NIDI E SCUOLE DELL’INFAZIA. IN BASSA ROMAGNA NONOSTANTE LA CHIUSURA CONTINUA IL LAVORO A DISTANZA

Attivate diverse modalità di comunicazione per mantenere il legame con bambini e famiglie

Grazie al Padlet e altre modalità di comunicazione, il personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna è al lavoro per tenere vivo il legame con bambini e famiglie. L’obiettivo è quello di dare continuità alla valenza pedagogica dei progetti messi in campo dai servizi 0-6 anni dell’Unione sostenendo, a distanza, il lavoro che genitori, nonni e babysitter devono affrontare nella quotidianità.

Continua a leggere

A REGGIOLO LA DAD NON FERMA LA RIFLESSIONE DEDICACA ALLA GIORNATA DELLA DONNA

A Reggiolo la didattica a distanza non ferma le iniziative organizzate per celebrare la Giornata internazionale della donna. Oggi, sulla facciata dell’Istituto comprensivo, è comparsa una grande tela con i disegni degli studenti delle classe primarie, un disegno dal tema multiculturale che mette al centro il rispetto della diversità di genere e in risalto figure di donne che si sono distinte nella storia.  Sopra si legge: “Le donne sono la colonna vertebrale della società”. Una bella sorpresa per tutti i reggiolesi, che hanno potuto vedere come davvero la scuola continua i suoi percorsi educativi. 

IL BELLO DELLE DONNE
Continua a leggere

IL PRESIDENTE BONACCINI A FIRMATO L’ORDINANZA DI ZONA ARANCIORE SCURO PER BOLOGNA CITTA’ METROPOLITANA

Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha firmato l’ordinanza, preannunciata ieri, che istituisce la cosiddetta zona arancione scuro per tutti i comuni della Città Metropolitana di Bologna.

A partire da domani, divieto di spostamento anche all’interno del proprio Comune, visite a amici e parenti compresi. Didattica a distanza al 100% da lunedì per scuole elementari, medie, superiori e università, in presenza solo asili nido e scuole materne. Stop alle attività ricreative e a quelle sportiveNessuna limitazione ulteriore invece alle attività economiche, che proseguono come previsto in zona arancione, dove si trova l’Emilia-Romagna dal 21 febbraio.

Continua a leggere

MALCESINE: ENTRO FINE MARZO EDIFICI PUBBLICI E ALBERGHI COLLEGATI ALLA FIBRA OTTICA DI MYNET

MALCESINE (Vr) – Rallentato dal Covid, Malcesine si prepara a ripartire dalla prossima stagione turistica con una risorsa in più: la fibra ottica. In queste settimane si stanno infatti concludendo i lavori di posa della nuovissima infrastruttura di rete in modalità FTTH (Fiber To The Home – vera fibra ottica fin dentro casa) che consentirà ai principali edifici comunali e scolastici del centro, oltre ad una sessantina di alberghi di tutto il territorio, di navigare fino a 1 Gigabit/s di velocità.

Continua a leggere

SCUOLA. PER REGIONE E-R UNA PRIORITA’ ASSOLUTA, SALOMONI: “Da anni le politiche educative sono al centro dell’azione regionale”

Questa mattina in Assemblea legislativa l’intervento dell’assessore alla Scuola e Università in risposta a due interrogazioni consiliari. Grazie alla capacità e l’impegno delle autonomie formative e alle azioni messe in campo in accordo con l’Ufficio scolastico regionale, l’Emilia-Romagna oggi ha una dispersione scolastica di 2,5 punti percentuali sotto la media nazionale

BOLOGNA – Per la Regione la scuola e le politiche educative rappresentano una priorità assoluta, il suo impegno per la didattica a distanza e la ripartenza delle lezioni in presenza è stato massimo fin da inizio emergenza e, in dialogo costante con l’Ufficio scolastico regionale, le Autonomie scolastiche, le Prefetture, gli Enti locali e il territorio ha lavorato per assicurare non solo la continuità formativa durante la pandemia, ma continuando ad investire sul futuro.

Continua a leggere

SCUOLA. La Giunta regionale decide il rinvio al 25 gennaio ritorno lezioni in presenza scuole superiori

Fino al 24 gennaio proseguono in presenza materne, elementari e medie e alle superiori la didattica a distanza al 100%. La curva pandemica nell’analisi della sanità nazionale e regionale consiglia l’adozione di un principio di cautela. Donini: “Solo nei prossimi giorni avremo un quadro più chiaro”. Salomoni: “Grazie a uno straordinario lavoro di squadra, qui messo a punto un piano regionale per la ripartenza che siamo pronti ad attuare non appena possibile”

BOLOGNA – L’aumento dei contagi, con gli esperti – dall’Istituto superiore di sanità alla sanità regionale – che prevedono un possibile innalzamento della curva epidemiologica anche nei prossimi giorni, richiede ora la massima precauzione.

Continua a leggere

Dalla Regione 250.000 euro per potenziare la tecnologia nelle scuole di musica dell’Emilia-Romagna

Salomoni e Felicori: “Rispondiamo all’emergenza ponendo le basi per scuole più innovative e inclusiveCon i contributi saranno acquistate anche attrezzatture, da tablet a microfoni, per gli studenti, che potranno portarle a casa in comodato d’uso. Il valore totale dei progetti supera i 360.000 euro

BOLOGNA – Nessuno spenga la musica: per 66 scuole di educazione e formazione musicale dell’Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini,sono infatti in arrivo dalla Regione quasi 250.000 euro come contributi per l’acquisto di dispositivi tecnologici per la didattica a distanza, in modo da favorire la massima partecipazione e la continuità dei percorsi di crescita artistica delle ragazze e dei ragazzi in condizioni di assoluta sicurezza durante la pandemia.

Continua a leggere

AIUTI ALLA POPOLAZIONE E DIDATTICA DIGITALE: IL PARCO DEL MINCIO INVESTE 75MILA EURO

MANTOVA – EMERGENZA SANITARIA. Il Parco del Mincio disporrà di risorse per oltre 75mila euro per dare corso a nuove azioni di supporto alla popolazione e al mondo scolastico durante l’evoluzione dell’emergenza sanitaria.

Il progetto “Territorio, ambiente, salute” che l’ente ha candidato al bando GAL Garda e Colli Mantovani, finalizzato alla creazione e al potenziamento dei servizi di utilità sociale, sanitaria e assistenziale nella fase di post emergenza da Covid-19, è stato infatti finanziato nella misura prevista dal bando pari al 90%.

Continua a leggere