Ecco i nuovi progetti di riqualificazione dell’impiantistica sportiva finanziati dalla Regione Emilia-Romagna

Sono 29 i progetti sostenuti in tutte le province da questa ulteriore tornata del Piano regionale (in allegato l’elenco completo comune per comune, premiati quelli con meno di 15mila abitanti). Piano che vede lo stanziamento complessivo salire a 52 milioni di euro, per quasi 180 opere e un investimento totale generato che supera i 120 milioni di euro

Bonaccini e Manghi in conferenza stampa
Continua a leggere

PREMIATE IN REGIONE LE ATLETE DELLA SOCIETÀ SCERMISTICA LUGHESE NEO PROMOSSE IN B1

Il primo posto ai Campionati nazionali di spada che si sono svolti a marzo a Piacenza e la promozione in B1. Un doppio importante risultato per la Società schermistica Lughese, la cui squadra femminile è stata premiata oggi a Bologna presso la sede della Regione dal presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Foro di gruppo della premiazione. BONACCINI: “Un risultato che fa onore alla scherma e a tutto lo sport emiliano-romagnolo”
Continua a leggere

40 neo laureati in economia studiano la Sport Valley emiliano-romagnola. A Bologna l’incontro alla sede della Regione

Una due giorni tutta emiliano-romagnola per gli allievi del master in “Sport business management” organizzato dalla “24 Ore Business School”. A illustrare le politiche regionali il capo della segreteria politica della Presidenza Manghi

Gli studenti con il capo della segreteria politica della Presidenza Giammaria Manghi

lezione in Emilia-Romagna per diventare manager dello sport. E’ l’opportunità offerta a 40 neo laureati in economia che oggi a Bologna hanno potuto conoscere da vicino le iniziative in ambito sportivo assunte in questi anni dalla Regione.

Continua a leggere

BASKET, VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA CAMPIONE D’ITALIA. Il presidente Bonaccini premia la società e il patron Massimo Zanetti: “Uno straordinario risultato che premia una società storica dello sport emiliano-romagnolo e italiano”

La cerimonia in Regione con Ricci, Belinelli, Pajola e Tessitori. “Anima, grinta e cuore per uno scudetto che onora l’Emilia-Romagna”, recita la targa consegnata dal presidente Bonaccini

Premiazione Virtus presidente Bonaccini consegna targa a patron Massimo Zanetti con Belinelli, Pajola, Ricci, Tessitori

Basket city torna protagonista sulla scena nazionale. La Virtus Segafredo Bologna stampa sulla maglia il 16^ scudetto -un risultato che mancava dalla stagione 2000-2001 – dopo la vittoria in finale playoff per 4 a 0 sull’Olimpia Milano.

Continua a leggere

AL VIA I CAMPIONATI PARALIMPICI DI TENNIS TAVOLO: dal 20 al 23 maggio, a Cadelbosco di Sopra (Re) edizione record con 149 atleti in gara

Un altro grande appuntamento per l’Emilia-Romagna terra di sport. Sono infatti al via i Campionati italiani paralimpici di tennistavolo, previsti dal 20 al 23 maggio a Cadelbosco di Sopra, in provincia di Reggio Emilia. Un’edizione da record, presentata oggi in videoconferenza stampa in Regione, non solo per la partecipazione di 149 atleti, ma anche perché tra loro ci saranno diversi campioni che hanno già conquistato l’ammissione alle Paralimpiadi di Tokyo e altri che se la disputeranno tra poche settimane al Torneo Mondiale di Qualificazione Paralimpica di Lasko, in Slovenia.

Videoconferenza stampa Bonaccini e Manghi
Continua a leggere

EMILIA-ROMAGNA PROTAGONISTA DEL 104° GIRO D’ITALIA. AL VIA SABATO 8 MAGGIO TRA CULTURA E TURISMO NEL SEGNO DI DANTE 700

Presentate le tappe emiliano-romagnole in video-conferenza con il direttore del Giro, Mauro Vegni, e Davide Cassani. L’omaggio ad Alfredo Martini nel centenario dalla nascita e a Gino Bartali. Si parte l’11 maggio con la Piacenza-Sestola, il 12 con la Modena-Cattolica e poi il 20 con la Siena-Bagno di Romagna (Tappa Bartali) e il 21 con la Ravenna-Verona. Il Giro dall’ 8 al 30 maggio, in 21 tappe che attraversano il territorio nazionale. Nei 160 anni dell’Unità d’Italia, la Partenza a Torino l’arrivo a Milano

Da Piacenza a Rimini, dall’Appennino al mare. Percorrerà tutta l’Emilia-Romagna la 104a edizione del Giro d’Italia che quest’anno, in occasione del 160° anniversario dell’Unità d’Italia, prenderà il via da Torino sabato 8 maggio.

Continua a leggere

Gli “EMILIA-ROMAGNA OPEN” di tennis a Montechiarugolo dal 22 al 29 maggio. BONACCINI: “Eventi sportivi e territorio sempre più centrale”

Colpo vincente. Con gli “Emilia-Romagna Open”, nei campi in terra rossa del Tennis Club President di Montechiarugolo, in provincia di Parma, dal 22 al 29 maggio prossimi, la regione si prepara a ospitare un torneo ATP 250, e quindi di grande livello, ponendosi in calendario come prologo di lusso del Roland Garros, gli Internazionali di Francia che prenderanno il via la settimana successiva.

Continua a leggere

SPORT E TERRITORIO. Emilia-Romagna in campo anche nel 2021: ecco il calendario degli eventi di tutte le discipline

Bonaccini: “Sempre di più la nostra regione scelta per capacità ricettiva, impianti e organizzazione. Passa anche da qui la nostra voglia di non fermarci e di ricostruire

BOLOGNA – Ciclismo, con quattro tappe del Giro d’Italia ad attraversare il territorio regionale. Formula 1, con il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna a Imola, e MotoGp, con l’appuntamento iridato di Misano Adriatico. Poi calcio, pallavolo, tennis, calcio a 5, pallamano, pattinaggio, atletica leggera, tennis tavolo paralimpico, beach volley, arrampicata, mountain bike. Ma anche la sfida degli Ironman e la tappa di Oceanman, circuito internazionale di nuoto in acque aperte. O Trisome Games, il Campionato del mondo per ragazzi con sindrome di Down chiamati a gareggiare su 7 discipline (atletica leggera, calcio a 5, judo, nuoto, pallacanestro, tennis e tennistavolo).

Continua a leggere

Il grazie della NAZIONALE ITALIANA CALCIO a tutti gli operatori sanitari: VIALLI e il presidente della Figc, GRAVINA, IN VISITA AL CORE, il Polo onco-ematologico di Reggio Emilia

BOLOGNA – La Nazionale italiana di calcio incontra la sanità regionale, per un grazie che riguarda tutti i professionisti e gli operatori sanitari dell’Emilia-Romagna e del Paese.

E lo fa visitando una eccellenza della sanità regionale: oggi, infatti, in rappresentanza degli Azzurri, il presidente della Figc, Gabriele Gravina e il capodelegazione Gianluca Vialli hanno portato il proprio saluto al personale del Core, il polo onco-ematologico dell’Ospedale di Reggio Emilia, per ringraziarli del loro quotidiano impegno per la salute dei cittadini, ancora più prezioso nel corso di una pandemia che ha costretto tutte le strutture sanitarie a sforzi mai visti per garantire la tenuta di tutto il sistema di cure, non solo quelle legate al Covid-19.

Continua a leggere