CONFAGRICOLTURA MANTOVA: LA GRANDINE NON RISPARMIA LE AZIENDE AGRICOLE MANTOVANE

La grandinata che nella giornata di ieri ha colpito la provincia di Mantova non ha purtroppo risparmiato danni al settore agricolo. Sono state diverse le segnalazioni arrivate dai segretari di zona di Confagricoltura Mantova, a cominciare dalla bassa mantovana, soprattutto nella zona compresa tra Sermide, Magnacavallo e Poggio Rusco:

«Abbiamo riscontrato danni su diverse colture – spiega il segretario di zona Marco Malagò tra cui pere, pomodori, angurie e vite, con interi filari piegati o spezzati dal vento. Nel centro di Poggio sembrava fosse caduta una intensa nevicata». Continua a leggere

OSTIGLIA – MALTEMPO: 40 MILLIMETRI DI ACQUA E GRANDINE IN MEZZ’ORA. Longhi: colpiti meloni e angurie in pieno campo e dimezzata produzione in serra

È la seconda volta che prendiamo grandine nel giro di due settimane, è una stagione terribile”. A dirlo è Corrado Longhi, agricoltore di Ostiglia, una delle vittime della bomba di acqua e grandine che dalle 16:30 circa ha flagellato il territorio.

maltempo 5

In mezzora sono scesi 40 millimetri di acqua, calcola Coldiretti Mantova. “La grandine ha distrutto angurie e meloni in pieno campo”, dice Longhi. Un 2019 da dimenticare sul piano meteo-climatico. Prima la siccità dell’inverno, poi pioggia, maltempo e temperatura abbondantemente al di sotto della media fra marzo e la fine di maggio.

Oggi pomeriggio, giovedì 6 giugno, l’ennesimo colpo di coda di un clima impazzito.

Già la produzione di meloni sotto serra si è dimezzata per il freddo di maggio, ora la seconda grandinata con bomba d’acqua annessa”. La stima dei danni è prematura. “Dovremo aspettare un paio di giorni per capire quali danni ha provocato e su quanti ettari”, afferma Longhi.

I tecnici di Coldiretti Mantova sono disponibili per raccogliere le segnalazioni di danno ed effettuare i sopralluoghi in campo.

MALTEMPO: A CERESARA È STRAGE DI CILIEGIE. COLPITI ANCHE MAIS E POMODORI. Le idrovore del Consorzio Terre dei Gonzaga pompano 18mila litri al secondo

MALTEMPO CERESARA DEVASTATA LA COLTIVAZIONE DI CILIEGIEIl maltempo di questo pazzo maggio ha colpito alcune aziende agricole di Ceresara, accanendosi sul prodotto principe del territorio: la ciliegia. È ancora presto per tracciare un bilancio esaustivo dei danni della grandinata di ieri, dichiara Coldiretti Mantova, ma qualche agricoltore sta pensando di avanzare la richiesta di calamità naturale, a conferma dell’entità del disastro dove i chicchi si sono abbattuti con violenza.

Guido Ghizzi, agricoltore di Ceresara, parla di “un intero campo di mais di circa 3,5 ettari completamente defogliato, mentre sul 10% delle piante è rimasto azzerato anche lo stelo centrale”. Difficile il computo dei danni, che si vedranno “nel corso della stagione”. Continua a leggere

MALTEMPO: BOMBA D’ACQUA E GRANDINE FA INGENTI DANNI NELL’ALTO MANTOVANO

Non c’è pace per le campagne mantovane, ancora una volta colpite da fenomeni di maltempo di grande intensità, che hanno danneggiato colture e pregiudicato raccolte.

L’ultimo episodio in ordine di tempo è quello che nella giornata di martedì 21 maggio ha colpito l’Alto mantovano, in particolar modo la zona di Ceresara, sulla quale si sono abbattute una bomba d’acqua prima e una violenta grandinata poi. Continua a leggere

SAN BENEDETTO PO – INCONTRO CON CO.DI.MA. SUI CAMBIAMENTI CLIMATICI IN AGRICOLTURA

CO.DI.MA. 14.1.19.jpgIn questi ultimi anni si sono manifestate nuove avversità a livello atmosferico: la siccità,  l’eccesso di pioggia, il forte vento, gli sbalzi termici, che si sono aggiunti ai tradizionali eventi meteorologici, come la grandine e il gelo, che per decenni hanno rappresentato il principale rischio non solo per l’agricoltore, ma per tutta la popolazione.

CO.DI.MA. (Consorzio di Difesa delle Produzioni Agricole di Mantova) ha organizzato un incontro in collaborazione con l’Istituto Agrario Strozzi e il patrocinio del Comune di San Benedetto Po, lunedì 14 gennaio dalle ore 9.00, presso l’Ex Biblioteca Monastica del Complesso Polironiano di San Benedetto Po, dal titolo “CAMBIAMENTI CLIMATICI IN AGRICOLTURA” . Continua a leggere