OSTIGLIA – I MANTOVANI NEI CAMPI DI PRIGIONIA: L’AUTORE CARLO BENFATTI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE

MANTOVANI NEI CAMPI DI PRIGIONIA

In questi giorni, propedeutici alle celebrazioni del 25 aprile, ricordiamo il sacrificio di chi si privò della libertà – e talvolta della vita – affinché ne potessero godere le nuove generazioni.

Per ricordare il prossimo anniversario della Liberazione, la Biblioteca Comunale di Ostiglia (piazza Cornelio Nepote) mercoledì 17 aprile alle 18.00, ospita Carlo Benfatti, autore di Mantovani nei campi di prigionia della Seconda guerra mondiale (Editoriale Sometti).
Coordina Maria Rita Bruschi. Introduce Giovanni Perrino.

Secondo le stime più recenti circa 1.300.000 militari del Regio Esercito Italiano furono catturati sui vari fronti e inviati dopo dolorose vicissitudini nei luoghi di raccolta di mezzo mondo; molti soldati mantovani non sfuggirono a questa sorte finendo nei campi di concentramento della Germania e delle Nazioni Unite. Continua a leggere

MANTOVA – BIOGRAFIA DI GIANNI USVARDI: PRESENTAZIONE A PALAZZO SOARDI, SABATO 13 APRILE

Gianni UsvardiL’ultima novità in uscita della Casa Editrice Sometti di Mantova è il libro che racconta la biografia di Gianni Usvardi (1930-2008), un protagonista della vita politica e culturale mantovana del Novecento. Giornalista e sindaco di Mantova dal 1973 al 1985, resta nella memoria cittadina come uno degli amministratori più amati: il volume, curato da Giancarlo Ciaramelli, raccoglie tante testimonianze che ne ricostruiscono la complessa parabola umana e politica.
Presentazione sabato 13 aprile ore 11.00, alla Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi di Via Frattini. Con i curatori intervengono la scrittrice Edgarda Ferri, autrice della prefazione, e il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi. Continua a leggere

MANTOVA – SPORT, FOTOGRAFIA, STORIA: gli appuntamenti della settimana firmati SOMETTI EDITORE

Nuovi appuntamenti durante la settimana con gli autori dell’Editoriale Sometti: Matteo Bursi presenta Lo sport è una cosa seria a Bagnolo San Vito con la campionessa Nikoleta Stefanova; i fotoreportages di Bruno Vidoni in mostra alla Photogallery di Modena; la biografia del “gerarca aviatore” Aristide Sarti in un incontro con Enzo Cartapati.

lo sport è una cosa seria

  • MERCOLEDÌ 3 APRILE ore 21:00 BAGNOLO SAN VITO (MN) Biblioteca Comunale via Pilona 1

Derive e riscatti, tentazioni e inganni, traumi e ripartenze dentro e fuori dal campo: dopo l’evento alla Libreria dello Sport di Milano, Matteo Bursi presenta Lo sport è una cosa seria alla Biblioteca Comunale di Bagnolo San Vito (via Pilona 1).
Con l’autore interviene Nikoleta Stefanova, la campionessa europea di tennistavolo che nel 2016 è stata al centro di un discusso caso di discriminazione da parte della federazione. Continua a leggere

BAGNOLO SAN VITO – “BAGNOLO RICORDA”: VICENDE BELLICHE RACCONTATE NEL LIBRO DI ITALO FRIGERI

bagnolo ricorda.jpg

Un libro ci ricorda il tributo di sofferenza che il territorio di Bagnolo San Vito ha dovuto versare nelle guerre mondiali del secolo scorso; Bagnolo ricorda (Editoriale Sometti) corona la ricerca storica del giornalista Italo Frigeri e permette di dare un volto e un nome a molte vicende belliche, raccontando le storie di guerra e di privazione vissute dalla comunità bagnolese.
Al Teatro Comunale di Bagnolo San Vito (via Cavour 1), sabato 30 marzo alle ore 16.30 con l’autore interverranno il Sindaco Manuela Badalotti, lo storico Maurizio Bertolotti, autore anche della prefazione e il curatore dell’opera Silvio Trazzi.

Il territorio di Bagnolo San Vito è stato pesantemente coinvolto nelle guerre mondiali del secolo scorso; molti cittadini hanno dovuto pagare, talvolta con la vita, le scelte avventate di governi che hanno visto nella guerra l’unico mezzo di risoluzione dei contrasti militari combattenti al fronte ma anche civili inermi, perseguitati o vittime di bombardamenti e rastrellamenti.

Un libro che si rivolge soprattutto alle nuove generazioni affinché non si ripetano gli errori del passato, per la costruzione di un futuro di pace e convivenza civile.

MILANO – ” LO SPORT È UNA COSA SERIA”. MATTEO BURSI ALLA LIBRERIA DELLO SPORT

lo sport è una cosa seriaGiovedì 28 marzo alle ore 18.30 Lo sport è una cosa seria (Editoriale Sometti), il libro di Matteo Bursi arriva a Milano nella storica Libreria dello Sport di via Carducci 9, il luogo di riferimento nazionale per la letteratura sportiva.
Con l’autore interviene un parterre di grandi ospiti: l’atleta Elisa Trotti, l’allenatore ed ex calciatore Ivan Juric, il giornalista e scrittore Pierluigi Spagnolo.

