IN BASSA ROMAGNA RIPARTONO I PERCORSI DI TEATRO-EDUCAZIONE

Cinque i comuni coinvolti: Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Cotignola e Lugo

Dal 26 ottobre ripartono i corsi extrascolastici di teatro educazione rivolti ai bambini, ragazzi e giovani residenti in Bassa Romagna. I corsi, patrocinati dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, sono promossi dalla Scuola Teatro La Bassa, ora diventata associazione di promozione sociale, formata da un’equipe affiatata di esperti operatori teatrali che da diversi anni operano nel territorio per promuovere il linguaggio e la cultura del teatro fin dalla tenera età.

Continua a leggere

GONZAGA NOTTURNI, SEI SECOLI DI STORIA: VISITE GUIDATE CON MANTOVA TOURS

MANTOVA – In occasione delle aperture serali di Palazzo Ducale le guide di Mantova Tours, settore Turismo della Cooperativa Charta, propongono ai una visita del Palazzo e della Camera degli Sposi nel contesto magico e suggestivo delle luci notturne. Saranno raccontate le vicende che hanno creato, trasformato e riscoperto il palazzo dalla fine del Duecento fino allo sbarco sulla Luna.

Continua a leggere

VERDE GRAZZANO: “UNA ROSA PER D’ANNUNZIO” Parco del Castello di Grazzano Visconti

“Questo è il momento, al di là di ogni titubanza di stimolare, ciascuno nel suo piccolo, la maggiore attenzione possibile sul verde e sul bello, come antidoto naturale alle incertezze e alle inquietudini del momento”.

Ne sono convinti i promotori Luchino Visconti di Modrone con Allegra Caracciolo Agnelli e Federico Forquet che, proprio per questo, hanno deciso di non “saltare” l’edizione 2020 di “Verde Grazzano”, la raffinata mostra mercato di giardinaggio che dal 25 al 27 settembre richiamerà ogni vero pollice verde nel contesto unico del Parco del Castello di Grazzano Visconti, nel piacentino.
Continua a leggere

LA STORIA ABITA NEI CASTELLI DEL DUCATO: belli da visitare in camper in tutta sicurezza – dal 12 al 20 settembre

Parma, 2 settembreIn occasione del Salone del Camper dal 12 al 20 settembre eventi e tour in rocche e fortezze “Il mestiere delle armi” alla Rocca Viscontea di Castell’Arquato, “Festa dell’Uva” al Castello di Gropparello, “Mercatino dell’Antiquariato” a Fontanellato, “Solestella, aperitivi fra terra e cielo con cena in terrazza” al Castello di Tabiano, “Notturni Stellati” al Castello di Gropparello, “I misteri del Castello Millenario” al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino, “A casa Sanvitale” alla Rocca di Fontanellato, “Mare matrice” al Castello di Sarzano. Prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.itwww.castellidelducato.it Continua a leggere

CULTURA POST LOKDOWN. NASCE IL MANIFESTO DEGLI OPERATORI DELLO SPETTACOLO. GRANDE CONCERTO DI SOLIDARIETÀ IL 12 SETTEMBRE IN PAZZA MAGGIORE A BOLOGNA

Bologna, 2 settembre – Nasce il manifesto “Per gli invisibili”, per dare voce al settore dello spettacolo dal vivo, per “fare pressione” su chi governa affinché valuti meglio, con maggiore forza e consapevolezza la condizione dei lavoratori e degli operatori, dopo la crisi profonda causata dai provvedimenti presi a contrasto del Covid-19 e vengano attivate azioni di supporto adeguate.

MovieSet

E per sensibilizzare cittadini e istituzioni sul tema, viene organizzato un concerto di solidarietà, il 12 settembre in piazza Maggiore a Bologna, a sostegno dei lavoratori del settore. Continua a leggere

IL CORDOGLIO DEL PRESIDENTE BONACCINI PER LA SCOMPARSA DI PHILIP DAVERIO “Con lui se ne va un pezzo importante della cultura del nostro Paese”

Philip Daverio è stato uno Storico e critico dell’arte, noto volto della televisione, avrebbe compiuto 71 anni il prossimo 17 ottobre

PHILIPPE-DAVERIO.jpg

Bologna, 2 settembre – “Un grande divulgatore che, attraverso una narrazione originale e affascinante, ha saputo portare con intelligenza l’arte nelle case degli italiani. Con Philip Daverio se ne va un pezzo importante della nostra cultura e un lettore eclettico e mai banale del mondo contemporaneo. E davvero tante sono state le occasioni nelle quali Daverio ha collaborato con enti e istituzioni dell’Emilia-Romagna, per raccontare le nostre bellezze e il nostro straordinario patrimonio artistico. A lui va il pensiero commosso di tutti noi”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini e l’assessore regionale alla Cultura, Mauro Felicori, sulla scomparsa oggi a Milano dello storico dell’arte Philip Daverio.

‘RI-VIVI LA LOMBARDIA’: 700.000 EURO PER LA PROGRAMMAZIONE ESTIVA SOSTEGNO AGLI EVENTI ALL’APERTO NEI LUOGHI DI PREGIO ARTISTICO

RI-VIVI LA LOMBARDIA

È di 700.000 euro il finanziamento del bando ‘Ri-vivi la Lombardia’ destinato a iniziative, eventi e manifestazioni culturali realizzate all’aperto presso istituti e luoghi della cultura, ecomusei, luoghi riconosciuti o candidati formalmente al riconoscimento Unesco, luoghi di valore artistico e culturale della Lombardia.

Continua a leggere