RODIGO – PIERO CAZZOLI HA INIZIATO LA CONSEGNA DEL SUO NUOVO CALENDARIO FOTOGRAFICO 2019

Il 2019, ogni giorno è speciale. Stiamo parlando del calendario che da alcuni anni a questa parte il fotografo di Rivalta sul Mincio, Piero Cazzoli, con tanta pazienza e bravura, sceglie le sue fotografie per poi inserirle in un grazioso Calendario che distribuisce gratuitamente ad amici, conoscenti e parenti come dono di Natale e come augurio di uno splendido Anno Nuovo.

Anche quest’anno come tradizione vuole, Cazzoli ha consegnato il nuovo Calendario 2019 al vescovo emerito Mons. Egidio Caporello che da molti anni vive a Grazie di Curtatone, accanto al Santuario delle Madonna delle Grazie. Continua a leggere

RODIGO – A VILLA BALESTRA UNA COLLETTIVA DI ARTISTI PER SOSTENERE LA FONDAZIONE MALATTIE MIOTONICHE

L’Ente Manifestazioni Rodigo, con il patrocinio del Comune, all’interno della manifestazione “Mercatini di Natale”, organizza nella cinquecentesca Villa Balestra di Rodigo nei giorni di sabato 15 e domenica 16 dicembre, una collettiva dal titolo “Rodigo-Grazie-Rivalta S/M, Luoghi Tradizioni e Fantasticherie”.

Protagoniste le opere di quattro artisti: Alberto Zan, Tiziana Biolghini, Piero Cazzoli, Victor Adolfo Boni, provenienti da esperienze come la pittura, la fotografia e l’arte madonnara, ma soprattutto accomunati dall’intento di unire le forze per un fine benefico: sostenere concretamente l’attività della Fondazione Malattie MiotonicheInaugurazione e brindisi con gli artisti sabato 15 dicembre alle ore 16,30. Continua a leggere

RODIGO – LE FANTASTICHERIE FOTOGRAFICHE DI PIERO CAZZOLI IN ESPOSIZIONE A VILLA BALESTRA

A Rodigo in Villa Balestra sabato 15 e domenica 16 Dicembre l’Ente Manifestazioni Rodigo ha organizzato una serie di esposizioni prenataliezie; una due giorni di full immersion di arte, cultura e tradizione.

Romantico Amore.jpgAll’interno della manifestazione si potranno ammirare FANTASTICHERIE, ovvero, le ultime opere fatte con la tecnica del digital art del pluripremiato fotografo Piero Cazzoli e di nature morte mai esposte fino ad ora. Continua a leggere