Il libro racconta di un viaggio lungo quattro anni, come l’intervallo tra due Olimpiadi, alla ricerca di un senso profondo dello sport nella società contemporanea. Dal prezzo che le periferie sportive pagano alla globalizzazione – con i campi di calcio in provincia che diventano teatri di violenze, aggressioni e risse – sino ai luminosi germogli di riscatto e di ripartenza…

DARFO BOARIO TERME – LO SPORT È UNA COSA SERIA. INCONTRO CON L’AUTORE ANDREA BURSI

lo sport è una cosa seria

Una giornata interamente dedicata ai valori profondi della pratica sportiva. La presentazione del libro di Matteo Bursi Lo sport è una cosa seria a Boario Terme vivrà due momenti distinti. La mattina, davanti agli studenti dell’Istituto comprensivo Olivelli Putelli (via Umbertosa 1) con le testimonianze di Elisa Trotti, Elena Fanchini e Giancarlo Masini.
Nel pomeriggio, alle 18:30, nuovo appuntamento al Centro Congressi Boario Terme (via Romolo Galassi 30).

Un viaggio lungo quattro anni, come l’intervallo tra due Olimpiadi, alla ricerca di un senso profondo dello sport nella società contemporanea. Dal prezzo che le periferie sportive pagano alla globalizzazione – con i campi di calcio in periferia che diventano teatri di violenza, aggressioni ad arbitri e risse tra genitori – sino ai luminosi germogli di riscatto. Continua a leggere

MANTOVA – “UN ORIZZONTE CHIAMATO CINEMA”: I 115 ANNI DI CINEMA A MANTOVA RACCONTATI DA PAOLO PRITTI

un orizzonte chiamato cinemaScrivi Protti e leggi Cinema. A 115 anni dalla prima impresa cinematografica dei pionieri Gino e Ottorino, Paolo Protti racconta nel libro Un orizzonte chiamato cinema una grande famiglia, arrivata ormai alla quarta generazione di sognatori in celluloide.

Giovedì 21 marzo alle ore 18.00, appuntamento in libreria, alla Ibs+Libraccio Mantova di via Verdi 50 a Mantova. Con l’autore intervengono il giornalista Werther Gorni e l’editore Nicola Sometti. Continua a leggere

MANTOVA – SABATO 9 MARZO AL DIOCESANO PRESENTAZIONE DELLA NUOVA SILLOGE DI GIORGIO SAGGIANI

notturno tempo.jpgÈ uscita per la collana “Libera” di Editoriale Sometti la nuova silloge di Giorgio Saggiani dal titolo “Notturno tempo”. La presentazione della raccolta poetica si terrà sabato 9 marzo alle ore 17,30 nella Sala Pozzo del Museo Diocesano Francesco Gonzaga, in piazza Virgiliana 55 a Mantova. Oltre all’autore interverranno alla presentazione l’editore Nicola Sometti e l’artista e critico Gianna Pinotti, autrice del saggio prefatorio alla silloge e dell’opera in copertina.

A proposito delle caratteristiche della raccolta, Pinotti così scrive: “attraverso l’orizzonte notturno e le sue melodie che compongono la sinfonia delle più recenti liriche di Saggiani, si svolge l’avventura di questo libro, che prende un titolo ambivalente, proprio per le valenze polifoniche e ritmiche che lo caratterizzano, scandendo i tempi della vicenda umana del poeta che, di fronte all’esperienza del proprio e dell’altrui ottenebramento, mai si arrende a ricercare un albore, interrogando il destino personale e collettivo”. Continua a leggere

MELARA – CENTRO CULTURALE VERDOLINI: MAURO GUIDO PRESENTA IL LIBRO “IL FERRO E LA POLVERE”

IL FERRO E LA POLVEREGIOVEDI 7 MARZO alle ore 21.00 al CENTRO CULTURALE VERDOLINI di via Marconi 2
Melara di Rovigo, Mauro Guido presenta IL FERRO E LA POLVERE (Editoriale Sometti), diario dell’occupazione nazista a Mantova scritto da un anonimo tipografo, che descrive giorno per giorno il clima plumbeo e di incombente attesa che si respirava nella città virgiliana.
L’incontro è ospitato dal Centro Culturale di Melara (RO) presso la Sala Verdolini.

Con l’autore interviene lo scrittore Leonello Levi, autore del testo introduttivo I giorni dell’attesa. Modera l’incontro Elena Cantutti, Assessore alla Cultura. Continua a leggere

MANTOVA – DUE O TRE COSE CHE SO DI LEI. GIOVANNI ROSSI all’ATELIER DES ARTS presenta il RICETTARIO PER LA SALUTE MENTALE

Due o tre cose che so di LeiDUE O TRE COSE CHE SO DI LEI (Editoriale Sometti) Dopo il successo della trasferta sarda l’Atelier des Arts di Mantova (via dellaMainolda 19, centro storico) ospita – sabato 2 marzo alle ore 18,00 – Giovanni Rossi, medico psichiatra e psicoterapeuta fondatore di Radio 180, che con questo volume propone un percorso per la conoscenza della salute mentale.
Il benessere mentale è un diritto di tutti: non si tratta quindi di un testo per specialisti ma di un libro rivolto ad un pubblico ampio e consapevole.
Con l’autore dialoga l’editore Nicola Sometti. Continua a leggere