DANTE NELLA DARSENA DEL CASTELLO SCALIGERO DI SIRMIONE: lettura dantesca per un pubblico in canoa

Domenica 26 settembre, dalle ore 16.00, nella suggestiva cornice della darsena del Castello Scaligero di Sirmione, l’attore e dantista Mirco Cittadini leggerà e commenterà il XX canto dell’Inferno, dedicato al Lago di Garda:

Suso in Italia bella giace un laco,

a piè de l’Alpe che serra Lamagna

sovra Tiralli, c’ha nome Benaco.

Continua a leggere

CASTELLO SCALIGERO DI SIRMIONE: UN NUOVO VOLTO PER LA ‘PORTA’ DELLA PENISOLA. APERTURA STRAORDINARIA 25 E 26 SETTEMBRE

Un ambizioso restauro che guarda a “Brescia e Bergamo capitali italiane della cultura 2023”

Musei chiusi, ma non fermi: questo è stato il motto di molti musei nei primi mesi del 2021. Così si è mossa anche la Direzione regionale Musei Lombardia, l’istituto del Ministero della Cultura che gestisce – tra gli altri –  il Castello Scaligero di Sirmione. Nel corso dei periodi di chiusura al pubblico è stato infatti avviato, e in parte completato, l’ambizioso progetto di restauro dei prospetti esterni della darsena.

Continua a leggere

RASPELLI: REGISTRATO A VALEGGIO SUL MINCIO IL DIGITALE DEI CELEBRI TORTELLINI PER 3.000 BUONGUSTAI

E’ una cittadina che appartiene alla storia d’Italia e, addirittura, a quella del mondo: qui, davvero il tempo si è fermato. Luchino Visconti vi ha girato un capolavoro della cinematografia mondiale, il suo film “Senso” e, molto prima, altro episodio fondamentale(se è lecito accostare il sacro al profano), nella frazione di Salionze papa Leone Magno fermò Attila, re degli Unni, che puntava su Roma per distruggere il cuore della Cristianità.

Oggi, Valeggio sul Mincio, provincia di Verona, nella bassa, è celebre per due cose: un Parco florovivaistico tra i più belli del mondo (Parco Sigurtà) ed un capolavoro della gastronomia, il “suo” tortellino, detto anche “Nodo d’amore” che trovate, fatto a mano, con amore e pazienza, nei negozi e nei ristoranti della cittadina.

Continua a leggere

RIAPRONO I MUSEI STATALI DELLA LOMBARDIA GIÀ DAL 27 APRILE. DAL 4 MAGGIO, IL CENACOLO

Con il passaggio della Lombardia in zona gialla riaprono i dodici musei statali che fanno capo alla Direzione regionale Musei Lombardia. I primi ad aprire i battenti sono il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo a Sirmione, la Villa Romana a Desenzano del Garda, la Cappella Espiatoria a Monza, il Museo Archeologico Nazionale della Lomellina a Vigevano e Palazzo Besta a Teglio. Per queste sedi l’apertura è già oggi 27 aprile.

Leonardo da Vinci, Ultima Cena – Luogo: Santa Maria delle Grazie – Data di creazione: 1495–1498
Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI OSPITE SPECIALE A VALEGGIO SUL MINCIO PER 3.000 BUONGUSTAI I CELEBRI TORTELLINI…IN DIGITALE IL 15 GIUGNO 2021

“Nodo d’Amore 4.0”, martedì 15 Giugno 2021, un evento digitale sui canali social (Youtube, Facebook e Instagram) interamente organizzato da cinque studenti dell’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo della Regione Veneto, in attesa della XXVI Festa del Nodo d’Amore.

E’ una cittadina che appartiene alla storia d’Italia e, addirittura, a quella del mondo: qui, davvero il tempo si è fermato. Luchino Visconti vi ha girato un capolavoro della cinematografia mondiale, il suo film “Senso” e, molto prima, altro episodio fondamentale(se è lecito accostare il sacro al profano), nella frazione di Salionze papa Leone Magno fermò Attila, re degli Unni, che puntava su Roma per distruggere il cuore della Cristianità.

Continua a leggere

UN’APP GRATUITA PER I MUSEI DEL GARDA DISPONIBILE SUGLI APP STORE ANDROID E IOS


Castello Scaligero, Grotte di Catullo a Sirmione e Villa Romana a Desenzano del Garda sempre con voi

Un nuovo modo di esplorare i luoghi della cultura gardesani, anche a distanza. Come? Con l’app “1, 2, 3 Musei del Garda”, voluta dalla Direzione regionale Musei Lombardia e sviluppata da Ett S.p.A.

L’app, scaricabile gratuitamente dagli store Android e iOS, guida il visitatore alla scoperta di tre siti della Direzione affacciati sul celebre lago: il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo a Sirmione e la Villa Romana a Desenzano del Garda.

Continua a leggere

CARNEVALE DI NOTTE A VILLAFRANCA, SABATO 22 FEBBRAIO

Sabato 22 febbraio 2020 si festeggia il Carnevale di Notte a Villafranca di Verona. Dalle 19:30 si possono ammirare i carri allegorici e ballare tra musica e coriandoli.

Il Castellano e la Regina Sfoiadina sono le maschere tipiche del carnevale di Villafranca, che ricordano il monumento simbolo del paese e il suo dolce caratteristico che vengono presentate alla cittadinanza l’ultima domenica di carnevale in occasione della “gnocolada”. Al martedì, ultimo giorno di carnevale, l’imponente sfilata di carri allegorici per le vie cittadine con premiazione delle maschere. Continua a leggere

VALEGGIO SUL MINCIO – UN TORTELLINO È “PER SEMPRE” NELLA FESTA DEL NODO D’AMORE

tortellini di valeggio1.jpg

MARTEDÌ 21 GIUGNO 2016

di Mendes Biondo

Innamorati e bongustai, drizzate le orecchie e preparatevi ad un evento che da diverse edizioni oramai è stato in grado di mettere d’accordo tutti attorno ad una lunga tavola imbandita. Stiamo parlando della Festa del Nodo d’Amore che si celebra Martedì 21 Giugno 2016 sul Ponte Visconteo a Valeggio sul Mincio. I protagonisti della serata sono i tortellini tipici della zona che fanno da accompagnamento ad una serata ricca di folklore e sapori.

festa_nodo_tavola.jpg

Continua a leggere