CASTEL GOFFREDO – CLONA CARTA DI CREDITO. DENUNCIATA DAI CARABINIERE PER FRODE INFORMATICA

Gli episodi di carte clonate purtroppo sono molto diffusi e le precauzioni non sono mai troppe.

carta di credito

Infatti, questa mattina, mercoledì 25 settembre 2019, i Carabinieri della Stazione di Castel Goffredo hanno deferito una donna, italiana, 31enne, per frode informatica, accesso abusivo a sistema informatico e detenzione/diffusione abusiva di codici di accesso a sistema informatico, poiché il 14 gennaio scorso, dopo aver clonato la carta di credito di un cittadino italiano residente a Desenzano del Garda (BS), acquistava vari prodotti del valore di € 1.500,00 circa su alcuni siti Internet.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.