CORONAVIRUS, 73 VIOLAZIONI ELEVATE DAI CARABINIERI DURANTE LE FESTIVITÀ PASQUALI: UOMINI DAI 78 AI 17 ANNI

Alto mantovano, 14 aprile – I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, tra domenica 12 e lunedì 13 aprile (Santa Pasqua e Pasquetta),  durante gli ormai consueti massivi, meticolosi ed incessanti controlli su tutto l’alto mantovano, con il dispiegamento di tutti i militari disponibili, impegnati a far rispettare le norme stabilite con il D.P.C.M. 8 marzo 2020 e successive modificazioni, emanato per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19, hanno controllato complessivamente 214 veicoli e 261 persone.

CARABINIERI CONTROLLI CORONAVIRUSSono 73  le violazioni amministrative riscontrate, delle quali 24 a cittadini stranieri. Continua a leggere

CORONAVIRUS, ASSESSORE GALLERA: “DATI CONFORTANTI, LA CRESCITA SEMBRA ESSERSI ARRESTATA, AVANTI CON COMPORTAMENTI VIRTUOSI”

Milano, 3 aprile – “I dati oggi sono confortanti, si è arrestata la crescita, diminuisco infatti i ricoverati che oggi sono ‘solo’ 40 in più. Crescono in maniera importante anche i dimessi che oggi sono oltre 13.000. Gli ospedali ci dicono la stessa cosa: forse, quindi, anche i nostri straordinari medici e infermieri, iniziano a respirare per qualche momento“.

Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel corso della consueta diretta quotidiana sulla pagina Facebook di LombardiaNotizieOnline. Continua a leggere

CORONAVIRUS, SONO 37 LE VIOLAZIONI AMMINISTRATIVE ELEVATE DAI CARABINIERI NELL’ALTO MANTOVANO

Alto Mantovano, 3 aprile – I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, tra il 31 marzo e il 2 aprile, durante i massivi e meticolosi controlli su tutto l’alto mantovano, con il dispiegamento di tutte le pattuglie disponibili, impegnate a far rispettare le norme stabilite con il D.P.C.M. 8 marzo 2020 e successive modificazioni, emanato per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19, hanno controllato complessivamente 317 veicoli e 372 persone.

controllo carabinieri alto mantovano

Sono 37 le violazioni amministrative riscontrate, due delle quali alla stessa persona nello stesso giorno. Continua a leggere

CORONAVIRUS, PRESIDENTE FONTANA: A BREVE PRONTO TEST SIEROLOGICO FATTO DA UNIVERSITÀ PAVIA

DOMANI SU SITO REGIONE TUTTO MATERIALE AVUTO  PROTEZIONE CIVILE
DONAZIONI PER 75,4 MILIONI DI EURO E ALTRI 21 PER OSPEDALE FIERA

Milano, 3 aprile – “La Regione Lombardia sta portando avanti uno studio per individuare un test sierologico con l’università di Pavia“. Lo ha confermato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, durante ila quotidiana diretta Facebook trasmessa sulla pagina di LombardiaNotizieOnline.

Continua a leggere

CORONAVIRUS, MAURIZIO MARTINELLI DEVOLVE GLI INCASSI DEL SINGOLO “IO RESTO A CASA” AL POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA

L’Italia della solidarietà non si ferma: sabato 4 aprile Martinelli canterà live dal suo studio la canzone della speranza… “per questa Italia ferita”.

 Maurizio Martinelli, cantautore e speaker radiofonico di Radio Italia Anni 60, con la canzone IO RESTO A CASA si unisce ai grandi cuori di imprenditori, calciatori e Vip che si sono mobilitati per aiutare e sostenere l’Italia afflitta e piegata dalla pandemia. Continua a leggere

EMERGENZA CORONAVIRUS, ITALIA NOSTRA MANTOVA LANCIA UNA CAMPAGNA SOCIAL #IORESTOACASA

FB_IMG_1585585694001.jpgMantova, 1 aprileLa sezione di Italia Nostra Mantova, per trascorrere la quarantena, ha lanciato in questi giorni la campagna #iorestoacasa. (https://m.facebook.com/Italianostramantova) con l’intento di raccontare in pillole la storia dell’Associazione che da 65 anni si impegna a proteggere i beni culturali e ambientali in tutta Italia.

