CREMONA – RISCOPRIRE LA “VISIONE” DEL POETA ANGELO POMA

VISIONE A CONFRONTO.jpg

Martedì 9 maggio alle 17,00 a Cremona, Sala Conferenze dell’Archivio di Stato (via Antica Porta Tintoria, 2) viene presentata l’edizione, curata da Marida Brignani, del poemetto “Visione. A conforto della Madre. 8 dicembre notte 1852″ scritto l’8 dicembre 1852 da Angelo Poma, medico, e fratello per via paterna di Carlo Poma, impiccato il giorno prima dagli Austriaci a Mantova nella valletta di Belfiore assieme ad altri congiurati.

MANTOVA – PALAZZO DUCALE: PRESENTAZIONE DEL POEMETTO DI ANGELO POMA A RICORDO DEL FRATELLO CARLO

man_097_01.jpgIn concomitanza con l’appuntamento del 7 dicembre 2016 a commemorazione del sacrificio dei Martiri di Belfiore, nel corso del quale presso l’Atrio degli Arcieri di Palazzo Ducale sarà presentato alle ore 17,30 a cura dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, il poemetto di Angelo Poma in ricordo del fratello Carlo, con letture da parte degli attori dell’Accademia Teatrale “Francesco Campogalliani” di Mantova. Continua a leggere

MANTOVA – CASTELLO DI SAN GIORGIO: VISITE ACCOMPAGNATE ALLE CARCERI DEI MARTIRI DI BELFIORE

castello di San Giorgio.jpgIl 2016 è l’anno in cui ricorre il 150° anniversario dell’annessione di Mantova e del Veneto al Regno d’Italia avvenuta nel 1866, da considerarsi una delle tappe fondamentali nel quadro degli eventi che portarono, in poco più di dieci anni (1859-1870), all’unificazione di gran parte della penisola. L’importante ricorrenza verrà onorata anche in Palazzo Ducale, con la riapertura straordinaria di uno dei luoghi simbolo di tutta l’epopea risorgimentale, vale a dire le carceri del castello di San Giorgio. Continua a leggere