CORONAVIRUS, LA SOLIDARIETÀ DI CONFAGRICOLTURA MANTOVA: ATTIVATO UN CONTO PER AIUTARE CARITAS E BANCO ALIMENTARE

Mantova, 3 aprile

solidarietà di confagricoltura mantovaIn questo periodo storico sono numerose le iniziative di solidarietà sorte in ogni settore, e anche Confagricoltura Mantova si è mossa concretamente per il sostegno di chi è più in difficoltà.

In primis con l’apertura di un conto, presso il Monte dei Paschi di Siena, tramite il quale sarà possibile effettuare donazioni in favore della Caritas e del Banco Alimentare.

Tramite l’Iban IT87Y0103011509000011251524 sarà possibile effettuare un bonifico, con causale “Emergenza Covid-19” in favore di due realtà attive quotidianamente nel sostegno a famiglie bisognose. Confagricoltura Mantova ha sensibilizzato i propri associati a donare (per intero o parzialmente) il contributo Inps da 600 euro, come segnale di vicinanza alle persone più in difficoltà.

Vi è stata poi una donazione diretta da parte di Confagricoltura Mantova, che ha versato un contributo di 20.000 euro all’ospedale Carlo Poma di Mantova, in aiuto a tutto il personale sanitario impegnato nella difficile lotta al Coronavirus.

“Segnaliamo – dice Confagricoltura Mantova – il nostro coinvolgimento nel progetto ospitalità post-ricovero che i Servizi Sanitari di Mantova e Cremona stanno allestendo, per ospitare persone già ricoverate che abbiano bisogno di un periodo di isolamento prima del totale rientro alla normalità. L’Ats ha già stipulato convenzione con alcuni alberghi, ma sta verificando anche la disponibilità di altre strutture mantovane per un aiuto. Invitiamo tutti voi a sostenere il lavoro di Caritas e Banco Alimentare, con una donazione al conto istituito. 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.