PARMA – Mercoledì 30 ottobre: la prima giornata della rassegna “IL RUMORE DEL LUTTO” (30 ott/4 nov)

IL RUMORE DEL LUTTO 2019

Inizia mercoledì 30 ottobre a Parma la XIII edizione de IL RUMORE DEL LUTTO, rassegna a cura di Maria Angela Gelati e Marco Pipitone, intitolata “Passaggi”, promossa da Segnali di Vita, con il patrocinio di Comune di Parma, Università di Parma e del Master Death Studies and the End of Life dell’Università degli Studi di Padova.

Maria Cristina Ossiprandi.jpg

L’inaugurazione si svolgerà mercoledì alle ore 9.00 all’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo (Via Università 12) con il saluto delle autorità e presentazione dell’iniziativa da parte dei curatori alla quale seguirà alle ore 9.15 il convegno “Passaggi tra ambiente, etica, sostenibilità e fine vita” a cura di Maria Cristina Ossiprandi, Coordinatrice del Gruppo di Didattica Innovativa d’Ateneo, una riflessione multidisciplinare promossa dal Dipartimento di Medicina Veterinaria, con importanti relatori e collegamenti skype internazionali. Gli eventi della giornata sono tutti ad ingresso libero. Continua a leggere

PARMA – LE ANTEPRIME DE “IL RUMORE DEL LUTTO”: GLI APPUNTAMENTI DEL 26 e 27 OTTOBRE

Proseguono sabato 26 e domenica 27 ottobre le Anteprime della XIII edizione de IL RUMORE DEL LUTTO rassegna a cura di Maria Angela Gelati e Marco Pipitone, promossa dall’associazione Segnali di Vita, con mostre, incontri e il concerto dei Rome, unica data italiana in esclusiva.

Sabato 26 ottobre alle ore 17 alla Galleria Sant’Andrea (Strada Cavestro 6) seconda edizione di “Memoria è futuro”, inaugurazione della mostra a cura di Annalisa Mombelli, in collaborazione con Associazione UCAI Sezione di Parma (aperta fino al 7 novembre da martedì a sabato 10-12 e 16-19; domenica 16-19; chiuso il lunedì). Un omaggio nel Sessantesimo anno dalla fondazione dell’Associazione a suoi otto soci artisti, rappresentativi del patrimonio pittorico parmigiano della seconda metà del Novecento: Annamaria Bujani, Luciana Fusari, Giovanni Gherardi, Antonio Monica, Mauro Marchini, Claudio Minardi, Carlo Mori, Piero Storchi. Continua a leggere

PARMA – IL RUMORE DEL LUTTO XIII EDIZIONE “PASSAGGI”. Evento curato da Maria Angela Gelati e Marco Pipitone

È “Passaggi” il tema della tredicesima edizione de “Il Rumore del Lutto”, progetto culturale di ricerca e riflessione sul tema del lutto, che si svolgerà a Parma, in vari luoghi della città, dal 30 ottobre al 4 novembre.

Nata nel 2007 da un progetto di Maria Angela Gelati, tanatologa, formatrice e giornalista, e Marco Pipitone, dj, critico musicale e fotografo, e promossa dall’associazione Segnali di Vita, con il patrocinio di Comune di Parma, Università di Parma e del Master Death Studies and the End of Life dell’Università degli Studi di Padova, la rassegna presenta un vasto programma con circa 100 ospiti e 48 eventi che spaziano dalla musica all’architettura, dall’arte al teatro, dalla letteratura al cinema, dalla psicologia alla medicina, per un pubblico di adulti e bambini e quasi tutti a ingresso libero. Continua a leggere

PARMA – IL RUMORE DEL LUTTO, ANTEPRIME: il 12, 19, 26 e 27 ottobre. Si inizia con il concerto dei MARLENE KUNTZ 

Il Rumore del Lutto_locandina.jpg“Passaggi” è il tema della tredicesima edizione de “Il Rumore del Lutto”, progetto culturale di ricerca e riflessione sul tema del lutto, che si svolgerà a Parma, in vari luoghi della città, dal 30 ottobre al 4 novembre con alcune anteprime nei giorni 12, 19 ,26 e 27 ottobre.

Nata nel 2007 da un progetto di Maria Angela Gelati, tanatologa, formatrice e giornalista, e Marco Pipitone, critico musicale, fotografo e dj, e promossa dall’associazione Segnali di Vita, con il patrocinio di Comune di Parma, Università degli Studi di Parma e del Master Death Studies and the End of Life dell’Università degli Studi di Padova, la rassegna, che si realizza anche grazie alla collaborazione di varie realtà cittadine, presenta un vasto programma con circa 100 ospiti e 48 eventi che spaziano dalla musica all’architettura, dall’arte al teatro, dalla letteratura al cinema, dalla psicologia alla medicina, per un pubblico di adulti e bambini e quasi tutti a ingresso libero. Continua a leggere

MANTOVA – CASA DEL MANTEGNA: PET E THANATOS. Come affrontare la perdita di un animale

Molte persone considerano gli animali da compagnia come veri e propri membri della famiglia. Tuttavia spesso si tende a sottostimare l’effetto che lo spezzarsi di un legame così importante e unico può avere sulla persona. Di questo si parlerà venerdì 12 aprile alle ore 18.30 alla Casa del Mantegna con Elena Alfonsi, Maria Angela Gelati e Loriana De Cataldo. Ingresso libero.

