Torna il Giro d’Italia, nel segno di Dante Alighieri e dell’Emilia-Romagna: quattro tappe in regione. Bonaccini: “Vogliamo che questa grande manifestazione sia un segnale di rinascita per il territorio regionale”

Quattro tappe del Giro d’Italia in Emilia-Romagna, che si conferma terra di ciclismo e di sport ospitando anche quest’anno una parte importante della più grande corsa italiana su due ruote e una delle più blasonate al mondo.

Continua a leggere

DANTE. LA VISIONE DELL’ARTE: IN ESPOSIZIONE 300 CAPOLAVORI IN UN PERCORSO DAL DUECENTO AL NOVECENTO

A Forlì, ai Musei di San Domenico “Dante. La visione dell’arte”, dall’1 aprile all’11 luglio. In esposizione circa 300 capolavori in un percorso dal Duecento al Novecento: da Giotto, Filippino Lippi, Lorenzo Lotto, Michelangelo, Tintoretto, fino ad arrivare a Boccioni, Casorati e tanti altri. Le opere provenienti da numerosi musei internazionali: dagli Uffizi, ai Musei Vaticani fino all’Ermitage di San Pietroburgo

Opere di Giotto, Cimabue, Michelangelo, le prime edizioni illustrate della Commedia, capolavori di artisti del Novecento. E’ un viaggio straordinario nella storia dell’arte lungo i secoli quello che offre la mostra per celebrare il sommo poeta e padre della lingua italiana Dante Alighieri, a settecento anni dalla morte.

Continua a leggere

TRA DANTE E SHAKESPEARE. IL MITO DI VERONA alla GALLERIA D’ARTE MODERNA A. FORTI

VERONA – La mostra “Tra Dante e Shakespeare. Il mito di Verona” proposta dal 23 aprile al 5 giugno alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti è il nucleo centrale della più ampia mostra diffusa Dante a Verona che si dipana nel cuore storico della città che per Dante fu «lo primo… refugio e ’l primo ostello». Qui il Poeta giunse nel 1303, beneficiando della «cortesia del gran Lombardo», Bartolomeo della Scala e vi tornò altre due volte, ospite di Cangrande, cui Dante fu legatissimo, tanto da dedicargli la terza cantica della Commedia.

Continua a leggere

2021 ANNO DI DANTE. Gli occhi e la mente LE ARTI AL TEMPO DELL’ESILIO

RAVENNA – Dal 6 marzo al 4 luglio 2021, in San Romualdo a Ravenna, si potrà ammirare la preziosa mostra “Le Arti al tempo dell’esilio”, secondo grande appuntamento del ciclo espositivo “Dante. Gli occhi e la mente”, promosso dal Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura e dal MAR Museo d’Arte della città di Ravenna, a cura di Massimo Medica.

Continua a leggere

MUSEI CIVICI DI VERONA PER I 700 ANNI DI DANTE: Mostra diffusa, indagini scientifiche e grandi restauri

VERONA – Le Celebrazioni veronesi per il Settimo Centenario Dantesco vedono i Musei Civici impegnati su diversi progetti.
In primo piano vi è la proposta di una mostra diffusa, dal titolo Dante a Verona: storie e luoghi della città che per Dante fu «lo primo… refugio e ’l primo ostello». Qui il Poeta giunse nel 1303, beneficiando della «cortesia del gran Lombardo», Bartolomeo della Scala, e vi tornò altre due volte, ospite di Cangrande, cui Dante fu legatissimo, tanto da dedicargli la terza cantica della Commedia.

Continua a leggere

INCLUSA EST FLAMMA. RAVENNA 1921: IL SETTECENTENARIO DELLA MORTE DI DANTE

Galileo Chini, Secentenario della morte di Dante Alighieri 1321-1921, manifesto ufficiale delle celebrazioni

Biblioteca Classense la mostra Inclusa est flamma. Ravenna 1921: il Settecentenario della morte di Dante. Si tratta della prima di tre mostre che compongono Il progetto espositivo Dante.

Gli occhi e la mente, ideato dal Comune di Ravenna – Assessorato alla cultura, dal MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna e dalla Biblioteca Classense in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri. Le mostre si svolgeranno fino a luglio 2021 presso il MAR, la chiesa di San Romualdo e la Classense.

Continua a leggere

COTIGNOLA: DUE EVENTI LETTERARI PER LA RASSEGNA “FUORI CENTRO”

Cotignola, 4 settembre – Fuori centro, la rassegna estiva itinerante del Comune di Cotignola, continua lunedì 7 e lunedì 14 settembre con due incontri letterari nel cortile di Casa Varoli, in corso Sforza 24.

Lunedì 7 settembre alle 20.30 Eraldo Baldini e Giuseppe Bellosi guideranno il pubblico sulle orme del Sommo poeta, nella sua permanenza in Romagna negli ultimi anni di vita, presentando il loro libro Dante in Romagna. Mito, leggende, aneddoti, tradizioni popolari e letteratura dialettale (Il ponte vecchio). La presenza dell’Alighieri in Romagna si colorò di mito, soprattutto nei luoghi in cui terminò la sua opera e si conclusero i suoi giorni. I due autori del saggio parleranno di Dante in Romagna e a Ravenna, luoghi di amorevole rifugio, dove la sua memoria superò gli ambiti intellettuali per divenire profonda devozione popolare e oggetto di vasto interesse.

Continua a leggere

IL PRESIDENTE BONACCINI HA INCONTRATO IL NUOVO GOVERNATORE DEL DISTRETTO ROTARY 2072 DELL’EMILIA-ROMAGNA, ADRIANO MAESTRI

Bologna, 1 settembre – Il presidente Stefano Bonaccini, ha incontrato  in Regione il nuovo governatore del Distretto Rotary 2072 dell’Emilia-Romagna, Adriano Maestri. Maestri era accompagnato da Angelo Andrisano, che ha retto il Distretto nell’ultima annata, in un ideale passaggio di consegne.

Bonaccini, Maestri e Andrisano

Da sx- Maestri, Bonaccini, Andrisano

Continua a leggere