo Castiglioni (Piazza Sordello 12) sono aperte le prenotazioni e l’acquisto dei biglietti per gli eventi della XIII edizione di SEGNI New Generations Festival. L’evento internazionale dedicato al teatro e all’arte per spettatori di tutte le età, dai 18 mesi ai 18 anni, è in programma a Mantova dal 27 ottobre al 4 novembre con più di 300 eventi che animano tutta la città, dal centro storico – con location d’arte come Palazzo Ducale, il Teatro del Bibiena e il Museo di Palazzo D’Arco – passando per il quartiere di Valletta Valsecchi e arrivando quest’anno fino a Lunetta, dove le architetture popolari rigenerate dalla Street art fanno da scenografia allo spettacolo Murikamification della compagnia olandese Arch 8. Continua a leggere