EMILIA-ROMAGNA STANZIA 20 MILIONI DI EURO PER INSERIMENTO AL LAVORO E INCLUSIONE SOCIALE PER PERSONE FRAGILI

Gli assessori Schlein e Colla: “Un intervento particolarmente rilevante in un momento così difficile come quello attuale

BOLOGNA – Una nuova programmazione per l’inserimento al lavoro, l’inclusione sociale e l’autonomia delle persone in condizioni di fragilità e vulnerabilità: la avvia la Giunta regionale, stanziando 20 milioni di risorse del Fondo sociale europeo, che si aggiungono ai 60 milioni già programmati nel triennio scorso. Il finanziamento è suddiviso fra i 38 ambiti distrettuali regionali che sono ora chiamati a realizzare le azioni orientative, formative e per il lavoro.

Continua a leggere

CHE GUSTO HANNO LE PIANTE? Dall’aromaterapia al rumore delle foglie, nasce a Cento il GIARDINO DEI SENSI E DELLA BIODIVERSITA’

Un ampio e articolato percorso che ospita piante scelte in particolare per stimolare le percezioni, rendendo fruibile ogni area anche a persone con scarsa mobilità. Inaugurazione oggi con l’assessore Felicori

CENTO DI FERRARA – Un luogo con un valore terapeutico e di inclusione sociale, di recupero ambientale e di potenziamento della biodiversità, fruibile dall’intera comunità, anche dalle fasce più fragili dei cittadini.

Continua a leggere

PARCHI GIOCO INCLUSIVI: REGIONE LOMBARDIA STANZIA 7 MILIONI DI EURO PER LA REALIZZAZIONE

Assessore Bolognini: importante opportunità per i Comuni

PARCO GIOCHI

Milano, 17 luglio – Ammontano a 7 milioni di euro i fondi che Regione Lombardia mette a disposizione di Comuni ed Enti pubblici lombardi nel biennio 2020-2021 per realizzare o adeguare i parchi gioco inclusivi pubblici. Il provvedimento è stato deliberato dalla Giunta su proposta dell’assessore regionale alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità, Stefano Bolognini. Continua a leggere

INCLUSIONE SOCIALE, PIANI: LA LOTTA ALLA MARGINALITÀ NON SI FERMA NEANCHE CON IL CORONAVIRUS

silvia pianiMilano, 8 aprileAttivare processi di inclusione per giovani e adulti a grave rischio di marginalità e disagio sociale. È l’obiettivo del decreto approvato dall’Assessorato alla Famiglia, Genitorialità e Pari Opportunità di Regione Lombardia, che punta sia alla prevenzione sui giovani che all’aggancio, attraverso l’avvio di percorsi di recupero, di persone in stato di grave vulnerabilità.

L’obiettivo generale dell’Avviso appena pubblicato – ha spiegato l’assessore regionale Silvia Pianiè quello di standardizzare le modalità di intervento nelle aree urbane più a rischio nella marginalizzazione di alcuni soggetti. Continua a leggere

IL LUNGOMARE DI MILANO: Al via la nuova stagione di concerti e spettacoli dal vivo della cascina nel cuore di Milano che non dorme mai!

Mare Culturale Urbano, centro di produzione artistica nel Municipio 7 di Milano, vicino allo stadio San Siro, ha nel proprio Dna una vocazione di inclusione sociale e innovazione culturale. Quest’anno Mare – così come viene ormai chiamato in città questo spazio – ha deciso di implementare ulteriormente i propri servizi ai cittadini, rimanendo aperto anche nel mese di agosto con un programma ricco di eventi e occasioni di incontro e aggregazione, la maggior parte dei quali a ingresso gratuito o con biglietti sempre compresi tra i 5 e i 10 euro.

Big up! Le Feste Antonacci_5-09_mare culturale urbano«Quest’estate Mare sarà un posto in cui a ogni ora si potrà venire a immergersi in una programmazione fittissima di concerti, spettacoli, festival e performance, ballo e cinema», spiega Andrea Capaldi, cofounder, Ceo e direttore artistico di Mare Culturale Urbano. «Il Lungomare di Milano è rivolto, nella forma e nei contenuti del ricco palinsesto, a chi trascorrerà l’estate in città (il 51% degli italiani, secondo un’indagine condotta da Italiani.Coop per Robintur sulle intenzioni di viaggio nel 2019). Da giugno a fine settembre, Mare sarà un presidio d’accoglienza per la periferia e per tutta la città: sdraio, ghiaia, luci, sapori e odori accompagneranno l’estate milanese, in un luogo in cui stare bene a qualsiasi età». Continua a leggere