GUIDESI E ROLFI SCRIVONO A CONTE E A MINISTERO AGRICOLTURA: SBLOCCARE FONDO RISTORAZIONE DI 600 MILIONI

Gli assessori di Regione Lombardia, Guido Guidesi, Sviluppo economico, e Fabio Rolfi, Agricoltura, hanno inviato oggi una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri uscente Giuseppe Conte e al Ministero delle Politiche Agricole per chiedere lo “sblocco immediato dei pagamenti del Fondo Ristorazione di 600 milioni di euro ad oggi ancora non disponibile. Ogni giorno di ritardo sono pensieri e preoccupazioni aggiuntive per i lavoratori della filiera agroalimentare, già particolarmente in difficoltà a causa della persistente emergenza sanitaria”.

Continua a leggere

RISTORO IMMEDIATO PER LE ARTI, LA MUSICA, LA CULTURA E LO SPETTACOLO DAL VIVO: Appello al Governo di centinaia di artisti e imprese del settore musicale, teatrale e coreutico, operatori

Al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte

Al Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini

Al Ministro dell’economia Roberto Gualtieri

Egregio Presidente,

Egregi Ministri,

la decisione presa oggi nel DPCM che determina la sospensione degli spettacoli in teatri, cinema e sale da concerto, nonché la fortissima limitazione dei circoli culturali, colpisce il comparto italiano che più di ogni altro ha adottato correttamente e rispettosamente le misure prescritte dai protocolli sanitari. 

Continua a leggere

COVID-19. ECCO IL NUOVO DPCM 13 OTTOBRE SIGLATO DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CONTE

Lo troviamo già online sul sito del Governo il testo definitivo del Dpcm siglato oggi, 13 ottobre, con le nuove misure di contatto da Coronavirus disposte dal presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte. Le misure di riduzione del contagio entrano in vigore da mercoledì 14 ottobre e fino a venerdì 13 novembre 2020.

Qui di seguito le misure principali e il testo definitivo e scaricabile il PDF

Continua a leggere

ENERGIA. SORGERÀ A RAVENNA IL PIÙ GRANDE CENTRO DI STOCCAGGIO DI CO2 AL MONDO

Bologna, 2 luglio – “Si tratta di un progetto altamente innovativo in campo energetico e ambientale, che va nella direzione della sostenibilità e di una riconversione produttiva che guarda a quella che per noi è una priorità: la green economy. Ne esce rafforzato ulteriormente il nostro obiettivo di arrivare entro pochi mesi a siglare con tutte le parti sociali in Emilia-Romagna un nuovo Patto per il lavoro e per il clima”.

Continua a leggere

SALVAGUARDIA SITI UNESCO PATRIMONIO DELL’UMANITÀ: APPELLO DELL’ASSESSORE PAOLA NOBIS

Assessore Paola NobisMantova, 16 giugno – L’assessore all’Unesco del Comune di Mantova Paola Nobis martedì 16 giugno ha condiviso l’appello inviato al Governo dall’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale affinché il nostro patrimonio non venga dimenticato. “Le nostre richieste riguardano misure di carattere pratico – ha detto l’assessore Nobis – poiché l’importanza e le difficoltà di questo nostro impegno di garantire la salvaguardia dei siti Unersco richiedono, ora più che mai, solidarietà, attenzione e sostegno da parte del Governo, perché le istituzioni e le amministrazioni locali non vengano lasciate sole in questo delicato momento e il nostro patrimonio sia adeguatamente salvaguardato”. Continua a leggere

PRESIDENTE FONTANA: APERTE LE ATTIVITÀ, ORA È FONDAMENTALE MANTENERE COMPORTAMENTI VIRTUOSI

Milano, 18 maggio – “La Lombardia ha aperto tutte le  attività possibili con regole più severe rispetto ad altre regioni, in un quadro di equilibrio fra necessità della vita economica e tutela della salute pubblica“. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, commentando ieri, l’ordinanza regionale che è alla sua firma.

Attilio Fontana presidente Regione Lombardia Continua a leggere

CORONAVIRUS: COLDIRETTI, VIA LIBERA VENDITA PIANTE E FIORI. Prandini: “appello a Gdo, mercati e punti vendita per sostegno a Made in Italy”

ETTORE-PRANDINIMantova, 27 marzo – “Abbiamo ottenuto finalmente il chiarimento dal Governo sul via libera alla vendita di piante e fiori in supermercati, mercati, punti vendita e vivai”. Lo rende noto il presidente della Coldiretti Ettore Prandini che ha scritto una lettera al premier Giuseppe Conte nel sottolineare che sul sito del Governo è stata pubblicata la Faq nella quale si precisa che “la vendita di semi, piante e fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti, ammendanti e di altri prodotti simili è consentita”. Continua a leggere