LA NOTTE DELL’INNOMINATO, EROS PAGANI AL TEATRO SOCIALE DI MANTOVA, 9 NOVEMBRE

Dopo lo spettacolo d’inaugurazione, continua l’appuntamento con la stagione Mantova Teatro 2021-2022: Martedì 9 novembre 2021, alle ore 21:00, con “La notte dell’InnominatoEros Pagni porterà sul palco del Teatro Sociale di Mantova uno dei personaggi più tormentati dell’opera manzoniana.

Eros Pagani in una scena de LA NOTTE DELL’INNOMINATO

Diretto dalla regia di Daniele Salvo, Pagni darà corpo e voce a un dramma che, scavando nelle profondità dell’animo umano, indaga il rapporto tra tenebra e luce, malvagità e misericordia.

Continua a leggere

MILLENARIA: primo weekend a quota 13.000. Appuntamenti su cibo e benessere e tutela delle qualità nella preparazione degli alimenti. Spettacolo con la commedia “Rumors”

Dopo un avvio positivo che ha registrato, in totale, 13.000 ingressi nel primo weekend (sabato sera e domenica tutta la giornata) prosegue la Fiera Millenaria di Gonzaga in corso fino a domenica. Oggi, martedì 7 settembre, la fiera è aperta la sera dalle 18:00 come tutta la settimana, mentre domenica sarà aperta tutto il giorno dalle 10:00.

Continua a leggere

CASA ANDREASI MANTOVA: presentazione della mostra in celebrazione di Dante ‘COMMEDIA. L’evoluzione tipografica delle edizioni della Divina Commedia’

Il Comitato Nazionale del Ministero per i Beni Culturali ha valutato e promosso centinaia di iniziative proposte da enti, istituzioni, artisti e associazioni culturali in celebrazione del settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Martedì 29 giugno ore 21:00 – Casa Andreasi Mantova – durante la rassegna Serata in giardino – In celebrazione di Dante (1265-1321)  Comedia. L’evoluzione tipografica delle edizioni della Divina Commedia: Francesca Ferrari e Pasquale di Viesti (curatori) presentano la mostra programmata per il prossimo settembre alla Biblioteca Teresiana.

Continua a leggere

CASA ANDREASI: ANNIVERSARI 2021 SAN DOMENICO E DANTE ALIGHIERI. Percorsi nella Mantova medievale e incontro con il prof. Rodolfo Signorini

Nel 2021 ricorrono due anniversari. Uno a tutti noto per il grande riscontro mediatico-letterario: il settecentesimo della morte di Dante Alighieri (Firenze 1265-Ravenna 1321), il secondo meno popolare: l’ottocentesimo della morte di san Domenico (Calaruega 1170-Bologna 1221). Casa Andreasi di Mantova ha deciso di celebrarli entrambi. 

Domenica 23 maggio ore 10:00 La Mantova tra san Domenico e Dante; un percorso nella Mantova medievale con soste nei luoghi più antichi (visibili o invisibili) e negli storici siti domenicani

Continua a leggere

MUSEI CIVICI DI VERONA PER I 700 ANNI DI DANTE: Mostra diffusa, indagini scientifiche e grandi restauri

VERONA – Le Celebrazioni veronesi per il Settimo Centenario Dantesco vedono i Musei Civici impegnati su diversi progetti.
In primo piano vi è la proposta di una mostra diffusa, dal titolo Dante a Verona: storie e luoghi della città che per Dante fu «lo primo… refugio e ’l primo ostello». Qui il Poeta giunse nel 1303, beneficiando della «cortesia del gran Lombardo», Bartolomeo della Scala, e vi tornò altre due volte, ospite di Cangrande, cui Dante fu legatissimo, tanto da dedicargli la terza cantica della Commedia.

Continua a leggere

BRESCIA – JUKE BOX 1968 in scena al Teatro Chiostro San Giovanni 5 e 6 dicembre

juke-box-1968.jpgLo spettacolo, attraverso musica e teatro, racconterà il ’68 e l’atmosfera musicale e letteraria di quel periodo unico. Grazie ad alcune canzoni rappresentative, si porteranno in scena alcune delle tematiche che più caratterizzano il ’68 in Italia: le lotte per i diritti civili, il pacifismo e l’antimilitarismo, la rivolta studentesca, le rivendicazioni sindacali.
La musica sarà protagonista grazie anche al racconto della canzone stessa, soprattutto quella legata ai grandi cantautori. Musica che, in quel periodo, prende coscienza di sé e si evolve. Continua a leggere

MANTOVA – FONDAZIONE UMBERTO ARTIOLI presenta: “MISANTROPO”  con Giulio Scarpati e Valeria Solarino

La stagione di prosa al Teatro Sociale di Mantova curata da Fondazione Umberto Artioli e Comune di Mantova, prosegue martedì 26 novembre alle 21.00 con “MISANTROPO” di Molière con Giulio Scarpati e Valeria Solarino, per la regia di Nora Venturini.

Misantropo 2.jpg

La commedia di Molière riesce ad essere di grande attualità anche dopo più di trecento anni, grazie all’approfondimento psicologico dei personaggi, che ieri come oggi si scontrano con l’ipocrisia della società e reagiscono a loro modo alle convenzioni da essa imposte. Continua a leggere

MANTOVA, SERE D’ESTATE AL D’ARCO: “QUASI CATTIVE” GRUPPO TEATRALE IL PALCACCIO. Adattamento e regia di Roberto Rocchi

Quasi CattiveLa rassegna Sere d’Estate a Palazzo D’Arco 2019 prosegue giovedì 4 luglio alle ore 21,15 all’insegna del teatro di prosa con il Gruppo Teatrale ‘Il Palcaccio’ che rappresenterà la commedia “Quasi cattive”, per l’adattamento e la regia di Roberto Rocchi.

Fondato nel 1969, il Palcaccio è costantemente impegnato nell’approfondimento e nella sperimentazione di vari generi teatrali, alternando spettacoli brillanti e comici ad altri prettamente drammatici. La sensibilità, la poliedricità, l’eleganza e la sicurezza scenica hanno trovato nutrimento nell’esperienza di questi anni, di cui si è fatto tesoro, osando misurarsi e mettersi in gioco su testi tanto diversi e a volte sacri, sempre uscendone con successo. E’ quindi forse la varietà il cavallo di battaglia del Palcaccio. La continua metamorfosi di toni, codici e strumenti comunicativi attira un pubblico altrettanto vario e curioso. Continua a leggere