Anche Italia Nostra aderisce alla campagna #iorestoacasa e per trascorrere più piacevolmente questo periodo abbiamo pensato come Sezione di sfruttare il tempo a disposizione per riscoprire le nostre radici e raccontarvi la storia di questa Associazione. Fondata il 29 ottobre 1955 da Umberto Zanotti Bianco, Pietro Paolo Trompeo, Giorgio Bassani, Desideria Pasolini dall’Onda, Elena Croce, Luigi Magnani e Hubert Howard, da 65 anni Italia Nostra si impegna a proteggere i beni culturali e ambientali in tutta Italia. Nell’arco di questo tempo le attività di volontariato organizzate da Italia Nostra hanno contribuito a diffondere nel Paese la “cultura della conservazione” del paesaggio urbano e rurale, dei monumenti e del carattere ambientale delle città. La campagna attualmente promossa sui canali social, dalla nostra Sezione, è stata strutturata come un viaggio a tappe, indietro nel tempo: si parte dalla storia della fondazione di Italia Nostra, proseguendo con le biografie dei fondatori, per finire con la narrazione di tutte le battaglie e le campagne più simboliche intraprese dall’Associazione in questi anni”.

“In attesa di poterci nuovamente incontrare e lottare insieme per difendere il nostro prezioso patrimonio artistico e paesaggistico, noi continuiamo a lavorare a diversi progetti, con l’obiettivo di riscoprire e valorizzare il nostro territorio”.

Per continuare a seguire le attività di Italia Nostra Mantova, trovate tutte le informazioni consultando i canali social ufficiali: – Facebook: Italia Nostra Mantova   Instagram:@italia_nostra_mantova).

 

 

CORONAVIRUS, ALTRE 38 VIOLAZIONI AMMINISTRATIVE ELEVATE DAI CARABINIERI: Maggiori inadempienti uomini dagli 80 ai 14 anni

Alto Mantovano, 31 marzoLa Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, tra il 28 e il 30 marzo,  durante gli intensi e minuziosi controlli su tutto l’alto mantovano, con il dispiegamento di tutti i militari disponibili, impegnati a far rispettare le norme stabilite con il D.P.C.M. 8 marzo 2020 e successive modificazioni, emanato per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19, hanno controllato complessivamente 223 veicoli e 264 persone. Sono 38 (trentotto) le violazioni amministrative riscontrate.

controlli carabinieri castiglione delle stiviere Continua a leggere

CORONAVIRUS – Vicepresidente SALA: SPOSTAMENTI LOMBARDI IN CALO (24%) COME DA RILEVAMENTI CAMBI CELLE SMARTPHONE

fabrizio sala vicepresidente regione lombardiaMilano, 30 marzoI lombardi si muovono sempre meno. I rilevamenti degli spostamenti, elaborati in base al cambio delle celle telefoniche degli smartphone, mostrano un continuo e costante calo degli spostamenti nel territorio lombardo come dimostrano i dati ricevuti dal monitoraggio effettuato.

Il dato di ieri della mobilità lombarda è del 24%, in calo rispetto alla precedente domenica” ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala. Continua a leggere

CORONAVIRUS: MULTATI TRE UOMINI INADEMPIENTI ALLE REGOLE CONTRO L’EPIDEMIA

carabinieri canneto sull'oglio

Viadana, 28 marzo – Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle regole imposte sui divieti di movimento al fine di contenere il contagio del coronavirus, che, in base alle norme recentemente introdotte, prevedono ora sanzioni amministrative per i trasgressori.

Dal 26 Marzo scorso infatti scattano adesso multe salate, da 400 a 3000 euro, per chi viola le regole anti contagio, e ieri si sono registrate già le prime sanzioni: i militari della Stazione di Canneto sull’Oglio hanno provveduto a contestare la violazione a due persone, mentre a Viadana è stato sanzionato un ragazzo. Continua a leggere

ALTO MANTOVANO CORONAVIRUS: 349 VIOLAZIONI RILEVATE DAI CARABINIERI. I PIÙ IRRISPETTOSI SONO GLI UOMINI

Alto Mantovano, 28 marzo – La Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, tra il 10 e il 27 marzo,  durante gli innumerevoli massivi e minuziosi controlli su tutto l’alto mantovano, con il dispiegamento di tutti i militari disponibili, impegnati a far rispettare le norme stabilite con il D.P.C.M. 8 marzo 2020 e successive modificazioni, emanato per contrastare la diffusione epidemiologica da COVID-19, hanno controllato complessivamente 1872 veicoli e 2263 persone. Sono 349 le violazioni amministrative riscontrate.

CONTROLLI CARABINIERI ALTO MANTOVANO.jpg

La maggior parte degli inadempienti sono uomini e l’età varia dagli 83 ai 13 anni, quasi tutti residenti nell’alto mantovano e nelle provincie limitrofe. Continua a leggere