La sofferenza provata da chi sta accompagnando il proprio animale nelle ultime fasi della sua vita o ne sta affrontando la morte viene spesso sminuita, se non addirittura considerata “non normale”. Continua a leggere

MANTOVA – IL TEMA DELLA MORTE NELLA LETTERATURA PER L’INFANZIA. Il 15 marzo conferenza alla Casa del Mantegna

letture.jpgIl tema della morte nei libri per bambini: se ne parlerà venerdì 15 marzo, alle ore 18.30, alla Casa del Mantegna di via Acerbi a Mantova con Elena Alfonsi, Maria Angela Gelati e Katia Scabello Garbin. Ingresso libero.

La letteratura, nelle diverse epoche e nei suoi molteplici generi, non distoglie lo sguardo nei riguardi di una realtà che coinvolge l’intero vissuto umano: la morte e il morire. Così pure la letteratura per l’Infanzia, rivolgendosi a un pubblico di giovanissimi lettori, non teme di affrontare con schiettezza il tema della morte e del dolore. Continua a leggere

MANTOVA – ECOLOGIA E THANATOS: se ne parla venerdì 1 marzo alla Casa del Mantegna

Ecologia e Thanatos è il tema che sarà al centro della conferenza in programma venerdì 1° marzo alle ore 18.30 alla Casa del Mantegna in via Acerbi 43 a Mantova (ingresso libero). Ne parleranno Elena Alfonsi, Maria Angela Gelati, Andrea Fiozzi e Luigi Cornacchia. La conferenza si inserisce nel programma della rassegna “Alla fine dei conti – Riflessioni sulla vita e sulla morte”.

Il concetto di circolarità è il fondamento dell’ecologia scientifica che interpreta il mantenersi degli equilibri naturali grazie alle interrelazioni tra tutti gli organismi viventi e non viventi del pianeta. Continua a leggere

MANTOVA – ADOLESCENZA E SUICIDIO.   Conferenza venerdì 1 febbraio alla Casa del Mantegna

 

ADOLESCENZA E THANATOS CASA DEL MANTEGNA.jpgAdolescenza e Thanatos” sono i due temi al centro della conferenza in programma venerdì 1 febbraio 2019, alle ore 18.30 alla Casa del Mantegna in via Acerbi 47 a Mantova. Ingresso libero.

Accostare adolescenza e suicidio appare quasi paradossale poiché abbraccia due opposte realtà etimologiche: la vita e la morte. Ne parleranno Elena Alfonsi e Maria Angela Gelati, ideatrici della rassegna “Alla fine dei conti” promossa con la Provincia di Mantova e Stefano Totaro, psicologo – psicoterapeuta e cofondatore di Soproxi onlus, prima realtà in Italia dedicata alla prevenzione terziaria del suicidio. Continua a leggere

MANTOVA – MEMORIA E THANATOS L’impotenza del diritto nei crimini contro l’umanità: se ne parla alla Casa del Mantegna

“Memoria e Thanatos” è il titolo del primo incontro del ciclo “Alla fine dei conti – Riflessioni sulla vita e sulla morte” in programma venerdì 25 gennaio 2019, alle ore 18.30, alla Casa del Mantegna in via Acerbi a Mantova. Interverranno Elena Alfonsi, Maria Angela Gelati, ideatrici e curatrici della rassegna e Luigi Cornacchia, professore di Diritto Penale alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento.

Genocidi e crimini contro l’umanità, impotenza del diritto. Continua a leggere

PARMA – AL VIA LA XII EDIZIONE de IL RUMORE DEL LUTTO: 40 EVENTI, 100 OSPITI, DEDICATO ALLA TERRA

È la terra il tema della dodicesima edizione de “Il Rumore del Lutto” progetto culturale di riflessione sulla vita e sulla morte, volto alla consapevolezza dell’esistenza, al dare senso alla vita, che si svolgerà a Parma, in vari luoghi della città, dal 30 ottobre al 5 novembre 2018.

Il Canto della Terra

Promossa dall’associazione di promozione sociale Segnali di Vita e patrocinata dal Comune e dall’Università degli Studi di Parma, la rassegna presenta un nutrito programma composto da circa quaranta eventi e da oltre 100 ospiti, che spaziano dalla musica all’architettura, dall’arte al teatro, dalla letteratura al cinema, dalla psicologia alla medicina, per un pubblico di adulti e bambini e quasi tutti a ingresso libero. Continua a leggere