PREMIATE IN REGIONE LE ATLETE DELLA SOCIETÀ SCERMISTICA LUGHESE NEO PROMOSSE IN B1

Il primo posto ai Campionati nazionali di spada che si sono svolti a marzo a Piacenza e la promozione in B1. Un doppio importante risultato per la Società schermistica Lughese, la cui squadra femminile è stata premiata oggi a Bologna presso la sede della Regione dal presidente della Regione Stefano Bonaccini.

Foro di gruppo della premiazione. BONACCINI: “Un risultato che fa onore alla scherma e a tutto lo sport emiliano-romagnolo”

A ricevere il riconoscimento il presidente Raffaele Clo,  la vicepresidente Michela Sgubbi, il maestro Guido Marzari e le atlete Annagrazia TaglioliIsabella SignaniSofia BilliIlaria Battazza, Francesca Liverani.

Alla cerimonia presente anche il capo della segreteria politica della Presidenza della Regione Giammaria Manghi.

“Complimenti alle atlete e alla società per il prestigioso risultato. Un traguardo che fa onore alla scherma e a tutto lo sport emiliano-romagnolo. Un riconoscimento decisamente meritato – ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini -.  La targa che consegniamo oggi vuole essere un piccolo gesto di ringraziamento per le emozioni che queste atlete ci regalano, grazie al loro impegno, al loro sacrificio, alla loro determinazione. E un’occasione per ricordare l’importanza dello sport, di tutti gli sport, senza distinzione tra discipline maggiori o minori, come strumento di condivisione tra la persone, come occasione di crescita equilibrata e sana per i più giovani. La nostra scelta di sostenere come Regione la pratica sportiva, da quella di base ai grandi eventi, nasce da questa profonda convinzione”.

L’importante risultato delle schermitrici di Lugo, arrivato dopo la vittoria in finale sulla società Malaspina di Massa (Ms), ha confermato l’ottimo livello della squadra, per la terza volta consecutiva sul massimo gradino del podio,  dopo la vittoria in C2 del 2018 e quella in C1 del 2019, tenendo conto che nel 2020 e nel 2021 il titolo non è stato assegnato a causa della pandemia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.