MANTOVA POESIA: “LO SGUARDO ALTROVE”. INCONTRO CON LA POETESSA EMANUELA DALLA LIBERA

Continua il cammino di Mantova Poesia – Festival Internazionale Virgilio, manifestazione curata dall’associazione La Corte dei Poeti giunta ormai alla sua quinta edizione. Sabato 16 febbraio alle ore 17.45, nella Sala delle Colonne della Biblioteca Baratta, la poetessa vicentina Emanuela Dalla Libera presenterà, nell’ambito dell’incontro “Le parole della poesia”, la sua ultima raccolta “Lo sguardo altrove” (Gilgamesh Edizioni, 2017). Dialogherà con lei la poetessa e critica Antonella Lucchini.

Nel corso dell’incontro si parlerà di lessico e sintassi, stile e spinte creative alla luce dell’esperienza poetica dell’autrice ospite che l’anno scorso ha vinto il Premio Dino Campana ed è risultata finalista al Premio Marcel Proust. Continua a leggere

Con l’autrice ANA DANCA si parla di PATRIE INTERIORI a PORTO MANTOVANO, VERONA, ROMA e POZZOLO SUL MINCIO

patrie interiori.JPGDopo l’appuntamento tenuto al “Caffè Letterario” del Sociale di Mantova, il nuovo  romanzo “Patrie Interiori” (Gilgamesh Edizioni) di Ana Danca, prosegue spedito il cammino ad incontrare i suoi lettori.

Il prossimo appuntamento si terrà sabato 23 febbraio alle ore 17.00 alla Libreria “Leggi e Sogna” di Porto Mantovano (viale Partigiani 5); mentre sabato 2 marzo l’autrice sarà presente a Verona alla Libreria “Minotauro” (via Cappello 35 C). Continua a leggere

CASTIGLIONE D/STIVIERE – APRE A PALAZZO BONDONI PASTORIO LA NUOVA STAGIONE CONCERTISTICA

Il 16 marzo prende il via la nuova programmazione musicale della Fondazione Palazzo Bondoni Pastorio, realizzata dal Direttore musicale Luigi Attademo in collaborazione con l’Orchestra da Camera di Mantova.

pianoforte a quattro mani

Nella splendida cornice del salone aureo affrescato del seicento di Palazzo Bondoni Pastore in Castiglione delle Stiviere(via Marconi 34) il primo appuntamento sarà sabato 16 marzo con il duo Roberto Plano e Paola Del Negro; mentre sabato 6 aprile sarà la volta della violista Anastasiua Petrishak e del pianista Lorenzo Meo. Continua a leggere

MANTOVA – AL MUSEO DIOCESANO APRE LA MOSTRA D’ARTE “ESSERE ESSERE” DI DENIS VOLPIANA

Vernissage venerdì 15 febbraio alle ore 17.00 al Museo diocesano “F. Gonzaga” di Mantova della mostra “Essere Essere”, opere di Denis Volpiana a cura di Attilio M. Spanò. La mostra sarà visitabile fino al 10 marzo

Nell’opera di Denis Volpiana quello che immediatamente si palesa è il suggerimento di un percorso introspettivo che coinvolge chiunque si avvicini a contemplare i suoi lavori. La necessità di “Essere”, si trasforma in una profonda riflessione su ciò che significhi “essere”.

essere essere di volpiana.jpg Continua a leggere

GAZOLDO D/ IPPOLITI – AL M.A.M APRE LA PERSONALE DELL’ARTISTA FRANCO GIRONDI “COSÌ È LA VITA”

 

Metafora del tempo franco girondi

Metafora del tempo

Al Museo d’Arte Moderna dell’Alto Mantovano di Gazoldo degli Ippoliti, sabato 23 febbraio alle ore 1700 fino a notte fonda, si inaugura una nuova interessante mostra COSÌ È LA VITA, progettata da Gianfranco Ferlisi.  Con le opere di Franco Girondi, lo spazio espositivo si trasformerà in una perfetta vetrina per l’approfondimento dei punti d’arrivo di un prestigioso maestro virgiliano.

