SMASCHERATI E DENUNCIATI DAI CARABINIERI PER TENTATA FRODE INFORMATICA

carabinieri guidizzolo

Guidizzolo, 6 luglioI Carabinieri della Stazione di Guidizzolo, a seguito di denuncia formalizzata ed a conclusione di attività d’indagine, sono riusciti a smascherare e di conseguenza a denunciare in stato di libertà due persone responsabili di accesso abusivo a sistema informatico e telematico, detenzione / diffusione abusiva codici di accesso a sistema informatico o telematico e tentata frode informatica in concorso. Continua a leggere

QUISTELLO, DENUNCIATO PER FRODE INFORMATICA AL SISTEMA TELEMATICO

FRODE INFORMATICAI Carabinieri della Stazione di Quistello, al termine di indagini telematiche, hanno identificato e denunciato per “accesso abusivo al sistema telematico, frode informatica e detenzione abusiva di codici di accesso a sistemi telematici” un 56enne residente nella provincia di Vicenza, che in data 4 ottobre 2019, accedendo abusivamente ad un indirizzo mail intestato ad una società di Quistello, riusciva a modificare l’iban di accredito di una fattura dell’importo di oltre 2.000 euro facendo canalizzare l’importo su un conto corrente a lui riconducibile. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – CLONA CARTA DI CREDITO. DENUNCIATA DAI CARABINIERE PER FRODE INFORMATICA

Gli episodi di carte clonate purtroppo sono molto diffusi e le precauzioni non sono mai troppe.

carta di credito

Infatti, questa mattina, mercoledì 25 settembre 2019, i Carabinieri della Stazione di Castel Goffredo hanno deferito una donna, italiana, 31enne, per frode informatica, accesso abusivo a sistema informatico e detenzione/diffusione abusiva di codici di accesso a sistema informatico, poiché il 14 gennaio scorso, dopo aver clonato la carta di credito di un cittadino italiano residente a Desenzano del Garda (BS), acquistava vari prodotti del valore di € 1.500,00 circa su alcuni siti Internet.