SABBIONETA – I CODICI DI VESPASIANO. GLI STATUTI RINASCIMENTALI DELLA CITTÀ IDEALE NEL LIBRO DI MARCO PASQUALI A PALAZZO FORTI

i codici di vespasianoMarco Pasquali ricostruisce nel libro I codici di Vespasiano (Ed. Sometti) la vicenda degli Statuti di Sabbioneta, un’imponente opera legislativa nata in un piccolo stato rinascimentale, trascritta e diffusa nelle corti di mezza Europa.

La presentazione è a Sabbioneta presso Palazzo Forti (dia dell’Accademia 1), domenica 16 giugno alle 15.30, a cura dell’associazione A Passo d’Uomo. Con l’autore e l’editore interviene don Ennio Asinari, presidente dell’associazione e memoria storica cittadina. Continua a leggere

SOMETTI EDITORE IN LIBRERIA PRESENTA: “GIOVANNI PICO DELLA MIRANDOLA” e “I CODICI DI VESPASIANO”

L’Editoriale Sometti porta sugli scaffali delle librerie due importanti novità: All’Università con Giovanni Pico della Mirandola romanzo storico scritto da Luigi Luppi e I Codici di Vespasiano. Gli statuti rinascimentali dello stato di Sabbioneta – autore Parco Pasquali.

all'università con giovanni pico della mirandola

Giovanni Pico della Mirandola, nato nel 1463 ed erede del piccolo stato padano, ricevette a Padova una parte fondamentale della sua formazione e dei suoi studi: due anni, dal 1480 al 1482, in cui il grande erudito ebbe modo di approfondire la conoscenza della filosofia e del pensiero aristotelico.
L’accattivante ricostruzione narrativa di Luigi Luppi descrive il periodo padovano di Giovanni Pico: un romanzo filologico e di piacevole lettura che permette di conoscere da vicino un grande protagonista del Rinascimento italiano …

i codici di vespasiano.jpg

I Codici di Vespasiano entrati in vigore nel 1483, gli Statuti di Sabbioneta sono la dimostrazione esemplare dell’amministrazione giuridica di una signoria padana, in piena epoca rinascimentale. In quegli anni Sabbioneta è ancora un piccolo borgo medievale; di lì a poco Vespasiano Gonzaga Colonna la trasformerà in Città Ideale, imponendo gli Statuti come strumento fondamentale per l’amministrazione del Principato.
Marco Pasquali ricostruisce il contesto storico e geografico con le vicende dei Gonzaga di Sabbioneta, il ruolo di Rivarolo, la presenza ebraica e l’epoca aurea di Vespasiano, entrando poi nel dettaglio dell’imponente opera legislativa, con le disposizioni in essa contenute, le tante trascrizioni che vennero fatte circolare per mezza Europa a dimostrazione del valore di un documento fondamentale della storia sabbionetana…