MANTOVA – PALAZZO DUCALE: conferenza di NICOLETTA GIORDANI su “Fato e destino: riflessi nelle opere d’arte antica”

nicoletta-giordani

Sabato 10 novembre 2018, ore 17,00 FATO E DESTINO: RIFLESSI NELLE OPERE D’ARTE ANTICA, conferenza a cura di Nicoletta Giordani – Atrio degli Arcieri di palazzo Ducale – ingresso libero con accesso da piazza Lega Lombarda.

La discesa di Orfeo negli Inferi per riportare in vita la sua sposa Euridice esprime magistralmente l’ineluttabilità del Fato, il desiderio dell’uomo di conoscere e manipolare il proprio destino superando la morte. Il mondo greco-romano ha espresso il tema attraverso i miti, i cui protagonisti prendono vita in straordinarie forme d’arte. Continua a leggere

MANTOVA – MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE: PRESENTAZIONE dei NUOVI ALLESTIMENTI e CONSEGNA del MUSEO a PETER ASSMANN, DIRETTORE di PALAZZO DUCALE

Museo Archeologico MN.jpgMuseo Archeologico Nazionale di Mantova (piazza Sordello, 27), l’allestimento permanente è concluso. 
Anche il primo quadrimestre del 2018 porta, per il Museo Archeologico Nazionale di Mantova, importanti cambiamenti e una forte crescita. Sia in termini di pubblico che di offerta al pubblico. Rispetto al primo quadrimestre 2017, il Museo ha avuto un aumento del 92,75% di visitatori.

Venerdì 11 maggio alle ore 11.00 avverrà il passaggio di consegne dal Polo Museale della Lombardia al Palazzo Ducale di Mantova. Il Museo diverrà quindi parte del percorso di visita del grande complesso palatino gonzaghesco e ricordiamo che lo spazio che ospita il Museo Archeologico fu, nel XVI secolo, il primo teatro di corte dei Gonzaga. Continua a leggere

MANTOVA – MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE APERTO per PASQUA e PASQUETTA

Il Museo Archeologico Nazionale di Mantova aderisce all’iniziativa del Mibact #domenicaalMuseo e  per le festività Pasqua e Pasquetta sarà aperto con il seguente orario: dalle 8.30 alle 19 (ultimo ingresso alle 18.30). Il biglietto sarà, come di consueto per le prime domeniche del mese, gratuito.

Nonostante i lavori in corso per il nuovo allestimento che sarà concluso nel mese di maggio e che interesserà il piano terra con una nuova sezione dedicata ai culti funerari in epoca romana, e il primo piano dove saranno esposti reperti appartenenti a contesti copresi tra il neolitico e la romanizzazione,  si potrà comunque visitare  al piano terra la sezione dedicata a “Mantua: una città romana” con raffinati reperti dall’età augustea al primo medioevo ed il primo piano dove giacciono in un eterno abbraccio “Gli Amanti di Valdaro” e le due inumazioni neolitiche “Orione e Sirio” e “lo Sciamano“. Continua a leggere

MANTOVA – IL DIALOGO PITTORICO TRA ACQUA E CITTÀ DA BENVENUTI A DE CONCILIIS

Dipinti sull'acqua AMB_0261.jpg

di Mendes Biondo

L’acquaticità di Mantova è uno degli elementi caratteristici della città, un rapporto che non cessa mai di rinnovarsi tanto dal punto di vista fisico che ideale. A rimarcare ulteriormente questo concetto e ad offrire nuovi spunti sulla rappresentazione dell’acqua nell’arte contemporanea è la mostra, inaugurata ieri nella sala superiore del Museo Archeologico Nazionale di Mantova, intitolata “Dipinti sull’acqua: da Benvenuti a de Conciliis (1815 – 2017)”. Continua a leggere

MANTOVA – “GEORGICHE” di ZECCHINO e “COLORE SEMPRE” di TORNQUIST SONO LE MOSTRE ALLESTITE AL MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE

INAUGURAZIONI.jpg 7 OTTOBRE – 27 NOVEMBRE 2016

Dal bianco e nero ai colori sgargianti. Dalle fotografie bucoliche alle pennellate intrise di brillanti contrasti cromatici. Sono solo alcune delle caratteristiche delle mostre “Georgiche” e “Colore sempre”, allestite al Museo Archeologico Nazionale di Mantova (piazza Sordello, 27). Le due esposizioni saranno inaugurate venerdì 7 ottobre 2016, in occasione delle celebrazioni virgiliane di “Mantova capitale della cultura” e del mese di “Ottobre dedicato all’antica Mantua”. Alle ore 17.00 si terrà una “preview stampa”; seguirà alle ore 18.00 l’inaugurazione delle mostre, organizzate da “Il Cigno GG edizioni”.

TAVOLO DEI RELATORI CON GLI ARTISTI.jpg Continua a leggere