REGGIOLO – Apre un centro di raccolta generi di prima necessità per sostenere la popolazione dell’Ucraina

Reggiolo si mobilita per l’Ucraina. A partire da lunedì 14 marzo, nella sede dell’ex municipio in via IV Novembre, l’amministrazione comunale insieme a Caritas e Protezione Civile San Venerio, aprirà un centro di raccolta dei generi di prima necessità per la popolazione dell’Ucraina colpita dalla guerra.

Continua a leggere

POVERTÀ. AIUTATE OLTRE 600 FAMIGLIE GRAZIE A COLDIRETTI, TERRANOSTRA E CAMPAGNA AMICA MANTOVA

A livello nazionale da inizio pandemia 340 milioni di aiuti, 1 su 3 fa solidarietà. “Da quando sono partite le iniziative del pasto solidale e della spesa sospesa sono oltre 600 le famiglie che sono state aiutate sul territorio dalla rete di Coldiretti, Campagna Amica e Terranostra Mantova, grazie alla collaborazione degli agriturismi e dei Farmer’s Market a livello provinciale”.

Continua a leggere

SPESA SOSPESA AL MERCATO DI CERESE: CAMPAGNA AMICA IN PRIMA LINEA PER LA SOLIDARIETA’ ALIMENTARE

BORGO VIRGILIO – Il mercato di Cerese di Campagna Amica si mobilita con la “Spesa sospesa del contadino”, iniziativa che avrà luogo domani dalle 8:00 alle 13:00 e che si inserisce nell’ambito delle iniziative organizzate a livello nazionale per aiutare a combattere le nuove povertà e offrire ai più bisognosi un Natale sereno.

Continua a leggere

CORONAVIRUS, LA SOLIDARIETÀ DI CONFAGRICOLTURA MANTOVA: ATTIVATO UN CONTO PER AIUTARE CARITAS E BANCO ALIMENTARE

Mantova, 3 aprile

solidarietà di confagricoltura mantovaIn questo periodo storico sono numerose le iniziative di solidarietà sorte in ogni settore, e anche Confagricoltura Mantova si è mossa concretamente per il sostegno di chi è più in difficoltà.

In primis con l’apertura di un conto, presso il Monte dei Paschi di Siena, tramite il quale sarà possibile effettuare donazioni in favore della Caritas e del Banco Alimentare. Continua a leggere

CORONAVIRUS, LA GIUNTA DESTINA 300.MILA EURO PER “BONUS SPESA” PER CITTADINI E FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Mantova, 1 aprile – La Giunta Palazzi ha deliberato la variazione di bilancio per la quota a parte del Comune di Mantova dei 400milioni stanziati dal Governo per il “Bonus Spesa” rivolto ai cittadini e alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza covid-19.

La cifra destinata al Capoluogo è di 261.913 euro a cui l’Amministrazione ha deciso di aggiungere altri 35mila euro ricevuti dalla Fondazione Cariverona, grazie alla partecipazione in partnership con Caritas ad un bando finalizzato all’emergenza. Continua a leggere