Il M.A.M, con questa esposizione, propone una personale dell’autore dopo due anni di fulminei (anche se attesi) grandi successi sul piano nazionale e internazionale. Dalla mostra antologica alla Casa del Mantegna del 2017 sino alla partecipazione a Infinitya Sabbioneta, dalla collettiva alla Pall Mall di Londra per arrivare alla mostra Lumi di Chanukkahnel Palazzo Ducale di Mantova, dalla collettiva alla Sebastian Art Gallery di Dubrovnik sino alle realizzazioni recenti proposte a Bologna, ad Arte Fiera, il percorso dell’artista ha trovato, finalmente, tutte le conferme che il suo talento merita. Continua a leggere

MANTOVA – 13° PREMIO DI STUDIO “CESARE MOZZARELLI” sulla storia di Mantova e del suo territorio in età moderna e contemporanea

L’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea ha indetto la 13ª edizione del PREMIO MOZZARELLI da assegnare all’autore o agli autori di studi, ricerche e tesi di laurea o di dottorato, sulla storia di Mantova e del suo territorio in età moderna e contemporanea. 
La domanda di partecipazione e il testo della ricerca devono pervenire all’Istituto entro martedì 30 aprile 2019.

Cesare Mozzarelli Continua a leggere

SABBIONETA – I GONZAGA TORNANO NEL MANTOVANO GRAZIE AL MIBACT

L’azione di tutela della Soprintendenza in difesa di importanti opere d’arte. Nell’ambito dell’attività di tutela del patrimonio storico-artistico esercitata dal MIBACT, la Soprintendenza ABAP per le province di Cremona, Lodi e Mantova ha scongiurato la dispersione di 6 opere d’arte di rilevante interesse culturale già di proprietà della Fondazione Isabella Gonzaga e pertinenti da secoli alla storia di Sabbioneta (MN). Si tratta di dipinti, sculture, manoscritti, disegni e mobili di notevole importanza, come dimostra il decreto manoscritto con sigilli di Isabella Gonzaga, rarissimo atto di governo della figlia di Vespasiano Gonzaga.

aloysius.jpg

I beni in oggetto, tra i quali vanno annoverati i dipinti provenienti dall’antico Ospedale della Misericordia, rappresentano pertanto una testimonianza meritevole di essere salvaguardata e mantenuta nel territorio di Sabbioneta. Continua a leggere

REGGIO EMILIA – LE COMUNITÀ D’ITALIA SI INCONTRANO IN VIA ROMA

Sabato 16 febbraio alla Ghirba si parlerà di “storytelling, collettività, geografie umane”. A confronto le esperienze di Reggio Emilia, Modena, Milano, Pistoia. Le esperienze di cittadinanza attiva saranno al centro di “Giornali di comunità”: un pomeriggio di incontri sulle pratiche di aggregazione, ma soprattutto sui progetti di valorizzazione del territorio e del suo tessuto sociale attraverso la pubblicazioni di periodici, riviste, libri d’artista e altri prodotti editoriali.

cittadini.jpg

Dalle ore 16.00 la biosteria Ghirba ospiterà i rappresentanti di alcune comunità di cittadini: l’associazione Amigdala del Villaggio Artigiano Modena Ovest, il Centro Sociale di Santomoro (Pistoia), il Circolo Arci Via Roma Zero. Continua a leggere

MELAVERDE: RASPELLI DOMENICA 10 FEBBRAIO sarà tra TARTUFI TOSCANI e FORMAGGI nel BIELLESE ed in VALLE D’AOSTA

Per le Storie di Melaverde su Canale 5, domenica 10 febbraio alle ore 11.20, Edoardo Raspelli ci porta di nuovo in Toscana per parlare di tartufi. In Italia si possono raccogliere, anzi “cacciare” come dicono i cavatori esperti, nove tipi diversi di tartufo; e ben sette varietà si trovano nei boschi, o meglio, nelle alberete tartufigene che circondano Pisa. Naturalmente il “bianco” è il più pregiato, ma tutti i tartufi hanno il loro valore.

RASPELLI Storie di Melaverde Oro degli Dei.jpeg

RASPELLI Storie di Melaverde Oro degli Dei

La cosa più importante è sapere come utilizzarli, perché non tutti i tartufi sono uguali e quindi non tutti devono essere utilizzati nella stessa maniera. Puntata ricchissima di storia, curiosità informazioni utili sul mondo del tartufo. Continua a leggere