PIUBEGA – SPETTACOLO LETTERARIO-MUSICALE di PRESENTAZIONE DEL LIBRO”NAUFRAGI” DI ANGEL LUIS GALZARANO

naufragi.jpgUno Spettacolo letterario-musicale di presentazione del libro “Naufraghi” (Gilamesh Edizioni) di Angel Luis Galzerano si terrà domenica 20 ottobre dalle 16.30 – a Palazzo Cavallara di Piubega (via Marconi 13), organizzato dall’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti, con il patrocinio del Comune.

“Naufraghi” è la storia di personaggi reali, che vivono fuori dagli schemi, dotati di forte umanità. Galzerano lancia al lettore anche una sfida: l’invito a non restare indifferente, “neutro” potremmo dire. Il tutto accompagnato dalle suggestioni musicali dell’autore, qui espresse da lui stesso… in carne e ossa! Il rimando sulle sette note è al folk latino-americano, “inquinato” da richiami irlandesi, indiani e (perché no!) bachiani. Con l’autore dialogano l’editore di Gilgamesh Dario Bellini e Mario Grandi, promotore dell’Associazione Mario Pavesi. Continua a leggere

GAZOLDO D/ IPPOLITI e MOTTEGGIANA – INTERVENTO DEI CARABINIERI PER INFORTUNIO SUL LAVORO E INVESTIMENTO DI CICLISTA

  • GAZOLDO DEGLI IPPOLITI – INFORTUNIO SUL LAVORO

In Gazoldo degli Ippoliti, i militari della locale Stazione Carabinieri, stanno indagando sulle cause che hanno provocato un infortunio sul lavoro, avvenuto nella giornata dell’11 Ottobre 2019, all’interno di una nota azienda meccanica della zona, dove un operaio è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Civile “Carlo Poma” di Mantova, poiché è rimasto leggermente intossicato da monossido di carbonio provocato da un macchinario utilizzato per la lavorazione del ferro.

bici investita.jpg

  • MOTTEGGIANA – INVESTIMENTO DI CICLISTA

In Motteggiana, nella serata di ieri, 11 Ottobre 2019, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno proceduto ai rilievi di un sinistro stradale con feriti, dove un’autovettura per cause in corso di accertamento, in una via del centro, ha investito una donna anziana italiana del posto che percorreva la strada in sella alla sua bicicletta. La donna veniva trasportata al Pronto Soccorso di Suzzara per le cure del caso.

GAZOLDO D/IPPOLITI – ALLA POSTUMIA ADOLFO BERNI presenta “STORIA DI UN FERMATEMPO”

storia di un fermatempo.jpg

Domenica 29 settembre alle 16.30 presso l’Associazione Postumia, nel salone degli Stemmi di Rocca Palatina, Palazzo Bosoni Pacchelli di Gazoldo degli Ippoliti,  ADOLFO BERNI presenta STORIA DI UN FERMATEMPO (edizioni ETABETA) – Dai racconti di un fotografo, Gianni Bellesia, colpito sin da ragazzo dalla sindrome del viaggiatore, nasce questo libro”

A dialogare con l’autore il protagonista del libro GIANNI BELLESIA e il coordinatore di Postumia, NANNI ROSSI. Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI – A 10 ANNI DALLA SCOMPARSA DI MIKE BONGIORNO, IL FOTOGRAFO GIANNI BELLESIA GLI DEDICA UNA MOSTRA

mike bongiorno mostra fotograficaUna mostra dedicata a MIKE BONGIORNO nel decennale della scomparsa, ideata e realizzata da GIANNI BELLESIA nella splendida cornice di Rocca Palatina – Palazzo Pacchelli Bosoni sita in Gazoldo degli Ippoliti, via Marconi 123 – sede dell’Associazione Postumia.

bellesia e bongiorno

Gianni Bellesia è stato per tanti anni fotografo di scena nelle trasmissioni di Mike Bongiorno. Con lui aveva altresì realizzato, grazie a calendari fotografici presentati nelle sue trasmissioni, importanti progetti umanitari in giro per il mondo. Senza avere la presunzione di raccontare la lunghissima e fortunata carriera professionale di Mike, l’esposizione ne sviluppa un aspetto forse poco conosciuto: quello appunto di aver contribuito a promuovere progetti umanitari. La mostra si avvale dell’approvazione della famiglia di Mike, in particolare di quella del figlio Nicolò, che ha messo a disposizione molto materiale della storia del padre. Continua a leggere

GAZOLDO d/IPPOLITI -ALLA POSTUMIA “LE DUE BOHÈME” CONCERTO INTERNAZIONALE CON EULÀLIA ARA soprano GIUSEPPE TAVANTI pianoforte

LE DUE BOHÈMEEulàlia Ara presenta in tournée italiana il recital “Le due Bohème“, un concerto appositamente ideato per le celebrazioni in occasione del Centenario della morte di Ruggero Leoncavallo. I fatti che portarono alla composizione della stessa opera da parte di Leoncavallo e Puccini furono rocamboleschi. Pare tuttavia che l’idea di mettere in scena il romanzo di Henri Murger sia attribuibile a Leoncavallo che, incautamente, confidò all’amico toscano l’ambizioso progetto. Puccini, forte dello staff di Casa Ricordi (con Giacosa e Illica che si presero cura del libretto) compose la sua Bohème con rapidità, arrivando alla trionfale prima del 1° febbraio 1896 al Regio di Torino.

