PIERANGELO DACREMA, “Economia del malessere. Perché tutto andrà bene se nulla sarà come prima”. Nella librerie dal 3 giugno

malessere

Economia del malessere è il frutto di riflessioni di lungo corso di Pierangelo Dacrema, professore ordinario di Economia, sulla necessità di trovare uno sbocco diverso, meno condizionato dalla moneta e dal sistema finanziario, ai processi del capitalismo moderno che, da tempo, macina ingiustizie a livello globale. Sostiene l’Autore nell’introduzione: «Il capitalismo è una macchina poderosa, ne ha dato prova. Ha tuttavia l’obbligo, per giustificarsi, di produrre risultati eccellenti, non solo buoni. Lo diceva J. M Keynes suo strenuo difensore. Che, ne sono certo, avrebbe ferocemente criticato la sua versione attuale». Continue reading