MANTOVA, “LEONARDO”: A MARZO LE RIPRESE DELLA SERIE TV. LUX VIDE SELEZIONA NUOVE CANDIDATURE

È tutto pronto per le riprese della serie tv “Leonardo” di Lux Vide (la stessa produzione de “I Medici”). A marzo partiranno i ciak nelle location mantovane – Palazzo Ducale, Palazzo Te, Grazie, Sabbioneta – con grandi scene di massa: oltre alle persone che hanno superato la selezione delle comparse di dicembre, sono richieste nuove candidature.

leonardo serie tv.jpg Continua a leggere

MANTOVA, APRE LA BIGLIETTERIA DEL CARNEVALE “NABUZANRDAN” E IL “CICLO DELLA NATURA” FIRMATO SEGNI D’INFANZIA

Ciclo Animali fant_489Al via da giovedì 13 febbraio, la biglietteria del Carnevale firmato Segni d’infanzia associazione, promosso da Comune di Mantova e Gruppo Tea, e realizzato in collaborazione con i due principali Musei della città, Palazzo Te e Palazzo Ducale.

Domani e venerdì, infatti, sarà già possibile acquistare e ritirare presso la sede dell’associazione, in via L.C. Volta, 9/b, dalle 15:00 alle 18:30, i biglietti per gli eventi di Carnevale in programma sabato 15 e sabato 22 febbraio. Continua a leggere

MANTOVA, IL CARNEVALE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI, ECOLOGICO, A REGOLA D’ARTE E PER TUTTE LE ETÀ FIRMATI SEGNI D’INFANZIA  

Dal 15 al 22 febbraio, con una settimana di eventi, più di 20 anni di tradizione alle spalle, il Carnevale dei Bambini e delle Bambine di Mantova, da cinque anni raddoppia: il noto Nabuzardan di Palazzo Te si arricchisce di un evento a Palazzo Ducale e della parata in maschera con bici trasformate in carri allegorici.

Cristina Cazzola e il vicesindaco Giovanni Buvoli - presentazione carnevale.jpg

Da destra Cristina Cazzola direttrice di Segni d’Infanzia e il vice sindaco Comune di Mantova Giovanni Buvoli

Capace di attrarre spettatori da tutta la regione, quello promosso dal Comune di Mantova è un evento che valorizza la vocazione di città d’arte e guarda al futuro: un carnevale ecologico e per le nuove generazioni. Continua a leggere

MANTOVA, AL CREATIVE LAB DI LUNETTA LA CICLOFFICINA DEGLI ANIMALI FANTASTICI PER IL NABUZARDAN

Torna a Mantova, promosso dal Comune, il Carnevale d’arte, ecologico e per tutte le età, firmato Segni d’infanzia associazione con la collaborazione dei due musei principali della città – Palazzo Te e Complesso Museale di Palazzo Ducale – che aprono le proprie sale per ospitare performance spettacolari e attività.

nabuzardan Laboratorio2018_GIANLUCA BONAZZI web-0006994-2Due gli appuntamenti imperdibili e complementari: sabato 15 febbraio a Palazzo Te, con il tradizionale Nabuzardan, e sabato 22 febbraio al Ducale. Continua a leggere

MANTOVA, IL SERVIZIO APAM UNIFICATO DELLE NAVETTE GRATUITE IN CONTEMPORANEA DAL PARCHEGGIO TE E DA CAMPO CANOA

Apam in collaborazione con il Comune di Mantova e l’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale di Cremona e Mantova, ha attivato il servizio di una nuova navetta gratuita unificata dai parcheggi scambiatori di Palazzo Te e di Campo Canoa.

BUS NAVETTA

Il sistema di navette integrato dai due parcheggi scambiatori di Campo canoa e Palazzo Te che tra pochi mesi saranno ancora più capienti – ha sottolineato l’assessore del Comune di Mantova al Trasporto Pubblico Iacopo Rebecchioffre un servizio fondamentale per la mobilità della nostra città. Continua a leggere

MANTOVA – UN’OPERA AL MESE: ULTIMO APPUNTAMENTO CON URCIUOLI CHE PRESENTA LA “SELLA MAMELUCCA”

Sella mamelucca dalla Collezione Egiziana e Araba “Giuseppe Acerbi”

