PERA MANTOVANA SOTTO L’ATTACCO DELL’ALTERNARIA, DANNI FINO ALL’80% PER 4 MILIONI DI EURO

alberto cortesiMantova, 2 settembre – Dopo aver fatto danni in Emilia Romagna e Veneto, il fungo Alternaria sta colpendo la produzione di pere anche in provincia di Mantova, con danni stimati fino all’80% della produzione. «La situazione ci preoccupa – spiega Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova – soprattutto perché da qualche anno sono stati messi al bando dalla Ue i prodotti fitosanitari efficaci per contrastare tale fitopatia, senza però aver prima individuato alternative efficaci. Continua a leggere