FASE 2, POSITIVA LA RIAPERTURA DEL MERCATO CONTADINO. BOSCHETTI: UNA GIORNATA DI FESTA CON MOLTA ATTENZIONE ALLA SICUREZZA

Mercato contadino - fase 2 - di Borgo chiesanuova (1)Mantova, 9 maggio – “Una giornata di festa, ma con molta attenzione alla sicurezza” – commenta così Marco Boschetti, direttore del Consorzio agrituristico mantovano – la riapertura del mercato contadino di Borgochiesanuova.

Preziosissima – prosegue Boschetti – la collaborazione con la Croce Rossa di Mantova che si sono occupati della misurazione della temperatura e della regolamentazione degli accessi. In qualche momento si sono formate anche delle code per entrare, ma i consumatori si sono comportati tutti in modo molto diligente e ordinato”.

Continua a leggere

FASE 2: RIAPRONO IN SICUREZZA I MERCATI CONTADINI DI BORGO CHIESANUONA E PORTO MANTOVANO

Mantova, 8 maggio – Dopo tanta attesa, piano piano stanno tornando regolari tutti i mercati: domani 9 maggio, riapre il mercato contadino di Borgochiesanuova e DOMENICA 10 maggio (è appena arrivata la comunicazione ufficiale), riapre anche il mercato contadino di Porto Mantovano.

perimetro del mercato contadino

nuova disposizione dei banchi alimentari del Mercato Contadino di Borgo Chiesanuova

 

Continua a leggere

A MANTOVA E PROVINCIA DAL 29 APRILE RIAPRONO I MERCATI CONTADINI

Mantova, 28 aprile – A 2 mesi dalla sospensione, domani riaprono, finalmente, i mercati contadini. Si inizia domani, mercoledì 29 aprile, con il mercato di Asola, che sarà spostato, per l’occasione in piazza Mangeri. Si proseguirà poi sabato 3 maggio  con il mercato contadino di Ostiglia, che si tiene  in piazza Garibaldi.

La maggior parte dei marcati riapriranno la prossima settimana: martedì a Nogara, in via Ferrarini, di fronte a Palazzo Maggi, sede della biblioteca comunale, giovedì a Guastalla, venerdì a Suzzara, a cui seguiranno, poi, tutti gli altri 30 mercati gestiti dal Consorzio agrituristico mantovano. Continua a leggere

PER IL CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO IL LUNGORIO CONTINUA… SUBENTRO DA SABATO 29 AGOSTO

MERCATO CONTADINO MANTOVA.jpg

Mantova, 14 aprile – “L’esperienza  del mercato contadino del Lungorio è certamente istruttiva per la definizione  dei suoi moltissimi  aspetti civili, sociali, economici ed amministrativi.  Se ne dovrà tener conto nei prossimi bandi delle Amministrazioni  comunali, per evitare forzature, interpretazioni senza fondamento e ricorrere a contenziosi ingiustificati“. Lo dice in una nota, Marco Boschetti, direttore del Consorzio Agrituristico Mantovano. Continua a leggere

SERVIZIO DI RITIRO IN SEDE E CONSEGNA A DOMICILIO DA PARTE DEL CONSORZIO AGRITURISTICO MANTOVANO

MANTOVA (10 marzo) – Visto il decreto ministeriale che invita a stare a casa e ad uscire solo in caso di necessità e quindi  a limitare il più possibile gli spostamenti, in questa situazione di emergenza e per garantire il fabbisogno alimentare attingendo dalla spesa locale il Consorzio agrituristico mantovano sta mettendo in atto un servizio di ritiro presso la nostra sede (Strada Chiesanuova 8) o consegna a domicilio presso i comuni di Mantova, Curtatone, Porto Mantovano, San Giorgio e Borgo Virgilio.

MERCATO-CONTADINO-CONSEGNA A DOMICILIO Continua a leggere

MANTOVA, AL MERCATO CONTADINO DI BORGOCHIESANUOVA SONO ARRIVATE LE ARANCE BIO TAROCCO

Proseguono al mercato contadino di Borgochiesanuova le iniziative solidali.

ARANCE-ROSSE

Domani, (sabato 25 gennaio) infatti, il Consorzio agrituristico mantovano, alleato nella lotta alle mafie offrirà la possibilità di acquistare le arance bio Tarocco di Libera Terra della Coop Soc. “Beppe Montana” di Lentini, Catania coltivate con metodo biologico su agrumenti confiscati alle cosche mafiose. Continua a leggere

MANTOVA – DISTRIBUZIONE GRATUITA CALENDARIO CONTADINO 2020: TRADIZIONE, TERRITORIO E STAGIONALITÀ TUTTI I GIORNI

calendario 2020.jpgPer il sesto anno consecutivo il Consorzio agrituristico mantovano ha realizzato il Calendario dei mercati contadini, che non è un semplice calendario, ma un vero e proprio sunto di cultura contadina.

Ogni mese, infatti, esso riporta non soltanto i santi del giorno con i proverbi dialettali legati alle festività religiose e ai principali momenti che scandivano il lavoro nei campi, ma è corredato anche da testi che raccontano le principali iniziative del Consorzio per la promozione del territorio, delle tradizioni e delle attività contadine di un tempo, oltre alle consuetudini connesse alle feste, che per i contadini erano un punto di riferimento imprescindibile. Continua a leggere