Ultimo appuntamento della terza edizione di Un’opera al mese, viaggio tra i capolavori di Palazzo Te, Palazzo San Sebastiano, Palazzo D’Arco e Fondazione BAM, Venerdì 13 Dicembre, ore 18:30 a Palazzo Te, il dottor Generoso Urciuoli, archeologo e direttore tecnico del Centro Studi Petrie, già Responsabile del settore ricerca e sviluppo area islamica del MAO Museo d’Arte Orientale di Torino, presenta la “Sella mamelucca”, dalla Collezione Egizia e Araba “Giuseppe Acerbi” in esposizione a Palazzo Te. Continua a leggere

MANTOVA – UN’OPERA AL MESE VIAGGIO TRA I CAPOLAVORI, ULTIMI DUE APPUNTAMENTI IL 22 NOVEMBRE E 13 DICEMBRE

Ritratto della moglie che allatta la figlia, 1929, olio su compensato, 50 x 70 cm

Ritratto della moglie che allatta la figlia, 1929, olio su compensato, 50 x 70 cm

La terza edizione di Un’opera al mese, viaggio tra i capolavori di Palazzo Te, Palazzo San Sebastiano, Palazzo D’Arco e Fondazione BAM sta per giungere al termine.

Penultimo appuntamento Venerdì 22 Novembre, ore 18:30, il Direttore dei Musei di Nervi, Maria Flora Giubilei, presenta alla Galleria d’Arte di Fondazione Bam di Mantova, il dipinto di Ugo Celada da Virgilio (Cerese, 1895 – Varese, 1995) “Ritratto della moglie che allatta la figlia”, 1929, dalle Collezioni della Fondazione Banca Agricola Mantovana.
In collaborazione con i Musei di Nervi e la Fondazione Banca Agricola Mantovana. Continua a leggere

MANTOVA – FRUTTIERE DI PALAZZO TE: APPROVATO IL PROGETTO ESECUTIVO DI RESTAURO E VALORIZZAZIONE

L’esecutivo ha approvato il progetto esecutivo di restauro e valorizzazione delle Fruttiere di Palazzo Te (lotto 2, stralcio 1). I lavori inizieranno la prossima primavera e dureranno sette mesi.

FRUTTIERE TE

Sono previste opere di demolizione, sottofondi e pavimentazioni, intonaci e controsoffitti, serramenti, blocco servizi igienici, rifacimento impianti meccanici ed elettrici, impianti speciali e finiture. L’intervento costerà 1 milione e 350mila euro, a carico del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Continua a leggere

MANTOVA – LA PAVONA SUL SOFÀ ORGANIZZA “UN POMERIGGIO CON GIULIO”

Una grande enorme tela, a firma di Giulio Romano, per certi versi ancora avvolta dal mistero e che dal 1524 non ha mai trovato il suo bramato riposo. Un lungo travagliato viaggio, il suo: Mantova, Napoli, Madrid, Roma, San Pietroburgo e finalmente ancora Mantova dove tutto ha avuto inizio.

ARTE E DESIDERIO Due-amanti-Giulio-Romano-Hermitage.jpgOra è qui, e nel suo giorno di chiusura di Palazzo Te, La Pavona sul Sofà (ristorante con Salotto a Bagnolo San Vito) organizza un pomeriggio di visita ai “Due Amanti” di Giulio Romano: una passeggiata in piena tranquillità nelle meravigliose sale ad esclusiva disposizione per rivivere i fasti dei Gonzaga e del loro tempo, per poi fermarci, increduli, davanti alla straordinaria monumentale opera per carpirne ogni segreto prima che ritorni per sempre all’Ermitage. Continua a leggere

MANTOVA, PALAZZO DUCALE – ÉRÔS. IL SATIRO GIULIO ROMANO E PALAZZO TE. Conferenza del prof. Paolo Carpeggiani

Abbiamo semidei, divinità campestri, Ninfe, Fauni, Satiri e Silvani dei monti: visto che ancora degni non ci sembrano degli onori del cielo, concediamogli almeno di abitare la terra a loro assegnata. (Ovidio, Metamorfosi, I, 192-195)

SATIRO GIULIO ROMANO E PALAZZO TE.jpgVenerdì 8 novembre alle ore 20.30 in Atrio degli Arcieri (ingresso da piazza Lega Lombarda) si terrà la conferenza dal titolo Érôs. Il satiro, Giulio Romano e Palazzo Te a cura del prof. Paolo Carpeggiani, esponente del Comitato Scientifico di Palazzo Ducale. L’evento è a ingresso libero ed è legato all’apertura straordinaria serale fino alle ore 22.15 della mostra Con nuova e stravagante maniera. Giulio Romano a Mantova. Continua a leggere