SEQUESTRO DI PERSONA AD ASOLA. I CARABINIERI LIBERANO LA RAGAZZA E DENUNCIANO TRE PERSONE

Aiuto, mi tengono prigioniera in casa, liberatemi“, la chiamata ai Carabinieri che la liberano. Denunciate tre persone.

Il drammatico episodio nella cittadina Asolana dove una ragazza di origine cinese è riuscita a chiamare i Carabinieri mentre era sequestrata in casa: la famiglia vuole impedirle di frequentare il fidanzato di diversa etnia.

Continua a leggere

SCOPERTA UN’ESTESA PIANTAGIONE DI MARIJUANA a SERMIDE, FELONICA E BONDENO DI FERRARA: ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Nel pomeriggio di ieri, 31 agosto 2021, i Carabinieri di Sermide, nel corso di uno dei numerosi posti di controllo agli automezzi ed alle persone attuati nell’arco del servizio giornaliero, più precisamente in quello eseguito fra via Argine Campo e via Provinciale Ferrarese, notavano una folta vegetazione sul terrazzo di un’abitazione di campagna, che, per esperienza e spirito di osservazione, faceva loro immediatamente ipotizzare trattarsi di piante di marijuana, pur increduli del fatto che il proprietario o comunque detentore dell’immobile li coltivasse in quel posto così visibile dai passanti.

STUPEFACENTE RECUPERATO
Continua a leggere

A SPASSO CON UNA MANNAIA IN VIA TIRESTE A MANTOVA: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mantova hanno denunciato D.M., extracomunitario 37enne, nullafacente, già destinatario di due provvedimenti di espulsione, per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere. L’uomo è stato notato dai militari in quanto corrispondeva alla descrizione dell’aggressore che lo scorso ventiquattro giugno, in via Trieste, intorno alle 18:30, aveva aggredito una donna colpendola con un pugno in faccia.

Continua a leggere

VIADANA – IDENTIFICATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI IL ‘BRANCO’ DI TEPPISTELLI

Nella giornata di ieri, lunedì 21 giugno, i Carabinieri della Stazione di Viadana, a conclusione delle indagini, hanno identificato e deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Brescia ed alla Procura della Repubblica di Mantova, quattro giovani residenti a Viadana, di età compresa tra i 13 ed i 20 anni, per danneggiamento aggravato in concorso.

Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – SEGNALAZIONI DEI CITTADINI PER RISSE E SCHIAMAZZI NOTTURNI. I CARABINIERI CHIUDONO IL “MADERA CLUB”

I Carabinieri chiudono il “MADERA CLUB” di Castel Goffredo a seguito delle segnalazioni giunte ai Carabinieri di Castel Goffredo da parte dei cittadini Castellani che lamentano il disturbo del riposo causato dagli schiamazzi e dalle risse che avvengono nei pressi del Locale, nelle ore notturne dei fine settimana. Per questa situazione, il Questore di Mantova, dott. Paolo Sartori, in accoglimento della proposta avanzata dalla Stazione Carabinieri di Castel Goffredo, l’altro ieri ha emesso l’ordinanza di chiusura per giorni quindici emessa a carico del “MADERA CLUB”.

Continua a leggere