Leoncavallo, autore di musica e libretto, lavorò con lentezza, presentando la sua Bohème alla Fenice di Venezia il 6 maggio 1897, ben 15 mesi dopo Puccini: nella prima veneziana Rosina Storchio fu la prima Mimì. Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI – Roberto Pedrazzoli presenta il libro “Arte e critica d’arte a Mantova”

Roberto Pedrazzoli ha affidato ad una pubblicazione curata dalle “Edizioni Tre Lune” un’antologia di scritti critici di studiosi e poeti che, in oltre cinquant’anni, hanno raccontato la sua ricerca artistica. Il volume verrà presentato domenica 9 giugno alle 17.00 all’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti, nella sede di Rocca Palatina Palazzo Pacchelli Bosoni di via Marco 123. A dialogare con l’autore, l’editore Luciano Parenti che verranno introdotti dal direttore artistico Nanni Rossi. Letture e perfomances di Nicola De Buono.

L’autorevolezza degli autori dei testi pubblicati conferisce a questo libro un respiro che va oltre i confini di una storia individuale, per richiamare vicende e protagonisti che riguardano a tutto tondo l’arte e la cultura del secondo novecento mantovano, e non solo: da Francesco Bartoli a Gino Baratta, da Umberto Artioli ad Alberto Cappi, a Claudio Cerritelli ed altri ancora. Continua a leggere

MALTEMPO: BOMBA D’ACQUA E GRANDINE FA INGENTI DANNI NELL’ALTO MANTOVANO

Non c’è pace per le campagne mantovane, ancora una volta colpite da fenomeni di maltempo di grande intensità, che hanno danneggiato colture e pregiudicato raccolte.

L’ultimo episodio in ordine di tempo è quello che nella giornata di martedì 21 maggio ha colpito l’Alto mantovano, in particolar modo la zona di Ceresara, sulla quale si sono abbattute una bomba d’acqua prima e una violenta grandinata poi. Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI – “MANTOVA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2019”: MATTEO BURSI E ADALBERTO SCEMMA PROTAGONISTI ALLA POSTUMIA

Nell’ambito di “MANTOVA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2019”, appuntamento alla Postumia di Gazoldo degli Ippoliti (piazzetta Postumia 2) alle ore 21.00 con il giornalista Matteo BURSI dialoga con il suo collega Adalberto SCEMMA e con l’editore Nicola SOMETTI sul tema del suo ultimo libro Lo sport è una cosa seria (Ed. Sometti).

Un viaggio alla ricerca di un senso profondo dello sport nella società contemporanea: dal prezzo che le periferie sportive pagano alla globalizzazione sino ai luminosi germogli del riscatto. Mondi apparentemente opposti: dai brand della corruzione e delle peggiori infamie, materiali e morali, alle aperture sulle migrazioni e sulle integrazioni, sui modelli virtuosi di un mondo che ti insegna anche a saperti rialzare grazie ai valori universali insiti nella pratica sportiva.

Bursi sarà domenica 26 maggio alle 17.00 anche al Centro Sportivo di Guidizzolo (MN) durante la Festa dello Sport. Continua a leggere

GAZOLDO d/ IPPOLITI PORTA ONLINE IL MUSEO D’ARTE MODERNA DELL’ALTO MANTOVANO su GOOGLE ARTS & CULTURE: L’ESORDIO il 18 MAGGIO

archimede bresciani attendendo l'eroe.jpgIl Museo d’Arte Moderna dell’Alto Mantovano di Gazoldo degli Ippoliti entra a far parte, ufficialmente da sabato 18 maggio 2019 in occasione dell’International Museums day, di Google Arts & Culture, la piattaforma tecnologica sviluppata da Google per promuovere e preservare la cultura online. Disponibili a partire da sabato 18 maggio su https://artsandculture.google.com oltre 170 opere.

 

La prima fase dei lavori ha portato alla digitalizzazione di 179 opere, a cui si aggiungeranno, nel corso dei prossimi mesi, tutte le restanti opere della Collezione. Tra le più significative già online: Attendendo l’eroe di Archimede Bresciani da Gazoldo (1919), Ritratto di Nene Nodari di Oreste Marini (1993), Paesaggio Castiglionese di Giuseppe Facciotto (1945),Paesaggio n. 1 di Renzo Schirolli (1974),  Chemia II di Gianluigi Troletti (1990). Continua a leggere

GAZOLDO D/ IPPOLITI – LABORATORIO CINESE: 2 ARRESTI E 1 DENUNCIA PER LAVORO NERO E CLANDESTINO

carabinieriIn Gazoldo degli Ippoliti, i militari della locale Stazione Carabinieri, congiuntamente ai militari delle Stazioni Carabinieri di Castel Goffredo e Piubega, al Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, alla Polizia Locale di Gazoldo degli Ippoliti e Rodigo, al personale INAIL, INPS e ATS Valpadana, nel corso di un mirato servizio di cui alla specifica “TASK FORCE”, costituita su disposizione della Prefettura di Mantova, il cui coordinamento è affidato al Comandante della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, Maggiore Simone TONI e finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE TESSILE”, hanno arrestato per il reato di “trarre ingiusto profitto favorendo la permanenza nel territorio italiano di cittadini stranieri e sfruttamento della manodopera clandestina, sospensione attività imprenditoriale e lavoro nero”, una 51enne ed un 52enne di nazionalità cinese, in qualità di reali conduttori di un laboratorio tessile del luogo di proprietà di un  31enne cinese attualmente irreperibile.

LABORATORIO CINESE.jpg Continua a leggere