GAZOLDO d/IPPOLITI -ALLA POSTUMIA “LE DUE BOHÈME” CONCERTO INTERNAZIONALE CON EULÀLIA ARA soprano GIUSEPPE TAVANTI pianoforte

LE DUE BOHÈMEEulàlia Ara presenta in tournée italiana il recital “Le due Bohème“, un concerto appositamente ideato per le celebrazioni in occasione del Centenario della morte di Ruggero Leoncavallo. I fatti che portarono alla composizione della stessa opera da parte di Leoncavallo e Puccini furono rocamboleschi. Pare tuttavia che l’idea di mettere in scena il romanzo di Henri Murger sia attribuibile a Leoncavallo che, incautamente, confidò all’amico toscano l’ambizioso progetto. Puccini, forte dello staff di Casa Ricordi (con Giacosa e Illica che si presero cura del libretto) compose la sua Bohème con rapidità, arrivando alla trionfale prima del 1° febbraio 1896 al Regio di Torino.

Leoncavallo, autore di musica e libretto, lavorò con lentezza, presentando la sua Bohème alla Fenice di Venezia il 6 maggio 1897, ben 15 mesi dopo Puccini: nella prima veneziana Rosina Storchio fu la prima Mimì. Continua a leggere

COTIGNOLA – DALL’11 AL 16 LUGLIO  RINASCE L’ARENA DELLE BALLE DI PAGLIA. Oltre 50 eventi culturali e artistici nel più grande teatro di paglia d’Italia

OLYMPUS DIGITAL CAMERADa giovedì 11 a martedì 16 luglio rivive a Cotignola il rito dell’Arena delle balle di paglia, alla sua undicesima edizione. Dove il Canale Emiliano Romagnolo incontra il fiume Senio nascerà quindi anche quest’anno il più grande teatro di paglia del mondo, che avrà per tema i somari che volano.

 

Una suggestione quasi bambinesca, che ritrova le sue radici in antichi modi di dire e di fare capaci di creare associazioni di pensiero non sempre corrette e non sempre sensate: l’Arena, come un somaro che vola, esiste e non esiste, è fatta di una parte concreta e di altre parti – le più importanti – effimere, impalpabili, come le relazioni che servono per costruirla o i sentimenti che risiedono in chi la vive. Continua a leggere

MATTEO MACCHIONI ancora tra i protagonisti del “DON GIOVANNI” di MOZART al Theater Freiburg (Germania)

Matteo Macchioni in La Cenerentola ph KirstenNijhoContinua con grande successo l’avventura dal vivo in Germania di MATTEO MACCHIONI.  Il tenore italiano, acclamato dal pubblico e dalla critica di tutto il mondo, continuerà infatti a calcare il palcoscenico del Theater Freiburg, in Germania, interpretando Don Ottavio nel “Don Giovanni” di Mozart nelle repliche che si terranno il 19 maggio, il 2, 8 e 14 giugno, il 6 luglio e 18 luglio. Per tutte le informazioni in merito allo spettacolo è possibile consultare il sito ufficiale del Theater Freiburg al seguente link: https://theater.freiburg.de/de_DE/spielplan/don-giovanni.15384571.

Il 10 maggio sarà poi il grande ritorno dal vivo di MATTEO MACCHIONI in Italia con un concerto, in cui eseguirà arie d’opera e brani di musica sacra accompagnato al pianoforte dal Maestro Mirca Rosciani, in programma alle ore 19.30 presso la Chiesa Santo Stefano degli Agostiniani di Empoli (FI). L’evento, a ingresso libero, è promosso da consulenti di Banca Generali Private. Continua a leggere

BUSCOLDO – AL TEATRO “G.VERDI” VA IN SCENA LUCIA DI LAMMERMOOR

Il Teatro Comunale “G. Verdi” di Buscoldo di Curtatone, domenica 5 novembre alle 16,30 apre il sipario con l’opera Lucia di Lammermoor, un’opera in due atti di Gaetano Donizetti su libretto di Salvadore Cammarano, tratto da The Bride of Lammermoor. Ad interpretare il ruolo di Lucia sarà il soprano Linda Campanella; mentre il tenore Marzio Giossi interpreterà Lord Enrico Asthon. Orchestra dell’Accademia di Canto Lirico, concertatore e direttore il m° Daniele Anselmi Continua a leggere

REGGIOLO – L’OPERA LIRICA DEL M° ANGELO IOTTI AL PARCO SANSORETTI

concerto lirico.jpg

Musica per Reggiolo. Giovedì 6 luglio alle ore 21, nel parco di Palazzo Sartoretti, appuntamento con l’opera lirica del compositore reggiolese Angelo Iotti. Una composizione originale con versi tratti da opere letterarie, poesie e citazioni antiche di Sant’Ambrogio, Gabriello Chiabrera, Eschilo, Francesco Petrarca e Poliziano che il Maestro Iotti ha musicato. Continua a leggere