INNOVARE LE IMPRESE anche attraverso la formazione delle persone: candidature entro il 17 marzo

BOLOGNA – La formazione delle persone come leva per far decollare i processi di innovazione delle imprese, per puntare ad una economia verde e digitale. Per questo la Regione finanzia con 5 milioni di euro del Fondo sociale europeo un bando che invita gli Enti di formazione a realizzare un’offerta formativa modulare e flessibile, per qualificare e aggiornare le competenze delle persone, e rispondere alla richiesta delle imprese di nuovi profili lavorativi, per un nuovo sviluppo del sistema produttivo.

Continua a leggere

ALL’ISTITUTO STROZZI DI PALIDANO ARRIVA IL CORSO DI MECCATRONICA ED ENERGIA

No al corso Operatore ristorazione personalizzato per disabili all’Arti e Mestieri di Suzzara 

MANTOVA – Accolta la richiesta dell’Istituto “Strozzi” di Palidano di Gonzaga di attivazione già dal prossimo anno scolastico del Corso di Istruzione Tecnica “Meccanica, Meccatronica ed Energia – Articolazione Meccanica e Meccatronica”. Non recepita invece quella di istituzione del nuovo percorso IeFP Personalizzato per Disabili “Operatore della Ristorazione – Allestimento sala e somministrazione piatti e bevande” presentata dell’Arti e Mestieri “F. Bertazzoni” di Suzzara.

Continua a leggere

MANTOVA – Piano Provinciale dei Servizi di Istruzione e formazione 2020/2021: PER MECCATRONICA ALLO STROZZI LA PROVINCIA PRENDE TEMPO

ZaltieriApprovata oggi dal presidente della Provincia Beniamino Morselli la proposta di Piano Provinciale dei Servizi di Istruzione e formazione per il 2020/2021 e della Programmazione dell’offerta di secondo ciclo di istruzione e formazione per il prossimo anno scolastico. Il documento sarà ora inviato a Milano dove l’ultima parola spetterà alla Regione.

Per coinvolgere nella programmazione provinciale i Comuni e i diversi soggetti del territorio, la Provincia nei mesi scorsi ha costituito il Tavolo provinciale consultivo per la predisposizione del Piano di organizzazione della rete delle istituzioni scolastiche e del Piano dell’offerta – spiega il consigliere con delega all’istruzione Francesca Zaltieri -. Continua a leggere